Piattaforme Trading Online: Le Migliori del 2021

Le piattaforme di trading online ti consentono di investire online da casa o dal tuo telefono. Qui sotto trovi una tabella con una selezione delle migliori offerte in Italia, che abbiamo scelto con molta cura e sulle quali abbiamo anche scritto delle guide gratuite che puoi consultare sul nostro sito. Tra le varie è presente anche la piattaforma eToro (accedi da qui senza depositare) divenuta molto popolare poiché consente anche di copiare automaticamente gli investitori esperti. Se ti occorrono delle istruzioni consulta gratuitamente la nostra guida a eToro.

  • Broker: eToro
    Deposito Minimo: 50 €
    Licenza: Cysec 109/10
    • Adatto per principianti
    • Copia i migliori trader
    *Terms and Conditions apply **Il 67% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si scambiano CFD con questo fornitore. Dovreste considerare se capite come funzionano i CFD e se potete permettervi di correre l'alto rischio di perdere il vostro denaro.
  • Broker: plus500
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec 250/14
    • Tra I migliori broker CFD
    • Ampia scelta Criptovalute
    *76.4% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: liquidityx
    Deposito Minimo: 250 €
    Licenza: HCMC 2/11/24.5.1994
    • 0% di commissioni
    • Conto Demo Gratuito di 100.000
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: Iq Option
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec 247/14
    • Chat utenti in italiano
    • Deposito Minimo Basso
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: Capital.com
    Deposito Minimo: 20 (con carta) €
    Licenza: Cysec 319/17
    • 0% di commissioni
    • Formazione Gratuita
    *Terms and Conditions apply **Il 78,77% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si scambiano CFD con questo fornitore

Piattaforme trading per principianti e utenti avanzati

Le piattaforme di trading non sono tutte uguali. Per partire bene, devi scegliere la piattaforma più adatta al tuo grado di esperienza. Infatti, soprattutto se stai iniziando da zero, è importante che scelga una piattaforma intuitiva e facile da usare, che ti consenta di imparare velocemente e in modo efficace.

Continua a leggere e scoprirai le piattaforme più adatte a te. Abbiamo diviso le piattaforme in tre livelli di esperienza: principianti, intermedi e avanzati.

Piattaforme di trading per chi inizia da zero

Piattaforme trading per principianti

Un principiante dovrebbe scegliere una piattaforma di trading facile da usare, oppure che offra la possibilità di prendere spunto o copiare automaticamente dai trader esperti. Se stai iniziando da zero, allora una piattaforma che fa al tuo caso è la piattaforma eToro. Per provarla senza depositare, accedi a questa pagina d'iscrizione e potrai renderti conto di tutte le sue funzionalità.

Con eToro puoi comprare azioni vere, criptovalute ed ETF, ma anche fare trading al rialzo e al ribasso con i CFD.

In pratica, puoi decidere se comprare azioni, cripto o ETF per aspettare che crescano di valore nel tempo, oppure cercare di approfittare velocemente dei rialzi e dei ribassi dei prezzi. Per quanto riguarda i CFD, eToro consente di negoziare su tutte le tipologie di asset finanziari, che comprendono anche indici di borsa, Forex e materie prima. Insomma, con eToro puoi investire o fare trading online su tutto quello che desideri.

La piattaforma eToro è molto semplice da usare e ti consente persino di copiare in automatico i trader più esperti. Copiare è facilissimo e qui sotto ti presentiamo un video tutorial completo che ti spiega per filo e per segno come utilizzare la piattaforma di trading eToro.

Piattaforme di trading per trader intermedi

Le migliori piattaforme di trading per utenti intermedi

Andiamo a vedere quali sono le piattaforme di trading più adatte per gli utenti intermedi. Dato che gli utenti intermedi includono una vasta varietà di utenti, ti conviene scoprire a quale categoria appartieni.

Se hai già un po’ di esperienza ma ti interessa continuare allo stesso livello, puoi scegliere (oltre che eToro, che è adatta a tutti!) la piattaforma Plus500. Si tratta delle piattaforme di trading CFD più famose e utilizzate al mondo, specializzata soprattutto nelle azioni. Plus500 Presenta un servizio clienti via live chat e molte funzionalità grafiche.

Rispetto a eToro, su Plus500 non ci sono altri utenti con cui comunicare, perciò se usi Plus500 ricorda che anche se è facile da usare comunque dovrai fare tutto da solo. Inoltre, tieni presente che su Plus500 è possibile fare trading online solo con CFD.

Se invece sei un utente intermedio ma vuoi migliorare passando a livelli più alti di analisi tecnica e fondamentale, potresti iniziare a studiare queste due discipline e poi passare al livello di piattaforma successivo (utenti esperti). Ricordiamo ancora una volta che su eToro gli esperti hanno la possibilità di farsi copiare e di ottenere dei vantaggi economici in base al numero delle copie.

Software di trading per esperti

Piattaforme trading per utenti esperti

I trader esperti sono coloro che hanno maturato almeno uno o due anni di esperienza continuativi. Questo livello di esperienza consente di utilizzare piattaforme avanzate come MetaTrader 4, ma anche cTrader, così come le altre vista in precedenza (eToro e Plus500).

Per chi ha già una buona esperienza nel trading, vi sono varie soluzioni interessanti che sottoponiamo qui di seguito:

  • eToro (accedi qui senza depositare): è ottima anche per gli utenti esperti poiché possono guadagnare facendosi copiare (leggi l’articolo sul copy trading). Perciò, se maturi esperienza e inizi a fare un buon trading, puoi crearti un seguito e guadagnare in base al capitale che investono su di te. Non dovrai fare niente di particolare, se non continuare a fare trading così come fai abitualmente. La differenza sta nel fatto che ci saranno persone che copieranno automaticamente il tuo portafoglio e quindi guadagneranno o perderanno in base alle tue operazioni;
  • MetaTrader 4 (provala qui con un conto demo): è la piattaforma di trading professionale più conosciuta e utilizzata al mondo, perciò non ha bisogno di presentazioni. Si può usare gratuitamente con il broker Trade.com.
  • cTrader: è la più valida alternativa a MetaTrader, per chi cerca una piattaforma altamente professionale, con analisi profonde e la necessità di utilizzare grafici complessi. Ne abbiamo parlato in una guida a cTrader;
  • Plus500: l’abbiamo già menzionata precedentemente e proposta come piattaforma per utenti intermedi. In realtà, in base a quanto approfonditamente si utilizzino le funzionalità di analisi tecnica, questa piattaforma può rappresentare un ottimo strumento anche per utenti esperti che hanno bisogno di effettuare delle analisi tecniche in modo pratico e veloce. Puoi iniziare da questa pagina e provarla con un conto demo gratuito.

Piattaforme trading italiane: lista delle migliori

Qui trovi la tabella di confronto tra le migliori piattaforme di trading italiane, con dati aggiornati ad agosto 2021, comprendenti informazioni su deposito minimo, leva finanziaria e spread sul cambio euro dollaro.

PiattaformaDeposito MinimoLeva Finanziaria*Spread EURUSD**
eToro50$Fino a 1:303 pips*
Plus500100€Fino a 1:300,6 pips*
Trade.com100€Fino a 1:303 pips*
IQ option10$Fino a 1:302 pips*
FxPro100€Fino a 1:301,5 pips*
Pepperstone100€Fino a 1:301 pip (Conto Standard)
0 pips*(Conto Razor)

*Leva per in conti base. Per i conti professionali si può impostare a livelli molto più alti. Gli spread sono soggetti a cambiamenti

Recensione delle migliori piattaforme trading

Ora illustriamo in maggiore dettaglio le piattaforme di trading menzionate. Abbiamo parlato di eToro e Plus500, soprattutto, ma aggiungiamo anche IQ Option. Se desideri scoprire altre piattaforme, puoi consultare la nostra pagina dedicata alle recensioni dei broker. Qui sotto, comunque, elenchiamo quelle che riteniamo al momento le migliori piattaforme di trading disponibili in Italia.

eToro

Una piattaforma di trading online
Come si presenta la piattaforma di trading online eToro

La piattaforma di trading eToro consente di fare trading in prima persona ma anche di copiare in automatico le operazioni di investitori esperti, investendo il capitale che si desidera. Ciò significa che si può scegliere di copiare un bravo investitore con un piccolo capitale e i risultati che otterrà saranno proporzionali al capitale investito.

In questo stesso articolo abbiamo già fornito un video tutorial di eToro, che ti consentirà di sbirciare al suo interno. Se vuoi provarla personalmente, puoi iniziare con un conto demo senza depositare. Se invece vuoi scoprire la funzionalità del copy trading, in quest’altro video vedrai come funziona.

Di tutto questo e su tanto altro abbiamo parlato nella nostra guida di eToro. È importante evidenziare anche che il copy trading è un vantaggio anche per chi si fa copiare. Infatti, più copiatori si hanno, più si hanno possibilità di ottenere dei profitti basati sul capitale complessivo delle copie.

Copy trading a parte, la piattaforma eToro è davvero una bella piattaforma, molto curata in ogni piccolo dettaglio. I colori sono piacevoli, la grafica elaborata e rilassante. Ogni singolo strumento ha il proprio logo e il proprio grafico, oltre ai prezzi di acquisto e vendita. Insomma, dal punto di vista dell’utente finale, eToro è davvero molto accattivante. Le piattaforme le abbiamo viste tutte ma graficamente nessuno batte eToro. Se il trading diventa anche un piacere per gli occhi, tutto risulta molto più rilassante.

Parlando di funzionalità, oltre al copy trading (sezione “persone”) è da evidenziare anche la pagina dedicata a ogni singolo strumento, per il quale si può visualizzare il grafico in tempo reale, le statistiche (tra cui statistiche avanzate di analisi fondamentale), e i feed, ovvero i post relativi allo strumento selezionato.

Ora dobbiamo pubblicare un piccolo avviso, poiché siamo tenuti a farlo:

Il 75% dei conti al dettaglio perde denaro quando fa trading con questo provider. Dovresti considerare se hai capito come funzionano i CFD e se puoi affrontare l’alto rischio di perdere il tuo denaro.

Questa percentuale comunque è più bassa rispetto a quella di tanti altri broker. Tutti i broker regolamentati devono riportare la percentuale di utenti che perde denaro utilizzando la piattaforma. Va anche evidenziato che più gli utenti sono informati, più questa percentuale tende a scendere. Ed è per questo motivo per il quale siamo fortemente convinti del lavoro che facciamo: fornire guide di trading online gratuite ai nostri lettori, al fine di non farli arrivare impreparati al momento della negoziazione.

Plus500

La piattaforma di trading Plus500

La piattaforma di trading Plus500, come puoi vedere da questa foto, presenta un’interfaccia molto semplice da comprendere e utilizzare. Proprio la semplicità d’uso è stato uno dei segreti del suo successo. Sebbene non si possa comunicare con altri utenti (per ora), Plus500 è così intuitiva che anche chi la usa per la prima volta può fare trading con facilità. Ovviamente, meglio prendere un po’ di confidenza con un conto demo gratuito (apri qui un conto demo senza depositare).

Quando accederai, potrai scegliere tra modalità demo e reale, dopodiché ti basterà inserire un’email e impostare una password. Fatto ciò, accederai subito alla piattaforma con un bel credito virtuale gratuito, da utilizzare per tutto il tempo che si vuole. Tutto il procedimento porta via meno di 20 secondi.

Come potrai vedere tu stesso, la piattaforma di trading Plus500 è molto chiara, talmente chiara che anche quando si accede la prima volta si ha ben chiaro cosa si può fare e come farlo. La lista degli strumenti disponibili, la lista specifica con i prezzi, il grafico in tempo reale in evidenza, i pulsanti acquista e vendi per aprire le posizioni al rialzo e al ribasso che danno accesso alle finestre.

Il grafico in tempo reale di Plus500 è bello pulito e vi si possono applicare facilmente diversi indicatori tecnici, che si possono ben distinguere sul grafico sia quando si è nella finestra principale (e lo si trova sotto ma comunque ben visibile) sia quando lo si allarga a schermo intero.

Per questi e altri motivi, Plus500 è diventata una delle piattaforme leader del settore a livello mondiale. La società è quotata sulla Borsa di Londra ed è diventata un vero gigante e modello nel mondo del trading. Ti basterà cercare il suo nome su Google per farti un’idea della sua importanza.

IQ Option

Selezione azioni su IQ Option

Dopo aver conquistato il mercato delle opzioni binarie è passata al trading CFD. Oggi la piattaforma di trading IQ Option è tra le più tecnologiche e accattivanti e consente di accedere ad un mercato di asset finanziari molto ampio: tante azioni, un’ampia offerta di criptovalute (molto più alta della media in Italia), indici di borsa, ETF, materie prime e l’immancabile Forex. A tal proposito, presenta anche le opzioni Forex, anche se ad esser sinceri sono un po’ macchinose e non semplici da comprendere.

Tra i principali vantaggi di questa piattaforma, oltre all’ottimo impatto visivo che si ha quando la sia avvia, con un grafico dei prezzi molto grande e interattivo, vi è la relativa semplicità di utilizzo, nonostante la presenza di numerosi dettagli. Ti basterà chiudere qualche finestra per aver meglio chiara la visione complessiva della piattaforma. Lo puoi vedere anche tu con una demo gratuita: una volta che selezioni un asset (partendo dal tasto “+” in alto), il grafico dell’asset selezionato compare grande al centro dello schermo. Sulla destra, trovi una pratica colonna con tutto ciò che ti serve per impostare facilmente l’ordine: quantità, importo da investire, direzione (compra o vendi), stop loss e take profit, pre-ordine ecc. Di tutto questo abbiamo parlato nella guida al trading con IQ Option.

Un altro ottimo vantaggio di IQ Option è la presenza della chat: puoi chattare con gli altri utenti, anche in italiano, per operare in compagnia, scambiare opinioni e chiedere consigli.

Tra gli svantaggi vi è la mancanza di alcuni strumenti finanziari come ad esempio le obbligazioni e gli ETF, comunque ben compensati dalla buona presenza di coppie di valute del Forex.

Piattaforme di trading professionali: MetaTrader 4

Piattaforma di trading Metatrader 4

Ne abbiamo già parlato in precedenza a proposito delle piattaforme per gli utenti più esperti. Ritorniamo sull’argomento, poiché la MetaTrader 4 è di fatto la più importante tra le piattaforme di trading online al momento nel settore. La inseriamo in una categoria a parte perché a differenza delle piattaforme precedenti, MT4 è davvero solo per esperti, poiché le sue funzionalità avanzate e la sua interfaccia non proprio intuitiva, sono adatte per chi già pratica trading da almeno un anno.

Se stai cercando una piattaforma di trading professionale, probabilmente già conoscerai MetaTrader 4. Da questa pagina hai accesso a MT4 gratuitamente e potrai utilizzarla sia in modalità reale che in modalità demo. Lo stesso broker che ti offre accesso gratuito, presenta anche un webtrader semplice. Inoltre, le risorse di MT4 includono anche numerosi tutorial.

Se desideri le istruzioni per l’uso, nella nostra guida a MetaTrader 4 troverai tutte le informazioni che ti occorrono per prendere familiarità con il software.

Piattaforme trading demo: come praticare senza depositare

Un conto demo consente di accedere alla piattaforma di trading in modalità di pratica. In questo modo, si ha la possibilità di prendere familiarità con lo strumento senza alcun rischio.

La piattaforma di trading demo è quindi essenziale se desideri imparare, poiché ti consente di farlo praticando. Ovvero, nel miglior modo possibile. Infatti, una cosa è sapere cosa è il trading, un’altra è capire come si fa il trading, nella pratica.

La piattaforma demo di trading consente di praticare senza rischi

Dato che vogliamo farti provare le migliori piattaforme di trading, vogliamo fartele testare senza farti sborsare un centesimo. In questo modo potrai valutarle personalmente anche tutte, senza depositare.

Quando avrai fatto la tua scelta, potrai praticare con la piattaforma demo per tutto il tempo che vorrai e depositare solo quando ti sentirai davvero pronto.

Come trovare piattaforme sicure ed affidabili

Nelle pagine dedicate ai migliori broker Forex e ai migliori broker CFD abbiamo fatto una selezione delle migliori piattaforme trading italiane, o per meglio dire delle piattaforme operanti in Italia e che è possibile utilizzare in Italia.

Se un broker è regolamentato a livello europeo e iscritto al registro Consob, il fatto che sia semplicemente operante in Italia garantisce comunque il massimo della sicurezza.

La nostra selezione delle migliori piattaforme di trading include soltanto quelle di broker autorevoli, autorizzati, affidabili e che quindi offrono tutte le garanzie per i propri clienti.

Autorizzazione e Normative Europee

Anche per altroconsumo piattaforme trading rivolte ai piccoli investitori devono detenere tutte le autorizzazioni e le carte in regola per operare, fino all’ultimo dettaglio. In questo senso, siamo stati sempre attenti a menzionare soltanto piattaforme di contrattazione da noi personalmente testate e di cui infatti abbiamo prodotto dei tutorial.

L’autorizzazione si divide in più parti tra cui la licenza presso un ente regolatore riconosciuto, come ad esempio la CySEC (Cyprus Security and Exchange Commission) e l’iscrizione al registro Consob che come abbiamo visto in precedenza rappresenta la Commissione Nazionale delle Società e la Borsa.

A tutto ciò si aggiunge anche il rispetto delle normative europee MiFID e MiFID2, oltre che all’ESMA.

Scelta della piattaforma di trading in base agli asset

Piattaforme per trading Azioni

PiattaformaDeposito MinimoAzioni NegoziabiliRegolamentazione
eToro200$ per il primo, 50$ per i successivi1800CySEC + Consob
Trade.com100€Più di 1000CySEC + Consob
Plus500100€Più di 1000CySEC + Consob
IQ Option10$170CySEC + Consob

Per il trading su azioni gli elementi da considerare sono diversi: il numero di azioni, l’offerta di azioni italiane, lo spread applicato alle azioni sul quale si desidera negoziare, la leva finanziaria. Qui di seguito, elenchiamo alcune delle migliori piattaforme per giocare in borsa online con le rispettive motivazioni:

  • eToro: offre 1800 azioni circa. Oltre ai CFD azionari, offre anche la possibilità di accedere al mercato azionario tradizionale, senza leva. Inoltre, offre la possibilità di praticare il copytrading, ovvero copiare automaticamente trader esperti che negoziano su azioni;
  • Trade.com: offre oltre 1000 azioni su cui negoziare. Oltre ai CFD, offre l’accesso DMA, ovvero Direct Market Access, per l’accesso diretto al mercato azionario (e non solo). Da evidenziare la possibilità di operare anche tramite MetaTrader;
  • Plus500: offre oltre 1000 azioni negoziabili. È la piattaforma per il trading su azioni per eccellenza, poiché presenta una grandissima varietà di scelta di CFD azionari, che include fino a circa 1000 titoli azionari, tra cui anche molti americani;
  • IQ Option: i CFD su azioni non sono tanti, meno di 200, però consente di investire a partire da 1$.

Piattaforme trading Forex

PiattaformaDeposito MinimoCoppie Valutarie NegoziabiliSpread EUR/USD
eToro200$491 pip
Plus500100€Più di 700,6 pips
FX Pro100€Più di 701,5 pips
Pepperstone 100€Più di 601 pip (Conto Standard), 0 pips (Conto Razor)
Instaforex 100€Più di 90A partire da 0 pips

Chi fa trading sul Forex dovrebbe scegliere una piattaforma in base a due fattori: spread e quantità di valute disponibili. Lo spread, perché soprattutto chi apre molte posizioni, desidera pagare il meno possibile per aprire la propria posizione. Le coppie di valute, perché chi opera anche con quelle minori o esotiche, vuole un’ampia scelta.

Ecco le migliori piattaforme di trading Forex con le motivazioni:

  • Plus500: offre un servizio di trading CFD e offre uno spread altamente competitivo (su EURUSD soprattutto). Vanta oltre 70 coppie valutarie disponibili. Apri un conto demo gratuito o leggi la recensione di Plus500;

  • Instaforex: è specializzato in Forex e offre una formazione di alto livello con video tutorial, corsi di formazione e pagine informative per tutti gli iscritti. Offre più di 90 coppie valutarie e spread che dipendono dal tipo di conto e che partono da zero. Apri un conto demo gratuito o leggi la recensione di Instaforex;

  • FxPro: è uno dei broker Forex più popolari al mondo e il suo marchio è noto anche al di fuori del settore. Offre oltre 70 coppie valutarie e diversi tipi di conti tra cui opzioni di scelta anche con spread da 0 pips. Apri un conto demo gratuito o leggi la recensione di FxPro;

Piattaforme per il trading Criptovalute

PiattaformaDeposito MinimoCripto NegoziabiliRegolamentazione
eToro200$ per il primo, 50$ per i successivi16 (CFD e cripto reali)CySEC + Consob
Plus500100€12 (CFD)CySEC + Consob
IQ Option10$12 (CFD, senza leva)CySEC + Consob

Tra le migliori piattaforme di trading su criptovalute vi sono anche quelle appena menzionate, per diversi motivi.

Per quanto riguarda eToro, l’offerta di cripto attualmente comprende Bitcoin, Ethereum, Ripple, Bitcoin Cash, Dash, Litecoin, Ethereum Classic, Cardano, Iota, Stellar, EOS, NEO, Tron, ZCash, Binance Coin e Tezos. Queste sono disponibili non solo con CFD, ma anche per l’acquisto reale. In pratica, tramite eToro si possono acquistare vere criptovalute e persino mantenerle in un portafoglio criptovalute, l’eToro Wallet. Con questo portafoglio si possono mantenere ma anche spostare le criptovalute, così come riceverne da altri portafogli. Il wallet di eToro (scaricabile tramite app) supporta ben 120 criptovalute.

Altrettanto buona è l’offerta di criptovalute offerte da IQ Option. Tuttavia, questo prevede una leva pari a 1:1, perciò praticamente nulla. Tuttavia, occorre evidenziare che su IQ Option non ci sono criptovalute bensì CFD su criptovalute. Sebbene offra meno ma comunque copre le più importanti: Bitcoin, Litecoin, Dashcoin, Ethereum e Ripple. La stessa cosa vale per Plus500, che tuttavia aggiunge anche Iota e l’indice Cripto 10 (con le 10 criptovalute a più alta capitalizzazione).

È importante evidenziare che con il trading di CFD su criptovalute è possibile negoziare sul rialzo e sul ribasso del loro valore, perciò si possono fare affari interessanti anche quando queste scendono di valore.

Migliore Piattaforma di Trading per Il Sole 24 Ore

Il Sole 24 Ore è una testata giornalistica specializzata nella materia finanziaria rappresenta la voce più autorevole in Italia per quanto riguarda le news finanziarie. Non è un caso quindi che molti utenti abbiano cercato su internet quale fosse la migliore piattaforma di trading online secondo Il Sole 24 Ore.

In realtà, per quel che si può vedere, la testata non si è mai espressa relativamente alla scelta di una piattaforma preferita. È invece vero che abbia redatto degli articoli riguardanti alcune caratteristiche apprezzabili dei broker riguardo alla formazione degli iscritti. Questo perché così come ripetiamo noi di Giocareinborsa.com, la formazione è molto importante per le performance dell’attività di trading.

Occorre partire con le giuste istruzioni e il giusto approccio, per poi continuare a piccoli passi, senza fare salti innaturali. L’attività di trading online richiede la maturazione dell’esperienza coi giusti tempi. Quando il frutto sarà maturo, i risultati saranno migliori e più costanti.

Le 5 migliori piattaforme di trading: la video classifica

Abbiamo creato un video sulle migliori piattaforme trading 2021 con tante informazioni importanti. Potrai scoprire tutte le loro principali caratteristiche e gli elementi di spicco rispetto alle concorrenti. Guardando il video, potrai iniziare a farti un’idea su quale sia la piattaforma più adatta alle tue esigenze e al tuo grado di esperienza.

Conclusione

Abbiamo visto le varie tipologie di piattaforma di contrattazione che si possono utilizzare in base al proprio grado di esperienza, così come quelle da scegliere in base alle varie preferenze circa asset e convenienza. Ora sta a te decidere quale piattaforma utilizzare e in che modo iniziare. Il consiglio, che vale per tutti coloro che iniziano da zero, è quello di cominciare con un conto demo, in modo da praticare fino a quando non si prende piena confidenza con la piattaforma.

Un altro aspetto molto importante da non sottovalutare mai, è quello dell’importanza di scegliere una piattaforma offerta da un broker regolamentato in Europa e autorizzato in Italia, poiché solo in questo modo si potrà avere la certezza di poter operare in sicurezza, a prescindere da quelli che saranno successivamente i risultati economici. Operare in sicurezza significa poter utilizzare il proprio denaro per investire esattamente come si desidera, in condizioni eque. Al contrario, scegliere un broker non regolamentato, espone potenzialmente ai rischi economici poiché non vi è alcuna garanzia sulla qualità del servizio e sulla trasparenza operativa del broker.

Piattaforme Trading FAQ

Cosa sono le piattaforme di trading online?

Sono software o ambienti browser sui quali è possibile piazzare ordini nei mercati finanziari, negoziando azioni, CFD, criptovalute o altri strumenti.

Come funzionano le piattaforme di trading online?

L’utente (il trader) effettua un ordine e la piattaforma lo riceve al fine di farlo eseguire al broker.

Come si usano le piattaforme di trading?

Si seleziona l’asset sul quale si desidera negoziare, si sceglie se aprire una posizione rialzista o ribassista, se aggiungere eventuali ordini di stop o take profit e infine si piazza l’ordine. Questo si può monitorare e chiudere in qualsiasi istante a mercato aperto.

Come riconoscere le piattaforme trading sicure?

Le piattaforme dei broker regolamentati e autorizzati ad operare in Italia sono sicure poiché offrono tutti i requisiti di trasparenza e qualità necessari.

Sommario
Data recensione
Oggetto della recensione
Piattaforme Di Trading Italiane
Voto
51star1star1star1star1star
Software Name
Piattaforme di trading Online
Software Name
iOS, Android, MT4, MT5, Webtrader
Software Category
Trading Platform