Migliori App per il Trading Online

app trading onlinePer operare sui mercati finanziari non occorre necessariamente un computer, una postazione fissa. Oggi, si può fare trading online tramite le app per dispositivi mobile offerte dai migliori broker del settore. Certo, un monitor grande è sempre più comodo per gli occhi, tuttavia, come ben sapete, ormai sia gli smartphone che i tablet presentano degli schermi ottimali per qualsiasi attività.

Come si fa trading sul telefono o sul tablet

Se su un computer si può installare un software oppure accedere alla piattaforma dal browser, sui dispositivi portatili avviene lo stesso. I più importanti broker hanno infatti provveduto a creare delle app per il trading online, che sostituiscono di fatto il ruolo del software.

Le app di trading consentono anche di evitare di accedere alla piattaforma tramite browser, per due motivi. Primo, perché accedere alle piattaforme browser da mobile non è comodo in quando ci si può ritrovare il display con i dettagli in piccolo; secondo, perché una app è progettata appositamente per rendere tutte le operazioni e l’usabilità molto più pratiche e confortevoli.

Quindi, nel momento in cui un buon broker offre la possibilità di fare trading tramite app, potete stare certi del fatto che si tratta di una soluzione di qualità, che consente di effettuare le contrattazioni e seguire i grafici dei propri investimenti con comodità e semplicità.

 

Lista delle migliori app per il trading online

In questa lista, inseriamo le migliori applicazioni per il trading on line utilizzabili in Italia, che abbiamo selezionato e testato. Per scaricare una app, si può procedere cliccando la piattaforma desiderata.

BrokerVantaggiDep. Min.Apertura Conto
  • Tra i miglior broker CFD
  • Piattaforma potente e flessibile
  • Leva 1:300
  • Spread stretti
  • Senza Commissioni
  • Guida Completa
100€ VAI AL SITO
*Your capital might be at risk
  • Trend Dei Trader
  • Piattaforma Metatrader 4
  • Zero Commissioni
  • Segui Trend Dei Trader
  • Trading nel weekend
  • Guida Completa
100€ VAI AL SITO
*Your capital might be at risk
  • Conto Demo gratuito illimitato
  • Solo 10€ come deposito minimo
  • Opzioni Binarie
  • Trading anche con 1 euro
  • Piattaforme intuitiva
  • Guida Completa
10€ VAI AL SITO
*Your capital might be at risk

Visitando gli app store, alcune piattaforme sono risaltate più di altre. La prima ad apparire è solitamente quella di Plus500, anche per questo la più recensita. Seguono le altre, anche se meriterebbero più spazio. Non basatevi semplicemente sulla posizione occupata nell’app store da una app, bensì provatela personalmente, a maggior ragione quando la prova è gratuita e senza impegno.

Plus500, la app per il trading con CFD

Per forza di cose, occorre partire con l’app di Plus500. Questo perché è una tra le piattaforme di trading più utilizzate al mondo, oltre al fatto ad essere la maggiormente apprezzata e recensita negli store di applicazioni mobile.

Per trovarla, occorre soltanto cliccare qui o digitare “Plus500” oppure “trading online” nella barra di ricerca dello store. Per installarla sul vostro dispositivo, potrete cliccare su installa.

Terminata l’installazione, si può cliccare su “Apri”.

 

La app di Plus500

 

Cliccando su “apri” la app viene lanciata e ci presenta le modalità di conto disponibili.

Selezionare una modalità di conto su Plus500Per fare pratica con una demo gratuita, possiamo cliccare su “modalità demo”. Possiamo a questo punto registrare un nuovo conto oppure loggarci, a seconda del fatto che si sia o meno già iscritti.

Terminata l’iscrizione, appare un messaggio che ci dice di leggere il messaggio di benvenuto. Cliccando su OK, si viene trasferiti ad una pagina internet ufficiale con il messaggio di benvenuto.

Vi consigliamo di leggerlo.

A questo punto, per lanciare la piattaforma, basterà uscire dalla pagina del messaggio e aprire l’applicazione dal proprio dispositivo portatile (cliccando sull’icona creata con l’installazione).

Avviata la piattaforma, Plus500 ci avvisa che una somma di denaro virtuale è stata aggiunta al conto. Con questa somma si può praticare senza rischi, alle stesse condizioni del conto reale.

Dismesso il messaggio, non rimane che ammirare la bellezza della piattaforma con cui si può operare in modo pratico e veloce, senza troppi fronzoli.

Un grafico sulla app di trading Plus500

Scontato dirlo, ma con la app tutto è touchscreen, perciò vi basterà cliccare sui pulsanti per aprire le posizioni, scegliere gli strumenti, visualizzare i grafici desiderati ecc. Sulla app di trading di Plus500 sono presenti tutte le funzioni disponibili sulla versione per computer fissi.

Altre piattaforme per il trading CFD tramite app

Oltre a Plus500, vi sono altre app che consentono di fare trading su CFD dal proprio dispositivo mobile.

Ad esempio, un broker molto famoso che offre una app di trading è Markets.com.

App di trading di Markets

Si tratta di una piattaforma con più di 1 milione di iscritti in tutto il mondo che consente di negoziare su tutte le tipologie di mercati. Rispetto a Plus500, tuttavia, presenta meno titoli azionari. Un vantaggio offerto da Markets.com è tuttavia la promozione di 25€ omaggio per i nuovi iscritti, da utilizzare per fare trading in modalità reale. E’ disponibile una demo gratuita per praticare senza rischio.

 

Un altro broker che offre un’app di trading è eToro, specializzato in social trading.

La app di eToro nello store

Si tratta della più importante piattaforma di social trading, ovvero l’unione tra l’attività di trading e l’attività di social network. Gli utenti di eToro possono infatti comunicare tra loro e creare forum. Inoltre, vi è la possibilità di copiare l’operato di altri trader, in modo automatico.

 

IQ Option, app di trading su opzioni e CFD

Passiamo ad un’altra delle migliori app per il trading in circolazione. La app di IQ Option, broker specializzato in opzioni binarie, opzioni classiche e ora anche CFD, è molto ben fatta e al top del settore per grafica e funzionalità.

Un vantaggio della app IQ Option è quello che si può provare anche in modalità demo, senza depositare. Uno svantaggio, invece, è che per i dispositivi Apple richiede iOS  9.0 o successiva, perciò se avete uno smarpthone “vecchio” (ad esempio un iPhone 4), non potrete installarla. Ciò non sorprende, poiché si tratta di una piattaforma nuova, oltre che innovativa, che sfrutta dei potenti software grafici in tempo reale che richiedono un sistema operativo più sofisticato rispetto alle versioni precedenti alla versione 9. Per gli altri dispositivi, i requisiti per la compatibilità sono più elastici.

Vediamo qui di seguito, come procurarsi e installare l’app per il trading IQ Option.

La prima cosa da fare è cercare IQ Option tra le app dello store (App Store o Google Play). Una volta trovato, cliccate il pulsante che vi consente di installare la app.

La ricerca di IQ Option su Google Play

La seconda cosa da fare è iscriversi. Pochi dati, tra cui un indirizzo email e una password a vostra scelta.

Iscrizione alla app di IQ Option

A questo punto, potrete avviare l’app di IQ Option e fare trading in modalità demo o reale.

Come si presenta la app di IQ Option per il trading online

Altre app per il trading di CFD e Forex

Un altro popolare broker, inizialmente specializzato in opzioni binarie ma che è successivamente approdato al campo dei CFD, è 24option. Oggi, 24option offre la possibilità di fare trading su Forex/CFD.

La app di trading 24option

Molto probabilmente, ne avrete già sentito parlare. Questo broker ormai presente nel settore da diversi anni, è molto presente nelle pubblicità e negli sponsor. L’app di 24option forse non regge molto il confronto con la piattaforma browser, tuttavia è da valutare personalmente.

La app di trading 24option

L’unica grande pecca è la mancanza di una versione demo senza la richiesta di deposito. Per poter utilizzare la demo, infatti, occorre prima effettuare il deposito minimo. Al momento la situazione è questa ma non è detto che non possa cambiare.

Cosa valutare nelle app di trading online

Oggi occorre essere esigenti. La concorrenza è tanta e la tecnologia ha fatto passi da gigante, perciò se un broker è molto popolare e rinomato, non può permettersi di non offrire una app per il trading al passo coi tempi, che sia veloce e funzionale, pratica e facile da navigare. Tutti noi abbiamo un dispositivo mobile e chi fa trading, investendo il proprio denaro, deve avere la possibilità di tenere sempre sotto controllo i propri fondi, senza intoppi.

recensioni app

Perciò, la prima cosa da valutare nelle app di trading è la stabilità. Badate bene, che la stabilità può dipendere da vari fattori, tra cui la compatibilità. Assicuratevi che la app sia compatibile con il sistema operativo del vostro dispositivo, cosa che potrete appurare iniziando con la lettura delle informazioni incluse tra i dettagli della app.

Dopo aver cercato una app di trading nello store, cliccate sulla sua icona e successivamente leggete le informazioni riportate sulla stessa pagina in cui compare il pulsante “ottieni”, “installa” o “apri” (nel caso l’abbiate già installata).

Oltre alle informazioni pubblicate dagli sviluppatori, date un’occhiata anche alle recensioni, prendendo nota di eventuali problemi riscontrati con determinati dispositivi. Nel caso proviate una app di trading, non dimenticatevi di aggiungere una recensione sincera sulla vostra esperienza, evidenziando sia gli aspetti positivi che quelli negativi. Prima di tutto, condividete informazioni circa il corretto funzionamento per poi passare alle prestazioni e infine alle minuzie.

*Il tuo capitale potrebbe essere a rischio. Questo contenuto non costituisce un consiglio di investimento.