Come funziona la Borsa

In questo articolo spieghiamo come funziona la borsa e come si può investire online dal computer o dallo smartphone.

Mentre in passato infatti investire in borsa era appannaggio di pochi, ad oggi invece è possibile farlo da casa in tutta comodità grazie alla tecnologia che, peraltro, ci consente ormai anche di copiare i migliori trader, replicando letteralmente in tempo reale tutti i loro movimenti.

Partiamo dalle basi. La Borsa è un mercato finanziario regolamentato in cui vengono contrattati diversi strumenti tra cui azioni e valute. Per “azioni” si intendono titoli azionari ovvero quote che le società emettono al fine di ottenere più investimenti.

La Borsa è perciò il luogo di incontro della domanda e dell’offerta, ovvero di chi acquista e di chi vende azioni. Se gli acquisti su un titolo sono più delle vendite, il prezzo del titolo sale. Se le vendite superano gli acquisti, il prezzo del titolo scende.

Per giocare in borsa lo si può fare in modo tradizionale o con il trading online. Il modo tradizionale è quello di comprare azioni con la speranza che salgano di valore. Il modo alternativo è quello di fare trading online e investire sul rialzo o sul ribasso del prezzo del titolo.

Come funziona la borsa valori?

borsa valoriChi compra le azioni mira ad un loro rialzo, chi vende le azioni mira a fare profitto sulle azioni acquistate precedentemente oppure prevede un ribasso.

Quando si desidera acquistare o sottoscrivere azioni in modo tradizionale, il luogo predisposto a tale funzione è quello della banca, che sottopone all’attenzione e al giudizio del richiedente diverse soluzioni con fondi d’investimento, solitamente suddivisi per grado di rischiosità.

Per contrattare azioni in borsa ci si può rivolgere alle Società di Intermediazione Mobiliare (SIM), per richiedere l’effettuazione di ordini di acquisto o di vendita.

I grandi investitori si rivolgono a società di brokeraggio con specialisti in loro (in sede della Borsa). Si tratta di una soluzione per veri esperti e professionisti del settore, pronti a pagare alti costi di commissione.

Un altro metodo è quello della negoziazione di titoli azionari online, come abbiamo visto nel video precedente e di cui parleremo ancora.

Le Borse, da Piazza Affari a Wall Street

milano: piazza affariLa Borsa valute ha sempre una sede fisica, a differenza dal mercato Forex che invece è soltanto telematico. Le sedi delle Borse più importanti si trovano a Wall Street, Tokyo, Milano, Londra, Francoforte, Parigi.

La Borsa Italiana ha sede a Piazza Affari, a Milano. Gli indici più importanti di Borsa Italiana sono il FTSE Mib e il FTSE All Shares. Il primo raggruppa le 50 società a più alta capitalizzazione, il secondo tutte le azioni quotate.

La Borsa statunitense ha sede a NewYork dove vi troviamo gli indici più conosciuti come il Dow Jones, S&P500 e Nasdaq, anche da chi non mastica per niente finanza, per via delle informazioni fornite dai media, che non possono fare a meno di tenere come riferimento dell’economia internazionale gli indici americani.

Come funziona la Borsa a Wall Street

wallstreetWall Street merita un’attenzione particolare poiché è la più grande borsa valori del mondo, sia per volume di scambi (quindi di contrattazioni giornaliere), sia per numero di società in essa quotate.

Il solo numero della capitalizzazione totale, ovvero la somma della capitalizzazione delle aziende quotate è pari a 21.000 miliardi di dollari, di cui un terzo di aziende non americane.

Il NYSE è per questo soprannominata “Big Board”. Gli operatori della Borsa a Wall Street sono divisi in tre categorie quali i dealers (autonomi), specialist (specialisti o specializzati), brokers (intermediari).

Facciamo una breve panoramica dei principali indici della borsa americana:

  • L’indice Nasdaq, come abbiamo visto, raggruppa i principali titoli tecnologici, ovvero della categoria tecnologica, ma ciò che è importante è che si tratta del primo esempio al mondo di mercato borsistico elettronico, ovvero costituito da una rete di computer. Il suo andamento è misurato da diversi indici tra cui il NASDAQ-100 e il Nasdaq Composite. Il mercato Nasdaq ha sede a Time Square.
  • L’indice Dow Jones è quello più caratteristico, per diversi motivi. Innanzitutto, è stato creato da Charles Dow ovvero uno dei capostipiti dell’analisi tecnica nonché fondatore del quotidiano Wall Street Journal. L’indice Dow Jones si calcola in base al prezzo dei 30 titoli principali di Wall Street, una sorta di paniere con 30 Blue Chips che l’indice valuta periodicamente. Questa caratteristica lo ha fatto perdere progressivamente di importanza, poiché oggi gli indici vengono calcolati sul prezzo di numerose società, data la grande diversificazione dei settori economici e finanziari.
  • L’indice S&P500, che sta per Standard & Poor’s 500, comprende i 500 titoli a più alta capitalizzazione.

Come funziona la Borsa Online

Come già accennato in precedenza, esiste anche la possibilità di contrattare titoli azionari sulla Borsa online.

Va evidenziato che oltre sulle azioni, si può negoziare anche sugli indici di Borsa, che come abbiamo visto può essere formato raggruppando società ad alta capitalizzazione, società di un determinato settore ecc.

Negoziando su un indice, quindi, si può pronosticare sull’andamento complessivo di una realtà finanziaria di un determinato paese o settore e per questo motivo il trading su indici è spesso accompagnato dal trading sul Forex, ovvero la contrattazione sul mercato delle valute estere.

La Borsa online funziona diversamente dalla borsa tradizionale poiché ad essere negoziati non sono le azioni, bensì dei titoli che hanno le azioni come sottostante e da cui derivano il loro valore.

Con il trading online di Borsa tramite i CFD non si acquistano titoli ma si negozia sul loro valore. Questi sono strumenti derivati, che derivano il loro valore dall’asset sottostante, che per i CFD azionari è costituito dalle azioni.

Per negoziare in Borsa online con CFD ci si può rivolgere ai broker CFD online, ovvero a società che forniscono questo tipo di prodotto e che consentono di richiedere ordini di acquisto e vendita tramite una piattaforma di trading, ovvero un software di negoziazione.

Dove investire in borsa: migliori piattaforme di trading

Di seguito un elenco delle migliori piattaforme di trading online per iniziare ad investire in borsa. Le piattaforme seguenti sono affidabili e sicure poiché regolate da Cysec e offerte da società iscritte nel registro Consob. E’ pertanto garantito il massivo livello di trasparenza, affidabilità e sicurezza per i trader italiani.

  • Broker: eToro
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza: Cysec 109/10
    • Copia i migliori Trader
    • Scelta TOP criptovalute
    *Terms and Conditions apply **Il 75% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si scambiano CFD con questo fornitore. Dovreste considerare se capite come funzionano i CFD e se potete permettervi di correre l'alto rischio di perdere il vostro denaro.
  • Broker: plus500
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec 250/14
    • Tra I migliori broker CFD
    • Ampia scelta Criptovalute
    *80.5% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: AvaTrade
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Banca Centrale d'Irlanda (No. C53877)
    • Webinar in Italiano
    • MT 4 e 5, APP AvaTrade GO
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: ROInvesting
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec 269/15
    • Tecnologia avanzata
    • Formazione gratuita
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: Iq Option
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec 247/14
    • Chat utenti in italiano
    • Deposito Minimo Basso
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)

Come funziona la Borsa FAQ

Cosa è la Borsa?

La Borsa è il luogo in cui avvengono le contrattazioni dei titoli azionari emessi dalle società. Gli investitori acquistano azioni per ottenere delle plusvalenze in base alla differenza di prezzo registrata dal momento dell’acquisto.

Come si fa trading in borsa?

Per trading in borsa si intende generalmente il trading online sui titoli azionari tramite strumenti finanziari che replicano il loro valore. Ad esempio, con i CFD Amazon si può negoziare al rialzo o al ribasso sul valore del titolo Amazon in borsa. Per fare trading online sulla borsa si possono utilizzare le piattaforme menzionate in questo articolo.

Che differenza c’è tra investire in borsa e fare trading?

Generalmente per investire in borsa si intende l’investimento a lungo termine tramite i canali tradizionali quali banche e società d’intermediazione mobiliare. Per trading invece si intende la negoziazione tramite i broker online a breve o brevissimo termine.

Come funziona la borsa?

La borsa riceve ordini di compravendita dagli operatori e li esegue attenendosi alla legge della domanda e dell’offerta. Gli operatori di borsa si occupano si scambiare gli strumenti finanziari (azioni) per denaro contante. Tale attività è regolamentata dalla Consob.

Ultimo aggiornamento