Consigli ai principianti sulle opzioni binarie

0
3524

Le opzioni binarie sono vietate in Europa. I contenuti relativi ad opzioni restano in archivio a solo scopo informativo. Se non sei un cliente professionista, ti invitiamo a valutare il Trading Forex o CFD. Le uniche ‘opzioni’ regolamentate a livello europeo sono le FX options (Opzioni Forex)

Il trading su opzioni potrebbe sembrare facile alla maggior parte delle persone, ma guadagnare è tutt’altro che semplice. Questi suggerimenti ti aiuteranno a evitare errori comuni e ti daranno un buon punto di partenza.

Nota: il broker menzionato, IQ Option, oggi offre CFD, totalmente regolamentati e legali in Italia e in Europa.

Preparatevi

Quando inizi a fare trading per la prima volta, è normale voler iniziare il prima possibile, una cosa che dovresti fare è assicurarti che il tuo account utilizzi fondi adeguati.

Investire nelle tendenze sbagliate può essere incredibilmente rischioso e costoso, anche per i trader esperti.

La borsa è uno degli ambienti più volatili e ad alto stress. È bene avere una buona conoscenza della terminologia e diversi tipi di analisi. Vale inoltre la pena osservare l’andamento dei mercati finanziari nell’arco di 5-10 giorni. Ciò ti consentirà di scegliere le risorse più comprensibili.

Importante analizzare l’attuale situazione del mercato, che ci consentirà di fare previsioni affidabili in futuro.

Studiate la piattaforma e il broker

Scegliere il broker giusto può fare la differenza nella tua carriera di trading.

Prima di iniziare a fare trading e investire, è importante ricercare le normative esistenti per i broker e assicurarsi di utilizzarne una affidabile.

In caso di domande, non esitare a contattare il servizio di supporto, per loro sei un potenziale cliente e saranno felici di aiutarti. Gli aspetti maggiormente importanti sono rappresentati dalla presenza della licenza e dalle regole di prelievo dei fondi.

Uno dei modi migliori per conoscere una piattaforma di trading è aprire un conto demo, che alcuni broker forniscono gratuitamente.

Tuttavia, di solito è necessario depositare fondi reali. Una delle poche piacevoli eccezioni è rappresentata dal broker IQ Option.

Senza la necessità di creare un account, la loro piattaforma offre una prova gratuita di 7 giorni.

Vale inoltre la pena studiare possibilità strumenti e asset forniti dalla piattaforma di trading. Tutto ciò che occorre a questo proposito è aprire un conto demo.

Iniziare con poco

Bisogna inoltre stabilire anche l’importo da utilizzare. La regola è investire ciò che puoi perdere, non risparmi di una vita ne i soldi necessari alla propria vita, senza ovviamente chiedere prestiti a banche o conoscenti.

In caso questo accadesse, il trader non è in grado di far fronte all’agitazione sempre presente quando di opera con un importo in denaro che non si può perdere, e nelle situazioni critiche può sbagliare analisi e prendere decisioni errate.

Vale inoltre tenere presente che questo deposito serve, in primo luogo per acquisire esperienza. La maggior parte dei trader principianti perde una parte del proprio primo deposito e a volte l’importo intero.

Occorre inoltre essere assai prudenti per quanto riguarda l’importo delle transazioni. Il consiglio è scegliere una percentuale del proprio portafoglio e attenersi a questa per la maggior parte delle operazioni. La causa dei fallimenti di molti trader principianti consiste proprio nel tentativo di effettuare un’operazione molto ampia e difficile da gestire in caso di perdita

Tenete un diario

Per qualsiasi tipo di formazione è estremamente importante analizzare le proprie azioni, e a questo proposito serve il diario del trader. Qui è bene riportare non solo quali posizioni sono state aperte ma anche le ragioni della loro apertura. Quali strumenti e tipi di analisi, a quale strategia si è fatto ricorso e ogni cosa che ha portato a quella decisione.

Autocontrollo e controllo

Le opzioni rappresentano un tipo di trading e in qualità di trading richiedono innanzitutto sistematizzazione, controllo e calma. Il trader non deve giocare d’azzardo, oppure deve essere in grado di controllarsi perfettamente. Le azioni emotive ed impulsive sono in grado di procurare un fiasco completo. Occorre inoltre evitare il trading alla cieca limitandosi unicamente ad indovinare, come al casinò. Solamente agendo in modo logico e pienamente conforme alla strategia che avete scelto, sarà possibile conseguire il successo.

Come prepararsi? È bene scegliere l’importo da investire, che non equivalga a soldi necessari per la vita, senza ovviamente chiedere prestiti ad amici o alla banca. Oltre a questo, dopo aver imparato la terminologia adatta, bisogna monitorare il mercato per almeno 5-10 giorni, per capire meglio in che situazione ci si trova.

L’importanza dell’autocontrollo: il trader non deve giocare d’azzardo, oppure deve essere in grado di controllarsi perfettamente. Avere autocontrollo e distaccamento diventa fondamentale per operare in maniera razionale, evitando di operare alla cieca e mantenendosi a un piano ben preciso.

FAQ

Quale broker scegliere?

Scegliere il broker giusto può fare la differenza nella tua carriera di trading. Prima di iniziare a fare trading e investire, è importante ricercare le normative esistenti per i broker e assicurarsi di utilizzarne una affidabile. Per fare esperienza si può usare un conto demo e sperimentare le proprie strategie.

Quanto budget impiegare?

La regola è investire ciò che puoi perdere. Una volta scelta la percentuale per trade da utilizzare, utilizzarla per quasi ogni trade, evitando di usare percentuali troppo grandi e difficili da gestire in caso di perdita

Perché tenere un diario di trading?

Per tenere traccia dei propri successi e fallimenti, con annessi scelte, analisi, percentuali e motivazioni che ti hanno spinto a aprire questa operazione.

Preferisci copiare i TOP Trader?

Da oggi è possibile copiare automaticamente i migliori trader al mondo con la piattaforma di eToro. Scelgi i trader più performanti che vuoi copiare e replica con facilità le operazioni. Scopri come funziona