Doppio Massimo e Doppio Minimo: pattern di inversione

Doppio massimo e minimo, figure d'inversione di semplice lettura

Da questa lezione del corso iniziamo il nostro percorso nello studio dell’analisi tecnica nel trading coi CFD.  In particolare, studieremo due situazioni molto frequenti sul grafico dei prezzi: il doppio massimo e il doppio minimo. 

Per prendere confidenza con il funzionamento e l’applicazione del doppio massimo e del doppio minimo, ti consiglio di fare pratica con la piattaforma eToro, la stessa da me utilizzata, (accedi gratuitamente da qui) che ti consente di praticare anche con un conto demo di trading, con un budget virtuale. Per sfruttare al meglio eToro puoi utilizzare la leva finanziaria o “leva”, che arriva fino a 30x per le operazioni sul Forex. Ciò significa che se si negozia sul cambio EURUSD, ad esempio, ovvero il cambio tra euro e dollaro, i risultati arrivano 30 volte più velocemente e il capitale da utilizzare è 30 volte più piccolo rispetto a quello richiesto in un investimento tradizionale (es. con 100 euro è come se investissi con 3.000€ ma rischierai solo i tuoi 100 euro.

Per applicarti nell’individuazione e nello sfruttamento dei pattern di doppio massimo e doppio minimo, puoi cimentarti anche con la piattaforma di trading Liquidityx, accessibile anche in modalità demo accedendo da questa pagina .

Cosa sono il doppio massimo e il doppio minimo?

Il doppio massimo e il doppio minimo sono due modelli di prezzo che si verificano nell’analisi tecnica e possono indicare una possibile inversione della tendenza.

Il doppio massimo si forma quando il prezzo di un asset raggiunge un livello di resistenza significativo due volte, senza riuscire a superarlo. Questo modello può essere identificato da due picchi di prezzo consecutivi, generalmente a livelli simili, seguiti da un ritracciamento verso il basso. Il livello di resistenza rappresenta una zona in cui gli acquirenti hanno trovato difficoltà a spingere il prezzo oltre quel punto, e il doppio massimo suggerisce che la pressione di vendita potrebbe superare la pressione di acquisto, portando a una possibile inversione della tendenza al ribasso.

doppio-massimo-trading-cfd

Il doppio minimo si forma quando il prezzo di un asset raggiunge un livello di supporto significativo due volte, senza riuscire a romperlo al ribasso. Questo modello può essere identificato da due minimi consecutivi, generalmente a livelli simili, seguiti da un rimbalzo verso l’alto. Il livello di supporto rappresenta una zona in cui i venditori hanno trovato difficoltà a spingere il prezzo al di sotto di quel punto, e il doppio minimo suggerisce che la pressione di acquisto potrebbe superare la pressione di vendita, portando a una possibile inversione della tendenza al rialzo.

doppio-minimo-trading-cfd

Entrambi i modelli, il doppio massimo e il doppio minimo, indicano che il mercato ha avuto difficoltà a superare una determinata area di prezzo. Quando il prezzo non riesce a superare quel livello per la seconda volta, ciò può indicare un cambiamento nella domanda e nell’offerta e potenzialmente una inversione della tendenza.

I trader spesso utilizzano il doppio massimo e il doppio minimo come segnali di vendita o acquisto. Una rottura al ribasso del livello di supporto nel caso del doppio minimo o una rottura al rialzo del livello di resistenza nel caso del doppio massimo può essere considerata una conferma della possibile inversione della tendenza.

Tuttavia, è importante notare che i doppio massimo e doppio minimo non sono sempre indicatori affidabili e possono generare segnali falsi. Pertanto, è consigliabile confermare il pattern con altri indicatori o strumenti di analisi tecnica e utilizzare una gestione adeguata del rischio nelle operazioni di trading basate su questi modelli.

Doppio massimo, possibile segnale di una inversione ribassista

Il doppio massimo è un pattern che si presenta con due picchi di prezzo posti circa allo stesso livello. Generalmente ci si trova alla fine di un trend rialzista ormai al capolinea. Si può riconoscere dal fatto che ad un certo punto, nonostante il trend rialzista, il rialzo successivo all’ultimo picco non riesce a raggiungere quest’ultimo.

doppio-massimo-trading-cfd

Dopo il secondo massimo, se il prezzo continua a scendere e supera una determinata quota (breakout), si ha molto probabilmente un nuovo trend ribassista.

Quindi, il doppio massimo si pone come segnale di una possibile inversione al ribasso.

Doppio Minimo, segnale di una possibile inversione rialzista

Il doppio minimo è un pattern che si presenta con due bottom di prezzo posti circa allo stesso livello. Generalmente ci si trova alla fine di un trend ribassista giunto alla fine. Il doppio minimo si può riconoscere dal fatto che ad un certo punto, nonostante il trend ribassista, il ribasso successivo all’ultimo picco va oltre quest’ultimo.

doppio-minimo-trading-cfd

Dopo il secondo minimo, se il prezzo continua a salire e supera una determinata quota (breakout), si ha molto probabilmente un nuovo trend rialzista.

Il doppio minimo quindi si pone come segnale di una possibile inversione al rialzo.

Come riconoscere il doppio minimo e doppio massimo

Il doppio minimo e il doppio massimo si possono riconoscere dai seguenti fattori:

  • Il secondo picco (nel doppio massimo) o il secondo bottom (nel doppio minimo) non devono superare il precedente;
  • Se i massimi o i minimi sono molto vicini tra loro, probabilmente si tratta solo di una pausa di consolidamento. Invece, se dopo il primo massimo/minimo segue una reazione più lenta e che arriva ad un “lento” ritorno al massimo/minimo precedente, allora ci sono maggiori probabilità che si tratti di un doppio massimo/minimo;
  • Generalmente i doppi massimi o doppi minimi più forti sono quelli in cui la distanza tra i picchi/bottom sia di almeno 1-2 mesi;
  • I due picchi o bottom non devono essere necessariamente dello stesso identico livello ma possono variare anche di un 2-3%.

Occhio ai volumi di scambio

Nello studio dei grafici occorre sempre tenere in considerazione i volumi di scambio poiché c’è differenza tra una situazione in cui vengono scambiati 100.000 titoli e una situazione in cui vengono scambiati 100.000.000 di titoli.

La regola è questa: 

Maggiore è il volume di scambio, maggiore è la significatività della figura e quindi l’efficacia dei segnali che offre.

Nel caso dei doppi massimi e minimi occorre tenere in considerazione quanto segue:

  • Un livello di massimo con volumi molto alti rispetto alla media è destinato con alta probabilità a divenire un punto di resistenza, ovvero un punto in cui la crescita dei prezzi dovrebbe arrestarsi, almeno temporaneamente, e offrire un potenziale doppio massimo
  • Un livello di minimo con volumi molto alti rispetto alla media è destinato con alta probabilità a divenire un punto di supporto, ovvero un punto in cui la diminuzione dei prezzi dovrebbe arrestarsi, almeno temporaneamente, e offrire un potenziale doppio minimo

Vai alla lezione successiva sull’introduzione ai pattern di proseguimento.

FAQ Doppio Massimo e Minimo

Cosa è il doppio massimo?

E’ un pattern d’inversione caratterizzato dalla presenza di un trend rialzista in cui un massimo non riesce ad essere superato da un successivo movimento al rialzo.

Cosa è il doppio minimo?

E’ un pattern d’inversione caratterizzato dalla presenza di un trend ribassista in cui un minimo non riesce ad essere superato al ribasso da un successivo movimento ribassista.

Che segnali può offrire il doppio massimo?

Il doppio massimo può offrire un segnale di inversione al ribasso. Dopo il secondo massimo, se il prezzo continua a scendere e supera una determinata quota (breakout), c’è la probabilità di avere un nuovo trend ribassista.

Quali segnali offre il doppio minimo?

Il doppio minimo può offrire un segnale d’inversione al rialzo. Dopo il secondo minimo, se il prezzo continua a salire e supera una determinata quota (breakout), c’è la probabilità di avere un nuovo trend rialzista.

Preferisci copiare i TOP Trader?

Da oggi è possibile copiare automaticamente i migliori trader al mondo con la piattaforma di eToro. Scelgi i trader più performanti che vuoi copiare e replica con facilità le operazioni. Scopri come funziona