Azioni Mediaset, ancora un test in area 3,40€

0
162
Azioni Mediaset, ancora un test in area 3,40€

**Le informazioni contenute in questa pagina hanno il solo scopo didattico e non costituiscono sollecitazione all'investimento. Le decisioni operative che ne derivano sono assunte in piena autonomia decisionale ed a proprio esclusivo rischio. L'articolista non è in grado di garantire alcun risultato legato alle informazioni operative diffuse e non si assume alcuna responsabilità riguardo l'esito delle operazioni finanziarie eseguite dal visitatore.

Nella nostra analisi tecnica del 07 febbraio 2018 evidenziavamo che le quotazioni delle azioni Mediaset dopo aver ritestato per due volte la resistenza statica che avevamo individuato ed non avendo avuto la forza di breakkarla al rialzo sono state respinte verso il basso facendo registrare un triplo massimo. Avevamo concluso dicendo che la tendenza ribassista era ancora in atto almeno fin quando i prezzi non faranno registrare un breakout definitivo e con volumi in aumento di area 3,40€. Quando scrivevamo tutto ciò eravamo sulla candela evidenziata con il cerchio arancione in area 3,10€.

Azioni Mediaset, ancora un test in area 3,40€

Cosa è successo successivamente? Le quotazioni delle azioni Mediaset hanno, ancora una volta, raggiunto l’ormai famosa area di 3,40€ senza attraversarla al rialzo neanche questa volta dando così origine ad un quadruplo massimo (frecce viola). La tendenza ribassista del titolo, dunque, è ancora bearish.

Cosa attendersi per il futuro? Restiamo fermi sulla nostra view della precedente analisi ed a nostro parere un breakout definitivo e con volumi in aumento di area 3,40€ potrebbe porre fine alla fase ribassista del titolo. In tal caso l’attuale fase laterale sarà configurata come fase di accumulo. Attendiamo sempre le conferme da parte del mercato senza mai anticiparlo.

Nel momento in cui scriviamo le azioni Mediaset battono quota 3,30€ con un ribasso del 1,05%.

Da oggi è possibile iniziare a fare trading CFD con conto demo con questa piattaforma leader al mondo, autorizzata in Europa dalla CYSEC ed iscritta al registro CONSOB