OIH Oil Service: come fare trading su ETF petrolio OIH

0
4511

L’ETF Market Vectors Oil Services (OIH)  replica l’andamento del prezzo e la performance dell’indice Market Vectors United States Listed Oil Services 25 Index (MVOIHTR). Tale indice misura le performance complessive di 25 società statunitensi pubblicamente quotate del settore oil services, quindi servizi petroliferi. Il fondo dell’ETF OIH investe almeno l’80% dei suoi asset complessivi in titoli del settore. L’advisor dell’investimento del Fondo è la Van Eck Corporation.

Per fare trading su ETF Oil Service si può utilizzare la piattaforma eToro (iscriviti qui gratuitamente), molto semplice da utilizzare e con numerosi ETF sui quali è possibile negoziare anche con leva (che consente di potenziare il proprio capitale e investire con capitali più piccoli).

Caratteristiche dell’ETF OIH sul Petrolio

Quindi, questo ETF traccia un indice di 25 delle più grandi società quotate in borsa negli USA e che operano nel campo dell’oil-service. l’OIH è stato trasformato da Van Eck in un ETF di successo, che con la nuova gestione ha visto l’arrivo di asset enormi e di una strategia furba ma molto semplice, come quella della creazione dell’indice con le principali 25 società di oil service.

L’OIH si basa soprattutto su società quotate sulla borsa americana, e il suo portafoglio vede soltanto un 8% concentrato oltre oceano. L’OIH è quindi una sorta di investimento sulle società OIL Services americane. Questo fondo vede i propri volumi aggirarsi attorno ai 300 milioni di dollari ogni giorno, mentre gli spread sono costituiti solo da 1 penny.

Per chi desidera fare trading online su ETF Oil, l’ETF Oil Service HOLDRs si pone come alternativa al trading su azioni delle singole società del settore.

Quotazione ETF OIH

Qui di seguito è possibile consultare la quotazione ETF OIH con il prezzo in tempo reale offerto da Plus500 (CFD). Anche su questa piattaforma è possibile fare trading su ETF OIH tramite CFD partendo da questa pagina .


Aspetti da considerare sull’ETF OIH

L’industria petrolifera è un settore di grande importanza nell’economia globale e gli investitori spesso cercano opportunità per ottenere un’esposizione ai servizi petroliferi. Uno strumento popolare per ottenere questa esposizione è l’ETF OIH (VanEck Vectors Oil Services ETF). In questo articolo, esploreremo l’ETF OIH e come offre agli investitori un modo semplice per investire nel settore dei servizi petroliferi.

  1. Panoramica sull’ETF OIH: L’ETF OIH è progettato per replicare l’andamento dell’indice MVIS US Listed Oil Services 25 Index. Questo indice comprende le principali società quotate negli Stati Uniti che forniscono servizi e attrezzature alle società petrolifere e del gas. L’ETF OIH investe principalmente in azioni di queste società, consentendo agli investitori di ottenere un’esposizione diversificata a un ampio spettro di attività legate ai servizi petroliferi.
  2. Esposizione al settore dei servizi petroliferi: L’ETF OIH offre agli investitori l’opportunità di partecipare alle performance delle società che forniscono servizi e attrezzature nel settore petrolifero. Ciò include aziende specializzate nella perforazione di pozzi, nella costruzione e manutenzione di infrastrutture petrolifere, nella gestione delle risorse e in altri servizi necessari per l’estrazione e la produzione di petrolio e gas. L’ETF OIH permette agli investitori di trarre vantaggio dal successo di queste società, poiché l’industria petrolifera prospera.
  3. Diversificazione e mitigazione del rischio: L’ETF OIH offre una diversificazione del portafoglio, poiché investe in un paniere di società nel settore dei servizi petroliferi. Questa diversificazione può aiutare a ridurre il rischio specifico di una singola società o di un evento imprevisto all’interno dell’industria. Gli investitori possono beneficiare dell’andamento positivo del settore petrolifero senza dover selezionare individualmente le singole azioni delle società petrolifere.
  4. Performance e volatilità: È importante notare che l’ETF OIH è soggetto alla volatilità del settore dei servizi petroliferi. Poiché il prezzo del petrolio e la domanda di servizi petroliferi possono variare significativamente, l’ETF OIH può sperimentare fluttuazioni di prezzo considerevoli. Gli investitori devono essere consapevoli dei rischi e delle potenziali oscillazioni di prezzo associate all’investimento nell’industria petrolifera.
  5. Costi e liquidità: Come per tutti gli ETF, l’ETF OIH ha commissioni di gestione associate. Gli investitori dovrebbero prendere in considerazione i costi di gestione quando valutano l’investimento nell’ETF. Inoltre, la liquidità dell’ETF OIH dipende dal volume di scambi sul mercato. In condizioni di mercato normale, l’ETF OIH dovrebbe presentare una buona liquidità, ma in periodi di volatilità estrema, la liquidità potrebbe essere ridotta.

L’ETF OIH perciò offre agli investitori un modo semplice per ottenere un’esposizione diversificata al settore dei servizi petroliferi. Investendo in un paniere di società quotate che forniscono servizi e attrezzature nel settore petrolifero, gli investitori possono trarre vantaggio dalla crescita dell’industria petrolifera.