Indice Nikkei 225

0
865
Come fare trading sull'indice Nikkei della Borsa di Tokyo

Il Nikkei 225 è l’indice più importante della Borsa giapponese. Questo comprende 225 aziende quotate sulla Borsa di Tokyo tra quelle a maggiore capitalizzazione, la cui lista viene aggiornata annualmente. Si tratta di un indice di tipo Large Cap e comprende tutti i settori economici. Rappresenta quasi totalmente la realtà del mercato azionario giapponese, in termini percentuali, ergo è molto rappresentativo dell’economia giapponese e del suo benessere economico.

Tra le azioni più importante comprese nell’indice Nikkei troviamo: Fast Retailing, Softbanck, Fanuc, KDDI, Kyocera, Astellas Pharma, Honda Moror.Tra i più popolari troviamo Mazda, Isuzu, Mitzubishi, Sony, Nissan, Toyota, Olympus, Yamaha, Sony, Sharp, Toshiba, Asahi, Konami.

Fare trading su NIKKEI 225

Chi desidera fare trading sul NIKKEI 225 online, da casa o da mobile, può utilizzare una delle piattaforme di negoziazione che presentiamo in questo articolo, selezionate tra le più utilizzate ed apprezzate tra quelle con autorizzazione Consob per operare in Italia. Uno strumento molto utilizzato per il trading su questo indice è il CFD su futures Nikkei 225. Il titolo a cui si fa riferimento quando si negozia è quello a scadenza trimestrale più prossima alla data di negoziazione. Ad esempio, negoziando il 2 febbraio si farà riferimento alla scadenza del primo trimestre ovvero il 31 marzo.

Qui di seguito proponiamo il grafico in tempo reale dei CFD sull’indice NIKKEI 225 forniti dal broker Plus500. Come si può notare, cliccando su “dettagli completi” si arriva sulla pagina descrittiva di questo prodotto.

Nella pagina che si apre, cliccando su “Future-CME” si arriva a questa pagina nella quale è possibile ottenere altre informazioni sulle scadenze dei future e altro ancora. Si tratta della pagina ufficiale della Future CME, perciò è in inglese.

I dettagli tecnici riguardanti i future Nikkei225 sono importanti al fine di meglio comprendere il tipo di titolo su cui si negozia. Altrettanto importante è operare con una piattaforma di negoziazione che presenti autorizzazione Consob e che sia reattiva oltre che semplice da usare anche per chi inizia.

Come si fa trading sull’indice Nikkei 225?

Qui di seguito elenchiamo alcune soluzioni per fare trading su Nikkei 225. Suddividiamo tali soluzioni per tipologia di piattaforma.

  • Piattaforma CFD: due ottimi broker sono Plus500 e AvaTrade (offre anche la piattaforma MetaTrader4)
  • Piattaforma opzioni binarie: due ottimi esempi sono IQ Option e 24option (disponibile solo via browser)

E’ bene evidenziare la differenza tra CFD e opzioni binarie. Tramite i CFD è possibile ottenere risultati economici proporzionali alla variazione di prezzo dei future che interviene sul mercato. Diversamente, con le piattaforme trading opzioni binarie si può ottenere profitto pronosticando la giusta direzione (alto o basso) della quotazione dell’indice entro una scadenza predeterminata.

*Il tuo capitale potrebbe essere a rischio. Questo contenuto non costituisce un consiglio di investimento.
SHARE