Lezione 14 – Libri per il trading opzioni binarie

Libri per il trading
Un grande consiglio a tutti gli appassionati di trading con opzioni binarie, soprattutto agli inizi, è quello di comprare qualche libro per il trading con opzioni binarie. Certo, non soltanto uno, ma qualcuno. Infatti, gli autori possono avere sempre qualche modo di vedere soggettivo su alcuni punti, quindi sarebbe davvero interessante comprendere questo argomento sotto più punti di vista. Inoltre, il fascino della carta, molto più rilassante di un monitor acceso: un libro può trasformarsi in un prezioso amico di quando stiamo stesi in relax sul nostro letto. Ci sono inoltre tanti ebook messi a disposizione, previa registrazione gratuita su questa piattaforma gratuita ideale fare pratica con le opzioni binarie

I migliori libri per il trading opzioni binarie, quelli che fanno “al nostro caso” non sono facilissimi da trovare. Primo perché ce ne sono tanti, soprattutto online, secondo perché occorre fare una scrematura per sceglierne quelli di alta qualità. Ebbene, qui troverete alcuni dei migliori libri sulle opzioni binarie, che abbiamo personalmente letto e approfondito, giudicandoli al di sopra della media dei libri che si possono trovare tra gli ebook, a cui dedicheremo poche righe ma amare verso la fine dell’articolo.

Il nostro libro sulle opzioni binarie preferito

Tra i vari libri che abbiamo letto, di sicuro il nostro preferito è “Reminescences of a Stock Market Operator”, ovvero, Ricordi di un Operatore del Mercato Azionario. I motivi sono principalmente due: il primo è che contiene numerosissime informazioni importanti per tutti i trader; il secondo è che si tratta di una lettura davvero splendida. Infatti, si tratta della storia di Jesse Livermore, il più grande trader di azioni di tutti i tempi. Jesse era così bravo e di successo che era diventato talmente famoso da poter spostare il mercato con un semplice commento (si trattava di un cosiddetto analista “market mover”. Per questo stesso motivo, Jesse fu accusato di essere tra le cause della crisi del mercato del ’29. Proprio così: parliamo degli anni ’20, perciò il libro è ricco di storia.

E’ bello evidenziare come si possa fare un passaggio nel tempo dagli anni ’20 ai tempi di internet, dove per fare trading con le opzioni binarie basta un clic del mouse. Ciò sta a dimostrare come alcuni principi del trading con opzioni siano gli stessi che stanno alla base del trading tradizionale, anzi, nella storia del trading.

Jesse iniziò a fare trading in un bucket shop negli ultimi anni dell’800, a New York. Un bucket shop era un posto dove chiunque poteva entrare e scommettere sul mercato. Queste scommesse erano davvero molto simili alle opzioni binarie di oggi: se l’asset andava su, il trader vinceva; se l’asset andava giù, il trader perdeva tutto.

Durante gli anni di trading al bicket shop, Jesse casì che avrebbe potuto predire i movimenti di mercato e i prezzi futuri in base all’azione del prezzo corrente. Egli applicò le sue teorie fin quando non le perfezionò e iniziò ad operare sul vero mercato azionario. Da quel momento, inizio il suo vero momento educativo.

Questo libro è un pezzo di storia ma soprattutto contiene un sacco di principi che ogni trader dovrebbe far propri. Ogni volta che si legge, si impara qualcosa di nuovo. Ogni pagina ci regala un insegnamento.

Un libro più recente

Va bene, tornare negli anni ’20 ci ha tenuto un po’ sospesi, un po’ sognanti. Ora torniamo ai nostri giorni e parliamo di un altro ottimo libro sulle opzioni binarie: Technical Analysis Explained, ovvero “Principi di Analisi Tecnica”. Questo libro dovrebbe essere il punto di partenza per ogni nuovo trader e il punto di riferimento costante per tutti gli altri. L’autore è un certo Martin Prings, ed il libro è la introduzione perfetta all’analisi tecnica.
Il libro inizia con la price action e la teoria Dow, che spiega come si muovono i mercati. Continua definendo l’analisi tecnica e tutti i modi in cui i trader possono utilizzarla nel periodo in cui vivono, qualunque esso sia. Spiega i diversi tipi di grafico, partendo dai punti arrivando ai più complessi. Ovviamente spiega tutta la teoria alla base dei trend, supporti e resistenza, oscillatori e altri indicatori tecnici.

La seconda metà del libro è dedicata alle teorie di trading, quelle che ovviamente catturano maggiormente l’attenzione. L’autore mostre come applicare tutte le analisi spiegate nella prima parte del libro e come trarre profitto dalle stesse. Che dite, ha catturato il vostro interesse?

Libri da evitare

Se cerchiamo su internet “opzioni binarie ebook” oppure “binary options ebook” troveremo migliaia di risultati. In tanti hanno scritto un librettino raggruppando un sacco di informazioni giusto per farsi pubblicità o per pubblicizzare il proprio sito. Il problema è che molti di questi libri si fermano alle basi, altro problema è che sono quasi tutti uguali, altri possono essere la trascrizione di qualcuno che vende dei propri metodi per magici e infallibili (quindi pericolosi), altri che scopiazzano qua e là senza avere almeno qualche anno di esperienza alle spalle. Insomma, c’è tanta spazzatura. Per questo, ci scusino gli amici autori di ebook, il libro su opzioni binarie cartaceo ha più probabilità di essere di qualità, soprattutto se l’autore è (stato) molto apprezzato nel suo settore.

La conoscenza fa la forza

L’abbiamo sempre detto, in diversi nostri articoli, che l’informazione e l’aggiornamento sono due punti fondamentali nell’esperienza di un trader. Non bastano i numeri, occorre anche approfondire la teoria, saperla masticare, saperla interpretare e reinterpretare. I trader di successo solitamente sono quelli che usano il proprio studio adattandolo al proprio stile, creando così una macchina “da guerra” che si sa adattare ad ogni tipo di situazione, ad ogni tipo di territorio, ovvero a ogni tipo di mercato in qualsiasi condizioni ci si trovi. Una volta che si raggiunge questo livello, si potranno analizzare i dati storici, i dati attuali, i contesti fondamentali e tecnici per poter impostare la propria operatività giorno per giorno.

Quando leggete un libro sulle opzioni binarie, non abbiate fretta di mettere in pratica ciò che leggerete per la prima volta. Al massimo, limitatevi ad usare i dati attuali come esempio reale di ciò che studieremo sul libro. Provate a disegnare qualche grafico, oppure leggete i grafici attuali in base alle informazioni che otterrete dal libro. Il primo passo, l’acquisto del libro e quindi l’approfondimento, l’avete già fatto. Ora continuate così, con pazienza e freddezza.

Leggere come Risk Management

Un libro sul trading opzioni binarie può trasformarsi anche in uno scudo, in uno strumento che vi insegnerà a difendervi dai rischi, uno strumento dal quale imparerete quali operazioni non fare durante la vostra attività di trading. Vi eviterà sonni agitati, stress e perdite. Un libro è uno dei migliori investimenti che potete fare nel campo del trading. Poco ma sicuro.

Vai alla lezione 15 – Scegliere la scadenza delle opzioni binarie

Da oggi è possibile iniziare a fare trading in borsa con conto demo ovvero senza soldi veri ( Clicca qui per aprirlo) oppure con soli 10€ di deposito minimo su questa piattaforma leader al mondo, autorizzata in Europa dalla CYSEC

*Il tuo capitale potrebbe essere a rischio. Questo contenuto non costituisce un consiglio di investimento.