FTSE MIB Trading: Guida con Esempio e Quotazione

0
8654
Indice FTSE MIB Borsa Italiana Milano

Oggi puoi fare trading sul FTSE MIB, l’indice più importante di Borsa Italiana, comodamente online dal tuo dispositivo mobile o computer. Per procedere ti basta accedere a piattaforme d’investimento regolamentate, come quella che generalmente utilizziamo per questo scopo, ovvero Plus500, che puoi provare oggi con un conto demo gratuito senza deposito richiesto.

Qui di seguito spieghiamo brevemente cos’è il FTSE MIB e facciamo un esempio di trading per negoziare sull’indice di Borsa Italiana.

Cosa è il FTSE MIB?

Il FTSE MIB è l’indice azionario più importante della Borsa Italiana. Si compone di 40 titoli di società italiane ed estere a maggiore capitalizzazione tra quelle dei mercati gestiti da Borsa Italiana S.p.A.

Questo indice è nato dalla fusione tra Borsa Italiana e London Stock Exchange, i quali hanno creato il London Stock Exchange Group. Il FTSE MIB è operativo dal 2009 e comprende circa l’80% della capitalizzazione del mercato azionario italiano. Ciò vuol dire che esso rappresenta di fatto più di 4/5 del capitale complessivo delle aziende quotate in Italia.

Come fare trading sul FTSE MIB 40

Proseguiamo ora con un esempio di trading online su FTSE MIB che svolgeremo tramite la piattaforma Plus500, specializzata in CFD. Ciò significa che si può fare trading al rialzo e al ribasso sul prezzo del FTSE MIB senza comprare fisicamente futures.

Per prima cosa, occorre iscriversi alla piattaforma. Per farlo si può partire da qui e inserire semplicemente un indirizzo email e impostare una password.

Una volta all’interno della piattaforma, nella casella di ricerca in alto cerchiamo “ftse mib” o semplicemente “mib”. Tra i risultati ottenuti, clicchiamo su FiBi Italia 40.

A questo punto, l’asset verrà visualizzato nella finestra principale della piattaforma, insieme ai prezzi bid e ask, massimi e minimi, e i pulsanti vendi e acquista.

Se è presente la dicitura “Il mercato è chiuso” vuol dire che ci troviamo fuori dalle ore di contrattazione (09:30 – 15:30).

Cliccando sul pulsante Acquista si può accedere alla finestra per l’ordine rialzista, mentre cliccando sul pulsante Vendi si può accedere alla finestra per l’ordine ribassista.

Qui potremo impostare l’ordine inserendo il numero di contratti (tenendo sempre presente il margine richiesto ovvero quanto andremmo ad investire effettivamente), eventuale stop loss e take prifit, stop operativo e ordine limite.

Per aprire effettivamente l’operazione occorre cliccare su “Acquista”. Nell’ordine ribassista si troverà il pulsante “Vendi”.

Lista azioni FTSE MIB

Qui di seguito puoi trovare l’elenco aggiornato delle azioni incluse nell’indice FTSE MIB di Borsa Italiana:

A2AAmplifonAtlantiaAzimut HoldingBanca Generali
Banca MediolanumBanco BPMBper BancaBuzzi UnicemCampari
CNH IndustrialDiasorinEnelEniExor
FerrariFCAFinecobankGeneraliHera
Intesa SanpaoloItalgasLeonardoMediobancaMoncler
NexiPirelli & C.Poste ItalianePrysmianRecordati
SaipemSalvatore FerragamoSnamSTMicroelectronicsTelecom Italia
TenarisTerna ReteUbi BancaUnicreditUnipol

Come comprare o vendere azioni FTSE MIB

Per comprare o vendere i titoli azionari quotati sul FTSE MIB si può procedere in più modi: acquisto attraverso banca o SIM, metodi certamente più tradizionali, oppure facendo trading con CFD tramite i broker online.

Fare trading online con CFD comporta una serie di vantaggi. In primis la possibilità di negoziare sulle azioni quotate su FTSE MIB al rialzo e al ribasso, senza acquistarle. Un ulteriore vantaggio di fare trading online è la possibilità di operare ovunque ci si trovi, grazie ad una semplice postazione internet. Inoltre, non c’è bisogno di grandi capitali: si può negoziare con CFD a partire da poche decine di euro.

Per ulteriori informazioni sui Contratti per Differenza consulta la nostra guida CFD Cosa Sono?

Altri indici di Borsa Italiana

Il FTSE MIB non è l’unico indice di Borsa Italiana, anche se si tratta certamente di quello più importante. Infatti Borsa Italiana comprende altri indici importanti quali ad esempio:

  • FTSE All-Share: questo indice comprende tutte le società quotate su FTSE MIB, FTSE Italia Mid Cap, FTSE Italia Small Cap
  • FTSE Italia Mid Cap: comprende le società quotate di media capitalizzazione
  • FTSE Italia Small Cap: comprende le società quotate a bassa capitalizzazione

Erroneamente, qualcuno potrebbe pensare che il FTSE 100 faccia parte di Borsa Italiana. E invece le cose non stanno proprio cosi, in quanto il FTSE 100 è l’indice azionario delle 100 società più capitalizzate della Borsa di Londra.

Borsa Italiana Quotazioni di Oggi

Qui di seguito trovate un grafico dei CFD su FTSE MIB in tempo reale.

Indice FTSE MIB FAQ

Cosa è l’indice FTSE MIB?

E’ indice più importante di Borsa Italiana, che include le azioni delle 40 società italiane a più alta capitalizzazione.

Come si può investire sulle azioni dell’indice FTSE MIB?

Le possibilità sono due: i canali tradizionali, quali banca o SIM, oppure attraverso i CFD forniti dai broker regolamentati specializzati nel trading online.

Comi si fa trading online sulle azioni del FTSE MIB?

Il trading online sulle azioni del FTSE MIB si può attuare tramite i Contratti per Differenza (CFD) che consentono di negoziare al rialzo o al ribasso sul valore dei titoli senza acquistarli fisicamente.

Quali sono le azioni del FTSE MIB?

La lista completa varia a seconda del periodo. Esempi molto importanti e sempre presenti sono quelli bancari come Unicredit, Intesa Sanpaolo, Banca Generali oppure del settore energia come Eni, Enel e Snam.