Platino: come fare trading e informazioni generali

0
2288
Come fare trading sul palladio

In questa guida trovi istruzioni su come fare trading sul platino e alcune informazioni utili per comprendere meglio le dinamiche di mercato relative a questa materia prima.

Cosa è il platino?

Il platino è un metallo prezioso che si trova in natura in alcuni minerali di rame e nichel. Si tratta di un metallo malleabile, duttile e di transizione. E’ molto apprezzato ed è prezioso perché resiste alla corrosione. Viene utilizzato in diversi campi tra cui gioielleria, odontoiatria, dispositivi anti inquinanti delle autovetture, produzione di catalizzatori per l’industria chimica (aiuta a velocizzare i processi chimici, come il palladio).

Come si fa trading sul platino?

Per fare trading sul platino online i due strumenti chiave sono i futures e i CFD. Qui di seguito vediamo le differenze tra i due strumenti finanziari:

  • Futures: si tratta di contratti a termine standardizzati che vengono scambiati su una borsa valore, in cui due parti si impegnano a scambiarsi ad una data scadenza e ad un dato prezzo, uno specifico bene. In pratica, se un soggetto acquista un contratto futures con scadenza a 1 mese a un determinato prezzo, dovrà pagare quel prezzo per ottenere quel bene a quella determinata scadenza. Chi acquista ha come obbiettivo il rialzo dei prezzi dal momento di acquisto del future a quello della scadenza. Chi vende ha invece come obbiettivo il ribasso dei prezzi. Per ulteriori informazioni consulta la nostra guida ai futures.
  • CFD: si tratta di un particolare tipo di strumento finanziario di tipo passivo, poiché traccia passivamente il prezzo di un altro strumento finanziario. In pratica, il CFD sul platino copia il prezzo del future sul platino a scadenza più prossima. Il broker che offre i CFD applica al prezzo dei futures una percentuale per il proprio servizio, chiamata spread. Questo viene sottratto al momento dell’apertura della posizione e rappresenta l’unica forma di guadagno del broker. Per ulteriori informazioni consulta la nostra guida ai CFD.

Qui di seguito riportiamo il grafico dei prezzi in tempo reale relativi ai CFD sul platino offerti dal broker Plus500:

Cliccando sul pulsante “visualizza dettagli completi” è possibile accedere alla pagina relativa ai dettagli del CFD. Nella stessa pagina dei dettagli si può cliccare sul link Future-CME per accedere alla pagina ufficiale della Future-CME in cui consultare i prezzi ufficiali dei futures sul platino alle varie scadenze.

Piattaforma trading per negoziare sul platino

Il broker Plus500 mette a disposizione una piattaforma gratuita con cui negoziare CFD online. Con tale piattaforma è possibile effettuare ordini long (per puntare sul rialzo), short (per puntare sul ribasso), e ordini secondari ma altrettanto importanti come Stop Loss, Stop Limit, Stop Operativi.

Importante è la modalità demo gratuita, che consente di mettere in pratica le proprie strategie di contrattazione utilizzando denaro virtuale e quindi senza alcun rischio.

Come fare trading sul palladio

Indicatori di prezzo del platino

Tra gli impieghi di platino su più larga scala vi è quello per la produzione di motori diesel, poiché le marmitte catalitiche vengono fabbricate con l’utilizzo del platino. Quindi, un fattore che può influenzare sul prezzo di questo metallo è l’attività di estrazione e le problematiche che possono sorgere in tale contesto.

Ad esempio, è capitato che in determinati periodi vi siano stati grandi scioperi in Sudafrica, uno dei principali paesi estrattori.

Un altro fattore è quello delle scorte, difficilmente stimabili ma al momento immense.

Tutte queste ragioni portano il prezzo del platino ad essere connesso al mercato dell’auto. In alcuni periodi, ad esempio, il calo della produzione sul mercato cinese (immenso) ha portato il prezzo del metallo prezioso a calare. Quando il mercato dell’auto corre, invece (come ad esempio quello cinese), il prezzo del platino tende ad esserne influenzato in modo positivo.