FxPro conto demo: iscrizione e login

0
3815

In questa prima lezione della guida a FxPro spiegheremo come effettuare l’iscrizione e il login al conto demo FxPro. Infatti, ricordiamo che questo broker mette a disposizione diverse piattaforme con cui negoziare.

A prescindere dalla piattaforma che si decide di utilizzare, è comunque necessario effettuare l’iscrizione. Per iscriversi, basta visitare questa pagina ufficiale e seguire le istruzioni. Per la procedura basta 1 minuto ed è molto semplice, ma qui di seguito andiamo a spiegarla comunque passo per passo.

Iscrizione a FxPro

L’iscrizione a FxPro consente di accedere a tutti i suoi servizi, che comprendono l’utilizzo delle piattaforme MetaTrader, cTrader e FxPro Edge, un account manager dedicato, strumenti di analisi e trading gratuiti, l’accesso a oltre 250 strumenti di trading suddivisi in 6 categorie di asset.

Quando ci si iscrive a FxPro lo si può fare aprendo direttamente un conto live (denaro reale) oppure un conto demo.

Conto demo FxPro

Per aprire un conto demo FxPro basta seguire questa procedura:

  1. Accedi a questa pagina
  2. Inserisci i dati richiesti (nome, cognome, email)
  3. Imposta una password a tua scelta (ti servirà per accedere al conto di trading)

Questi tre semplici passaggi ti consentiranno di proseguire e accedere alle piattaforme che preferisci utilizzare.

Nota bene: cliccando sull’immagine qui sopra entrerai proprio nella pagina in cui compilare il modulo di iscrizione e registrare il tuo conto demo con FxPro.

Una volta compilati i dati, clicca su “Registrare” per concludere la registrazione.

Così facendo, si accederà ad una pagina in cui completare la registrazione e in cui, se si vorrà aprire un conto reale oltre a quello demo, verranno poste alcune domande per comprendere meglio il tuo grado di esperienza.

Come impostare il conto trading

Dopo aver risposto alle domande (purtroppo non si può sfuggire a questo passaggio, ma si può arrivare preparati con le giuste nozioni) si può impostare il conto di trading. Si può scegliere la piattaforma che si desidera, la leva finanziaria e la valuta.

Impostazione del conto FxPro

Nell’immagine qui sopra si può vedere come selezionare ad esempio la piattaforma MetaTrader 4.

Possiamo procedere selezionando la leva. Ricordiamo che per i clienti base la leva finanziaria arriva fino a 1:30. Per i clienti professionali, invece, la leva può essere ben più alta.

Infine, allo stesso modo si può scegliere la valuta per le proprie negoziazioni.

Conto base o professionale?

È meglio il conto base (retail) o il conto professionale? In realtà, ci sono pro e contro per entrambi. Di certo, c’è il fatto che il conto professionale è indicato a chi vanta un certo livello di esperienza maturata nel trading online. Per gli altri, per chi inizia e chi è “intermedio” c’è il conto base. Il conto base offre una protezione maggiore per i clienti, poiché ha una leva più bassa e non si può scendere sotto zero.

Durante l’impostazione del conto, se dalle domande si evince che un profilo potrebbe essere adatto al conto professionale, viene chiesto se prendere in considerazione la cosa (e quindi essere contattati da un account manager).

Quindi, nel caso si abbia poca esperienza o comunque non tantissima, il conto base è la scelta più adatta (e per certi sensi anche l’unica possibile).

Creazione del conto demo FxPro

Per accedere al conto demo, dopo aver risposto alle domande, si può cliccare sulla voce “conti” visibile nella colonna a sinistra.

Come accedere ai propri conti su FxPro

Così facendo, si visualizzano i conti attivi su FxPro. Si possono avere più conti insieme. Come possiamo vedere, all’inizio la pagina “Conti” riporterà i seguenti dati.

Come si può vedere, risulta attivo soltanto il conto reale. Per attivare il conto di prova su FxPro, ovvero il conto demo con il budget virtuale, occorre cliccare su “Crea un nuovo conto trading” in alto a destra (vedi figura).

Così facendo, si apre un modulo in cui inserire i parametri desiderati per il conto demo. Ad esempio, possiamo impostarlo così (nota bene: puoi impostare un capitale fino a 100.000€ euro, ma per il nostro esempio abbiamo scelto un più realistico 2.000€).

Una volta terminato, per procedere con la creazione del conto occorre cliccare sul pulsante “Crea”. Una volta cliccato su “Crea” viene creato il conto demo FxPro con i dettagli impostati personalmente.

Così come si può vedere, c’è anche la possibilità di aggiungere dei fondi al conto demo.

Accesso a MetaTrader con Demo FxPro

A questo punto, siamo pronti per accedere alla piattaforma che abbiamo scelto nell’impostazione del conto.

Se si nota bene, nell’immagine precedente ci sono tre icone: Windows, Chrome (browser) e Mobile.

Cliccando su una delle tre si può accedere alla piattaforma nelle varie modalità. Per usarla direttamente da internet, senza scaricare nulla, si può cliccare sull’icona al centro.

Così facendo, viene avviata la piattaforma, che presenta una finestra in sovrimpressione.

Per continuare, clicchiamo su “Next” e nel frattempo andiamo a controllare la casella di posta elettronica. Infatti, per email si riceve un messaggio come quello qui sotto.

In questo messaggio, arrivato per email a seguito della registrazione a FxPro, sono indicati il nome utente (login), la password alfanumerica e il nome del server.

Torniamo sulla piattaforma e vediamo che si può scegliere il server. Come indicato nell’email, occorre selezionare Demo5. Negli altri campi inseriremo il nome utente da inserire nel campo login e la password, arrivati entrambi per email.

Per continuare basta cliccare su “OK” e continuare.

Così facendo, si accede finalmente alla piattaforma di trading FxPro Metatrader 4.

Di questa piattaforma parleremo nella prossima lezione dedicata alle piattaforme FxPro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here