Indice Dow Jones 30

0
786
Come fare trading sull'indice Dow Jones

Il Dow Jones è il più famoso indice azionario della borsa di New York. Non si tratta del più importante in termini di incisività, poiché viene calcolato in base al prezzo a 30 titoli importanti di Wall Street, una lista che viene decisa annualmente dal Wall Street Journal. Questa politica di selezione “umana” è stata adottata sin dalla creazione dello stesso indice, dal suo fondatore Charles Dow, lo stesso fondatore del Wall Street Journal nonché grande studioso di analisi tecnica. Essendo oggi il mercato azionario americano e internazionale molto più complesso di allora, l’indice Dow Jones è molto più simbolico che tecnico. Continua a fare parte della storia della borsa americana.

L’indice Dow Jones 30 è disponibile per il trading sulla piattaforma CFD Plus500.

Tra i suoi titoli più importanti al momento troviamo 3M, American Express, AT&T. Boeing, Caterpillar, Chevron Corporation, Cisto Systems, Coca-Cola, ExxonMobil, General Electric, Goldman Sachs, Intel, IBM, Johnson & Johnson, JPMorgan Chase, Microsoft, Nike, Pfizer, Procter & Gamble, United Technologies Corporation, Visa, Wal-Mart e Walt Disney.

Fare trading sul Dow Jones 30

Per fare trading sul Dow Jones online si possono utilizzare gli strumenti finanziari di tipo CFD. Negoziare CFD sull’indice Dow Jones online significa negoziare sui futures a scadenza trimestrale più prossimi. Per il Dow Jones le scadenze sono a marzo, giugno, settembre e dicembre. Chi negozia il 7 luglio, ad esempio, negozierà su futures Dow Jones con scadenza al 30 settembre.

Qui sotto riportiamo un grafico in tempo reale dei CFD sul Dow Jones 30 forniti da Plus500. Come si può notare, cliccando su “dettagli completi” si arriva sulla pagina descrittiva di questo prodotto.

Successivamente, cliccando su “Future-CME” si arriva a questa pagina nella quale è possibile ottenere altre informazioni sulle scadenze e altro ancora. Si tratta della pagina ufficiale dei futures Dow Jones, perciò è in inglese.

Ad ogni modo questi dettagli non sono fondamentali ai fini del trading. Ciò che importa è utilizzare una buona piattaforma con cui fare trading sull’indice Dow Jones, che sia responsiva e affidabile.

Come si fa trading sul Dow Jones 30?

Per iniziare fare trading sull’indice azionario americano Dow Jones 30 occorre accedere ad una piattaforma di negoziazione. Ne proponiamo di due tipi:

Con i broker CFD è possibile ottenere profitti in base alla variazione di prezzo che interviene sul mercato. Con le opzioni binarie invece è possibile ottenere profitti pronosticando solo la direzione (alto o basso) dell’indice in un determinato arco temporale.

*Il tuo capitale potrebbe essere a rischio. Questo contenuto non costituisce un consiglio di investimento.
SHARE