Iren

| 7 giugno 2016

Le azioni Iren sono quotate sull’indice FTSE Italia Mid Cap, l’indice azionario italiano dedicato alle società con media capitalizzazione tra quelle di Borsa Italiana. La società emittente, Iren S.p.A., ha la natura di multiservizi in quanto operante in più settori quali energia elettrica (produzione, distribuzione e vendita), energia termica per teleriscaldamento (produzione e vendita), gas (distribuzione e vendita), gestione dei servizi idrici integrati, gestione dei servizi ambientali (raccolta e smaltimento dei rifiuti) e infine nella gestione dei servizi per le Pubbliche Amministrazioni.

Le sede direzionale della società è a Reggio Emilia, tuttavia va evidenziato che la stessa ha adottato un modello di holding industriale con sedi operative a Genova, Parma, Piacenza e Torino, più società responsabili delle singole linee di business.Secondo questo modello, alla holding Iren S.p.A. spettano le attività strategiche, sviluppo, coordinamento e controllo, mentre alle società operative è spettano i compiti di coordinamento e sviluppo delle linee di business (Iren Energia, IRETI, Iren Mercato, Iren Ambiente).

In questa pagina illustriamo i principali elementi da considerare nel caso si desideri investire su azioni Iren attraverso le modalità tradizionali (acquisto azioni), così come quelli da considerare per chi desidera giocare in borsa con il trading online su azioni Iren tramite CFD.

Info principali

  • Nome: Iren S.p.A
  • Codice: IRE
  • Sede legale: Reggio Emilia
  • Persone chiave: Paolo Peveraro (P), Massimiliano Bianco (AD)

Altro

Per fare trading su azioni Iren S.p.A è possibile scaricare la piattaforma gratuita Plus500 e aprire un conto demo senza depositoInizia

Grafico delle azioni Iren S.p.A

Andamento storico delle azioni Iren S.p.A

Previsioni Azioni Iren S.p.A

Volendo attuare delle previsioni sulle azioni Iren occorre innanzitutto considerare gli studi di mercato riguardanti i diversi settori in cui la stessa società opera, poiché come visto nel paragrafo introduttivo, le attività di Iren sono dislocate su diversi campi. In particolare, si deve cercare di restare aggiornati sulla questione dell’acqua, argomento dibattuto nel referendum del 2011 che nel 2016 è stato rimesso in gioco dal governo Renzi. La questione che vede l’acqua “pubblica” contro la gestione affidata ai privati  potrebbe giocare un ruolo chiave per le azioni Iren poiché potrebbe portare benefici per i suoi bilanci e per gli investitori (anche piccoli).

Per quanto riguarda gli altri settori in cui la società opera, in ottica di previsioni a occorrerà sicuramente seguire il suo livello di adeguamento al mercato, il quale comprende implicitamente anche l’innovazione tecnologica, oltre alle capacità competitive contro una concorrenza sempre più preparata.

Ciascuno dei settori di attività di Iren prevede un diverso tipo di aggiornamento informativo. Ad esempio, la produzione di gas richiede un aggiornamento costante riguardo al prezzo del petrolio, che influenza in primo luogo il mercato energetico del gas naturale.

Chi preferisce affrontare un investimento a lungo termine, dovrà tenere in considerazione tutti gli elementi precedentemente menzionati, oltre ovviamente a quelli più ovvii che comprendono i bilanci periodici (annuali e semestrali) degli anni precedenti, i piani aziendali proposti dall’azienda, le principali innovazioni in programma, le relazioni degli analisti interni all’azienda, cosi come quelle proposte da analisti esterni, incluse quelle del proprio consulente.

Chi invece preferisce l’approccio a breve termine, come ad esempio tramite la negoziazione di CFD azionari Iren, potrà considerare utili tutte le notizie ed eventi che potranno sortire effetti immediati sul titolo. Il gioco in borsa può trovare momenti molto propizi prima e dopo le pubblicazioni di previsioni e dati effettivi di bilancio, cosi come nei momenti immediatamente successivi ad eventi non programmati.

Quotazioni Azioni Iren S.p.A

Le quotazioni Iren mostrano uno storico particolarmente tortuoso, con un caso da studiare che deve interessare proprio chi desidera investire su questo titolo o giocare in borsa online. Durante la crisi del 2008 le quotazioni sono passate da una media ben superiore ai 2€ da diversi anni, ad una quotazione inferiore a 1€ in pochi mesi. In un momento di crisi globale, questo dato non sorprende. Successivamente, vi è stato un periodo di ripresa che ha visto il titolo stabilizzarsi attorno a quota 1,30€ durato esattamente 2 anni (maggio 2009-maggio 2011) seguito tuttavia da un brusco calo tra maggio 2011 e giugno 2012, in cui il titolo è sceso addirittura sotto quota 0,50€. Va detto subito, che successivamente il titolo si è ripreso, superando 1,50€ nel 2016 (prezzo più alto dal 2008).

Ma cosa è accaduto nel 2011 da far abbassare le quotazioni per un anno? La risposta è: il referendum sull’acqua. La vittoria dell'”acqua pubblica” ha fatto scendere di colpo le valutazioni dell’azienda da parte di tutti quegli investitori che avevano acquistato il titolo puntando sulla fornitura di servizi da parte di Iren nel caso in cui il referendum avesse avuto l’esito positivo per la “privatizzazione” dell’acqua. Si tratta di un esempio di analisi fondamentale, ovvero una notizia che impatta sul mercato finanziario del titolo preso in considerazione.

Azioni Iren S.p.A dividendi

Lo stacco e il pagamento dei dividendi Iren avvengono annualmente, solitamente verso la fine del mese di maggio o del mese di giugno. Questi vedono mediamente un valore superiore agli 0,05€ per titolo. Il dividendo Iren uno dei fattori da considerare qualora si desideri investire su azioni Iren tramite l’acquisto di titoli.

A proposito dei dividendi va evidenziato che anche i CFD azionari consentono di ottenere un premio positivo nel caso si abbia una posizione aperta in acquisto su titoli Iren al momento dello stacco del dividendo. Al contrario, il premio è negativo qualora si abbiano posizioni aperte in scoperto (vendita, ribasso).

Investire in Azioni Iren S.p.A

I motivi per cui investire su azioni Iren si possono trovare nella scelta di puntare su una società multiservizi che si può evolvere sui diversi settori in cui opera. La diversificazione in più settori (servizi) è allo stesso tempo una diversificazione degli investimenti e quindi una realtà con meno rischi rispetto ad una società in cui l’attività può essere soggetta alla crisi di un particolare settore.

Chi desidera investire in azioni Iren secondo le vie tradizionali, ovvero attraverso l’acquisto di titoli azionari, si può rivolgere ad una banca o ad una Società di Gestione del Risparmio (SGR). In questo ultimo caso, sarà proposto un pacchetto diversificato in base alle esigenze e alle disponibilità del cliente. Da considerare la durata dell’investimento “consigliato”, quasi sempre superiore all’anno e solitamente con una scadenza a 2-3 anni. Dato che l’ammontare dell’investimento richiesto è solitamente consistente, è consigliabile, per l’acquisto di azioni, rivolgersi ad un consulente di propria fiducia oltre a quello della banca o SGR a cui ci si rivolge.

Trading su Azioni Iren S.p.A

Chi preferisce un approccio a breve termine, ovvero con risultati più veloci (positivi o negativi) può optare per il trading su azioni Iren a breve termine con CFD, poiché consente di ottenere risultati economici in poche ore, giorni o settimane, a seconda di quando si vuole fare un bilancio.

Lo strumento utilizzato per giocare in borsa online, i CFD azionari, sono strumenti finanziari che replicano l’andamento della quotazione di un titolo azionario sottostante. Nel caso CFD Iren, ad esempio, il titolo sottostante è costituito delle azioni Iren quotate su Borsa Italiana. Il prezzo dei CFD non è uguale al prezzo di mercato poiché si forma aggiungendo una piccola percentuale denominata spread al valore effettivo delle azioni. La negoziazione di CFD è soggetta a leva finanziaria, perciò consente di muovere discrete quantità di titoli partendo da un budget molto più piccolo rispetto a quello richiesto effettivamente.

Per giocare in borsa su azioni Iren occorre accedere ad una piattaforma di trading, ovvero un software che consenta di piazzare ordini di mercato (acquisto e vendita) e ordini di tipo operativo (stop loss, stop limit ecc.). La piattaforma solitamente viene messa a disposizione gratuitamente dai broker online. Per altre informazioni vi rimandiamo alla nostra pagina dedicata alle piattaforme di trading.

Va detto che non tutti i broker forniscono i CFD Iren, anzi. Una piattaforma su cui si possono trovare questi titoli è quella di Plus500, poiché è il primo fornitore al mondo di CFD con oltre 2.000 titoli negoziabili. Nonostante sia una piattaforma che richieda una certa base di esperienza,  tuttavia consente di fare pratica in modalità demo a tempo illimitato, strumento fondamentale per prendere confidenza con lo strumento e acquisire l’esperienza necessaria per poter operare in modalità reale.

Migliori piattaforme per il trading su Azioni Iren S.p.A

Di seguito elenchiamo i migliori broker che consentono di investire e fare trading su azioni Iren S.p.A. Tutti i broker elencati sono regolamentati ed autorizzati poichè provvisti di regolare licenza Cysec/FCA/Consob

Broker Vantaggi Bonus Deposito Min. Apertura Conto
Plus500
  • Bonus 25€ senza deposito
  • Piattaforma potente e flessibile
25€100€ Inizia
149 Views

Category: azioni

Comments are closed.

Leggi articolo precedente:
Mediaset, Berlusconi in ospedale….

Mediaset, il titolo oggi diventa interessante a causa delle condizioni di salute del proprietario Silvio Berlusconi. Di oggi la notizia...

Chiudi