Azione Cattolica Assicurazione, millimetrico pullback

0
145
Azione Cattolica Assicurazione, millimetrico pullback

**Le informazioni contenute in questa pagina hanno il solo scopo didattico e non costituiscono sollecitazione all'investimento. Le decisioni operative che ne derivano sono assunte in piena autonomia decisionale ed a proprio esclusivo rischio. L'articolista non è in grado di garantire alcun risultato legato alle informazioni operative diffuse e non si assume alcuna responsabilità riguardo l'esito delle operazioni finanziarie eseguite dal visitatore.

Nella nostra precedente analisi del 15 gennaio 2018 sull‘azione Cattolica Assicurazione avevamo posto l’attenzione dei nostri lettori sull’esplosione al rialzo che i prezzi accompagnati da volumi in forte aumento (cerchio viola) avevano fatto registrare dopo il breakout della lunga fase laterale di accumulo (linee rosse orizzontali). Dopo tale rottura il titolo aveva messo a segno un rialzo di oltre l’11%. Avevamo concluso dicendo che l’azione aveva ancora spazio per salire anche se non sono escluse fisiologiche correzioni causate da prese di profitto da parte del mercato Il giorno in cui scrivevamo tutto ciò eravamo sulla candela evidenziata con il cerchio arancione a quota 10,17€.

Azione Cattolica Assicurazione, millimetrico pullback

Cosa è successo successivamente? L’azione Cattolica Assicurazione, dopo aver raggiunto nuovi top in area 10,96€, è entrata in una fase di correzione che per il momento si è arrestata sull’ex resistenza divenuta ora supporto in area 9,50€ formando un millimetrico pullback.

Cosa attendersi per il futuro? A nostro avviso, da questi valori il titolo potrebbe ripartire al rialzo e far registrare nuovi top di periodo. Facciamo sempre attenzione al money management e all’uso degli stop loss.

Nel momento in cui scriviamo l’azione batte quota 9,635€.
Ricordiamo che le nostre analisi non fanno riferimento e brevi time frame.

Da oggi è possibile iniziare a fare trading CFD con conto demo con questa piattaforma leader al mondo, autorizzata in Europa dalla CYSEC ed iscritta al registro CONSOB

SHARE