Azioni Facebook, ci siamo?

0
127
Azioni Facebook, ci siamo?

**Le informazioni contenute in questa pagina hanno il solo scopo didattico e non costituiscono sollecitazione all'investimento. Le decisioni operative che ne derivano sono assunte in piena autonomia decisionale ed a proprio esclusivo rischio. L'articolista non è in grado di garantire alcun risultato legato alle informazioni operative diffuse e non si assume alcuna responsabilità riguardo l'esito delle operazioni finanziarie eseguite dal visitatore.

Nella nostra precedente analisi tecnica del 29 aprile 2019 sulle azioni Facebook avevamo posto il focus dei nostri lettori sul fatto che i prezzi dell’azione Facebook, come ci aspettavamo, erano continuate a salire e a far crescere le proprie quotazioni passando da area 1.700 euro circa fino 1.920 dollari circa guadagnando dalla nostra precedente analisi tecnica oltre il 10%. Avevamo concluso dicendo che, a nostro avviso, vista l’ottima forza del titolo nelle prossime sedute di contrattazione le quotazioni potrebbero continuare a muoversi verso l’alto raggiungendo nuovamente i massimi di sempre.

Il titolo Facebook è disponibile sulla piattaforma di trading 24Option.

Azioni Facebook, ci siamo?

Cosa è successo successivamente? I prezzi dell’azione americana impegnata nel settore dei social dopo un fisiologico storno sembrano voler andare a chiudere il gap down che si era formato nella giornata del 26 luglio 2018. Le quotazioni, infatti, sembrano voler creare una nuova base rialzista la cui violazione definitiva rialzista aprirebbe nuovi scenari bullish.

Azioni Facebook, quale direzione?

A nostro avviso nelle prossime settimane di contrattazione i prezzi delle azioni Facebook potrebbero andare a chiudere il gap individuato precedentemente raggiungendo così nuovamente i massimi storici. Le quotazioni potrebbero, inoltre, raggiungere nuovi territori ancora inesplorati. Il titolo ha ancora una ottima forza relativa. Alla luce di ciò ciascun trader/investitore deciderà se, come e quando operare su tale titolo facendo attenzione al money management, all’uso degli stop loss e al rischio cambio. Il mercato a stelle e strisce si conferma in gran forma.

Le valutazioni evidenziate in questo articolo non vogliono essere un invito all’investimento, bensì solo analisi tecniche da valutare per possibili operazioni di trading/investimento.

Ultimo aggiornamento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here