Comprare azioni Eni, banca, broker e trading online

Per comprare azioni Eni si può procedere in diversi modi. In questa pagina trovate informazioni su come acquistare titoli Eni o fare trading tramite banca, broker e piattaforme online.

Se cercata una piattaforma che offra la possibilità di investire su azioni Eni ma allo stesso tempo consenta di fare trading con CFD (e quindi con capitali più piccoli), potreste provare la piattaforma azioni eToro, che tra l’altro offre la possibilità di copiare automaticamente trader esperti con la funzione copy trading, selezionandoli con dei filtri in base alle performance e al rischio. Nota: eToro è un broker regolamentato e iscritto al registro Consob. Qui trovata una guida completa per utilizzare la sua piattaforma.

Come comprare azioni Eni su eToro
Come comprare azioni Eni online

Eni: come comprare azioni e fare trading

Le principali modalità di acquisto di azioni Eni prevedono la richiesta tramite banca e broker online.

La banca si può definire come il canale tradizionale per acquistare azioni. Chi ha un conto corrente presso una banca, può valutare l’opzione di richiedere ad uno sportello della stessa, informazioni per l’acquisto di azioni Eni o di altre società. Generalmente, le banche richiedono un investimento minimo e propongono delle soluzioni con portafogli con più azioni.

I broker online, invece, lasciano l’investitore operare in autonomia, come meglio crede, senza porre paletti riguardanti la somma minima da investire o il tempo minimo consigliato per il mantenimento delle azioni in portafoglio. Inoltre, i broker online possono offrire anche la possibilità di operare tramite CFD, degli strumenti finanziari che replicano il prezzo dell’asset sottostante (es. un CFD Eni seguirà l’andamento di prezzo del titolo Eni).

Comprare azioni Eni in banca

Vediamo ora meglio in che modo si possono acquistare azioni Eni tramite una banca.

Per prima cosa, se si desidera investire in azioni tramite una determinata banca, occorre diventare clienti, aprire un conto corrente.

Il secondo step è quello di accordare un appuntamento con il consulente finanziario della banca, al quale occorrerà sottoporre la specifica richiesta d’investimento. Non si tratta di un dettaglio secondario, poiché se si dice semplicemente “desidero investire in azioni”, il consulente offrirà diversi pacchetti pronti per i piccoli investitori, che comprendono più azioni, fondi, obbligazioni ecc. Se si desidera acquistare azioni Eni, occorre essere specifici.

Ad ogni modo, se dovesse interessarvi maggiormente un piano con un portafoglio diversificato, avrete sempre la libertà di poterlo fare (i soldi sono i vostri!).

Una volta che avrete le idee chiare sul da farsi, potrete procedere con la conferma dell’ordine. A quel punto, il consulente della banca procederà con l’ordine sulle azioni nella quantità da voi richiesta. Il prezzo delle azioni, ovviamente, dipenderà dal prezzo di mercato al momento in cui farete l’acquisto.

Ricordatevi che dovrete contare anche costi di commissione e il servizio di consulenza offerto dalla banca. L’investimento complessivo dovrebbe sempre contare anche le passività. Ricordatevi di chiedere da subito delucidazioni e precisazioni al riguardo.

Comprare azioni Eni con la piattaforma online della banca

Le banche più importanti offrono ai propri clienti anche la possibilità di acquistare e vendere azioni Eni su una piattaforma online, in piena autonomia.

Tuttavia, per arrivare a questo passaggio occorre essere clienti, attivare il servizio di online banking e infine quello di trading online. Dopo questi passaggi, alcuni dei quali richiedono o possono richiedere la visita presso la filiale più vicina, si può operare.

Acquistare azioni Eni con broker online

Passiamo ora alla seconda opzione, ovvero quella di fare trading su azioni Eni con un broker online. Questi offrono maggiore autonomia operativa, tempi più veloci e costi più bassi.

Con i broker online infatti non c’è consulenza, perciò i costi di commissione si abbassano notevolmente. Per chi fa trading con i CFD, inoltre, le commissioni sono pari a zero (sono sostituite dallo spread, generalmente più basso).

Quando si apre un conto con un broker online si possono piazzare gli ordini di acquisto e vendita in piena autonomia. Si possono aprire posizioni e richiuderle quando si desidera: anche dopo pochi minuti!

Qui di seguito, mostriamo una tabella con alcuni dei broker regolamentati con cui fare trading su azioni Eni. Alcuni di questi offrono sia azioni che CFD, come ad esempio eToro.

  • Broker: eToro
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza: Cysec 109/10
    • Copia i migliori Trader
    • Scelta TOP criptovalute
    *Terms and Conditions apply **Il 75% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si scambiano CFD con questo fornitore. Dovreste considerare se capite come funzionano i CFD e se potete permettervi di correre l'alto rischio di perdere il vostro denaro.
  • Broker: plus500
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec 250/14
    • Tra I migliori broker CFD
    • Ampia scelta Criptovalute
    *76.4% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: forextb
    Deposito Minimo: 250 €
    Licenza: 272/15
    • Segnali SMS
    • Leva fino a 400 per trader professionisti
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: ROInvesting
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec 269/15
    • Tecnologia avanzata
    • Formazione gratuita
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)

Quotazione Eni di oggi in tempo reale (CFD)

Azioni Eni previsioni

Per fare delle previsioni sull’andamento del prezzo delle azioni Eni, al fine di capire quale sia il momento giusto per comprare o vendere, occorre tenere presente tutti quei fattori che interessano l’analisi tecnica e soprattutto l’analisi fondamentale.

L’analisi fondamentale, per le azioni Eni, infatti, è decisamente importante. Questa tiene conto del contesto del mercato in cui opera (energetico), della concorrenza (in altri paesi), dei prodotti e dei servizi offerti, dei piani aziendali per il prossimo futuro. A questo si aggiungono anche i bilanci (utili, risultato economico, ROI ecc.).

L’analisi tecnica invece si basa sulle interpretazioni dei grafici per mezzo di indicatori tecnici. L’obiettivo dell’analisi tecnica è quello di prevedere i prezzi futuri e si basa su modelli statistici avanzati. Sulle piattaforme di trading, è possibile applicare degli indicatori tecnici in modo semplice, anche se per imparare a leggerli e interpretarli occorre praticare.

I broker online consentono di praticare con dei conti demo, senza rischi.

Comprare azioni Eni FAQ

Come si fa a comprare azioni Eni?

Ci si può rivolgere in banca o aprire un conto online con un broker regolamentato.

Cosa è il trading azioni Eni?

E’ la negoziazione di strumenti finanziari al rialzo e al ribasso, che hanno come sottostante il titolo azionario Eni.

Come si crea il prezzo dell’azione Eni?

In base alla domanda e all’offerta sul titolo Eni.

E’ possibile comprare azioni Eni dal telefono?

Sì, tramite le piattaforme di compravendita azioni che presentano una versione app dedicata.