Come Comprare azioni De' Longhi Spa

Le azioni De Longhi, quotate su Borsa Italiana nei listini FTSE All Share e FTSE Mid Cap, sono emesse dall’omonima azienda che produce elettrodomestici di vario genere. Nata nel 1902 come produttrice di stufe a legna, nel 1974 ha iniziato a produrre una propria linea di radiatori ad olio. Negli anni ’80 arriva l’era del “Pinguino De Longhi”, un climatizzatore portatile che ha molto successo ancora oggi.  Negli anni ’90 e duemila, mette a segno una serie di acquisizioni importanti che la lanciano definitivamente nel campo degli elettrodomestici. Tali acquisizioni sono quelle di Climaveneta, Kenwood e Ariete Spa. Nonostante l’azienda sia specializzata nel settore clima con caloriferi e climatizzatori, ha ottenuto grandi risultati per via della produzione e fornitura di macchine da caffè (per Nespresso e Nescafé dolce gusto). Altre due acquisizioni importanti sono state quelle di Procter & Gamble e quella di Braun.

In questo articolo presentiamo i fattori più importanti da tenere conto per investire a lungo termine e per giocare in borsa con il trading su azioni De Longhi tramite le piattaforme messe a disposizione gratuitamente dai broker online.

Migliori piattaforme per il trading su Azioni De' Longhi Spa

Di seguito elenchiamo i migliori broker che consentono di investire e fare trading su azioni De' Longhi Spa. Tutti i broker elencati sono regolamentati ed autorizzati poichè provvisti di regolare licenza Cysec

Broker Vantaggi Dep. Min. Apertura Conto
  • Tra i miglior broker CFD
  • Piattaforma potente e flessibile
  • Leva 1:300
  • Spread stretti
  • Senza Commissioni
  • Guida Completa
100€ VAI AL SITO
*Your capital might be at risk

Info principali De' Longhi Spa

  • Nome: De' Longhi Spa
  • Codice: DLG
  • Sede legale: Treviso
  • Persone chiave: Giuseppe De Longhi (P), Fabio De Longhi (AD)

Altro

  • Settore: Elettrodomestici
  • Sito Web: http://www.delonghi.com/
  • Listini: FTSE All Share, FTSE Mid Cap
  • Anno fondazione: 1902
Per fare trading su azioni De' Longhi Spa è possibile scaricare la piattaforma gratuita Plus500 e aprire un conto demo senza deposito

Grafico delle azioni De' Longhi Spa in borsa

Andamento storico delle azioni De' Longhi Spa

Previsioni Azioni De' Longhi Spa in borsa

Per fare delle efficaci previsioni sulle azioni De Longhi bisogna considerare alcuni fattori fondamentali, tra i quali sono inclusi la sua diversificazione di mercato sul territorio, le acquisizioni di altri marchi, i bilanci annuali, i rendimenti degli anni precedenti, le analisi di mercato e i consensus effettuati dagli analisti interni ed esterni, ed infine i piani aziendali dell’azienda (ciò che è in programma per il periodo in cui si sarà investito).

La diversificazione del mercato sul territorio consente di poter spalmare efficacemente i rischi economici legati a determinate aree. Ad esempio, nel 2016 vi sono state forti crisi nell’Europa dell’est, in particolar modo in Russia e Ucraina per via della forte rivalutazione del dollaro sul rublo.  A questo si è aggiunta la crisi in Cina che ha portato ad un freno alle vendite. Ciò nonostante, De Longhi in tale anno ha segnato dei record, proprio grazie alle sue strategie di mercato, che comprendono anche le acquisizioni di marchi e i piani di produzione.La produzione di macchine per caffè per Nespresso e Nescafé Dolce Gusto hanno contribuito fortemente al nuovo successo dell’azienda, con un titolo ai massimi storici.

Le previsioni su De Longhi possono essere ottimistiche fin quando si potrà contare su una struttura societaria solida ed in espansione, con una dirigenza preparata e innovativa, sempre in aggiornamento in base alle nuove richieste del mercato.

Per chi desidera investire a lungo termine, le previsioni sul titolo De Longhi devono quindi considerare in primo luogo i risultati riportati bilanci annuali immediatamente precedenti all’anno in cui si intende iniziare l’investimento. Dagli stessi documenti si possono estrarre dati e testi per effettuare studi di mercato dei vari prodotti, e soprattutto da quelli di punta dell’azienda. Inoltre, occorrerà analizzare i dati di consensus degli analisti interni dell’azienda ed esterni (agenzie di rating o proprio consulente).

Per chi desidera invece giocare in borsa online su De Longhi con CFD, le previsioni devono considerare giorno per giorno le notizie più importanti che concernono l’azienda, che possono avere effetti sul titolo azionario giorno per giorno. Per il brevissimo termine quindi le previsioni vanno assolutamente contestualizzate al periodo in cui si negozia. Tra gli eventi più importanti da sfruttare al volo vi possono essere previsioni di bilancio appena pubblicate, annunci di nuove acquisizioni appena condivisi, nuovi giudizi da parte delle banche d’investimento e agenzie di rating appena pubblicati, altre novità che possano ritenersi importanti per i conti e per il futuro prossimo dell’azienda, ma che possono sortire effetti immediati su cui approfittare e giocare in borsa di conseguenza.

Quotazioni Azioni De' Longhi Spa in borsa

Le quotazioni delle azioni De Longhi, lanciate in Borsa nel 2001, vedono un grafico storico dalle linee molto costanti fino al 2010. Dal 2001 al 2010 ha ruotato attorno a quota 3 euro. Successivamente, a partire dal 2010, il titolo è lentamente decollato, con un rialzo costante, fino a toccare quota 25 euro a dicembre 2015. Successivamente si è stabilizzato intorno a quota 20 euro. Questo lungo movimento al rialzo è stato accelerato dalle acquisizioni di grandi marchi (Ariete Spa) e alla produzione di macchine da caffè per Nespresso e Nescafé.

Azioni De' Longhi Spa dividendi

Il pagamento dei dividendi De Longhi avviene tra la fine di aprile e l’inizio di maggio, ogni anno.  La loro cronologia vede un salto di qualità nel 2012, anno in cui sono balzati sopra i 30 centesimi, per poi arrivare a 44 centesimi per azione nel 2016. I pagamenti sono ovviamente proporzionali ai risultati, ed andranno sicuramente considerati da chi desidera effettuare un investimento.

Per quanto riguarda i dividendi, va evidenziato che anche i CFD offrono la possibilità di godere di risultati economici derivanti dai dividendi, nel caso si abbia una posizione aperta nei giorni del pagamento. Tale beneficio sarà tuttavia proporzionale, calcolato in base alla leva finanziaria applicata all’apertura della posizione su tale strumento.

Investire in Azioni De' Longhi Spa

I motivi che possono giocare a favore della scelta di investire in azioni De Longhi possono essere diversi. Uno è dato sicuramente dalla struttura societaria solida, unita alla chiave espansiva dell’azienda, che può godere di un mercato mondiale. Le scelte aziendali che hanno portato al successo del titolo e dei suoi bilanci non sono un caso, perciò la preparazione e il fiuto della dirigenza continueranno per a offrire risultati per diversi anni. Il secondo fattore è quello dell’innovazione insita dei prodotti di punta, tra cui le macchine da caffè super automatiche, dal mercato in continua espansione.

Per investire su azioni De Longhi a lungo termine secondo i canali tradizionali occorre rivolgersi ad una banca o ad una società di gestione del risparmio (SGR). Queste potranno offrire un pacchetto diversificato a seconda dell’utente, che comprende anche le azioni De Longhi.

Nel caso si opti per un investimento a lungo termine, è bene rivolgersi ad un consulente (interno alla banca, alla SGR, o della stessa De Longhi) soprattutto se si desidera effettuare investimenti di un certo rilievo. Con il loro aiuto, sarà bene analizzare gli ultimi bilanci e i recenti piani aziendali della società, per il periodo di riferimento dell’investimento.

Trading su Azioni De' Longhi Spa

Chi invece preferisce un approccio a breve termine e con capitali meno impegnativi, vi è la possibilità di fare trading su azioni De Longhi  con i CFD. Questi sono particolari strumenti finanziari che replicano le quotazioni di un titolo sottostante, che in questo caso specifico è dato dalle azioni De Longhi quotate su Borsa Italiana.

Per giocare in Borsa su De Longhi si utilizzano delle piattaforme di negoziazione, che consentono di piazzare ordini al rialzo e al rialzo sui titoli. Per un trading più completo, le stesse consentono di inoltrare ordini di stop (stop limit e stop loss), che consentono di bloccare automaticamente le operazioni i cui risultati raggiungono determinate percentuali di perdita o di profitto.

Per tale tipo di approccio, consigliamo la piattaforma  Plus500, fornita dall’omonimo broker online, primo fornitore al mondo di CFD. Questa piattaforma è semplice da usare e consente di passare in modalità demo per fare pratica a costo zero e senza rischi.