24option è una truffa?

0
403
24option è una truffa o un broker serio

Ultimo aggiornamento

24option è una truffa? In questo articolo faremo chiarezza su questo argomento che sembra essere molto importante per molti utenti. Può capitare che quando non si conosca un broker, infatti, ci si chieda se si tratti di un broker affidabile o uno di quei siti truffaldini in cui si promettono mari e monti, offrendo dei servizi talvolta inesistenti o non credibili. Ebbene, operando da oltre 10 anni nel campo del trading online, possiamo affermare con tranquillità e certezza che 24option non è una truffa. Se continuerete a leggere, vi daremo tutti i ragguagli su questa affermazione.

Se invece l’articolo non vi interessa ma vi fidate subito del nostro giudizio, allora vi ringraziamo e vi offriamo anche l’opportunità di provare personalmente 24option in modalità demo senza alcun deposito richiesto.

24option truffa o è un broker affidabile?

Come dicevamo poc’anzi, 24option non è una truffa, ma anzi è un broker assolutamente affidabile. A sostegno di questa affermazione, si considerino i seguenti fattori:

  • E’ un broker regolamentato ed è controllato da un ente regolatore riconosciuto dall’Unione Europea
  • Opera non solo in Italia ma in tanti altri paesi del mondo
  • E’ partner ufficiale della Juventus F.C.

Partiamo dalla regolamentazione. Un broker regolamentato deve attenersi ad una serie di norme specifiche riguardanti la trasparenza, la sicurezza, la solvibilità ecc. Queste norme, nell’Unione Europea, sono ancora più stringenti. Come sapete bene, la UE per alcuni settori applica delle norme molto restrittive e il trading non fa eccezione. Anzi. Con le misure ESMA del 2018 si sono ottenuti ulteriori protezioni per i clienti. A proposito della regolamentazione, 24option è autorizzata e regolamentata dalla CySEC (Cyprus Securities Commission) con licenza CIF numero 207/13.

Passando al secondo punto, è importante sapere che 24option è un broker che opera in tutto il mondo, poiché solo delle società solide e ben organizzate riescono ad offrire i propri servizi ai trader di paesi di tutti i continenti.

Infine, il fatto che sia stata partner ufficiale della Juventus F.C. e che abbia avuto come testimonial anche Boris Becker ed altri sportivi importanti, è certamente un plus rispetto a dei siti che fanno parte di quell’antipatico e dannoso universo delle truffe.

24option on è una truffa in quanto un broker regolamentato

24option recensioni

Tra le varie recensioni di 24option vi consigliamo di consultare anche la nostra. La trovate, completa, come introduzione alla nostra guida completa a 24option, con cui potrete anche imparare ad utilizzare la piattaforma, da cima a fondo.

La nostra recensione di 24option è oggettiva e non può essere altrimenti, anche perché chi dice cose false poi viene giudicato molto male dai lettori. Perciò, abbiamo cercato di essere il più possibilmente oggettivi, mettendo in evidenza i vantaggi ma anche i punti deboli della piattaforma. Sia chiaro che i punti deboli riguardano alcuni dettagli della piattaforma di trading 24option, ma non certo l’affidabilità del broker.

Per una recensione di 24option dettagliata vi rimandiamo alla nostra guida, mentre qui diamo risalto alle novità più importanti che hanno caratterizzato il broker e la sua piattaforma negli ultimi tempi.

Ecco le novità:

  • Possibilità di provare la demo anche senza depositare
  • Opportunità di operare con Metatrader 4 (anche con demo)
  • Attivazione della live chat
  • Aggiunta del calendario economico
  • Implementazione degli indicatori tecnici per l’analisi tecnica
  • Passaggio dalle opzioni binarie ai CFD

Probabilmente, chi non usa 24option da molto tempo resterà stupito dei grandi cambiamenti attuati dalla piattaforma. In un quadro di concorrenza di alto livello come quello attuale, aggiornarsi e offrire più servizi è diventato necessario.

Come giudicare un broker per capire se è affidabile

24option opinioni

In rete, come ben sapete, tutti possono esprimere la propria opinione su tutto. Quando si è dei semplici utenti, talvolta, si può commentare anche con leggerezza, senza curarsi troppo delle conseguenze che i commenti possono avere sul pubblico e nell’ambito disciplinare. Noi, operando sul web ed essendo un sito specialistico, non possiamo parlare a vanvera di un broker, bensì dobbiamo necessariamente dire cose esatte, anziché giudizi sommari.

Noi, come abbiamo già detto più volte, possiamo affermare che 24option non è una truffa.

Perché ci sono opinioni negative su 24option?

Questa piccola introduzione è necessaria poiché vi sono persone che confondono la possibilità di perdita con la truffa. Se si perde con un broker regolamentato è per via del mercato e delle proprie competenze. Occorre quindi evitare di confondere il fatto che si possa perdere, con il fatto di essere truffati.

Se ad esempio oggi iniziassi a praticare uno sport che non conosco e domani mi metto in testa di voler giocare contro un esperto, è ovvio che perdo. La stessa cosa vale per il trading. Occorre innanzitutto praticare, imparare, perfezionarsi, crearsi un metodo e quindi operare, magari praticando con una demo gratuita fin quando non si prende conoscenza.

24option non paga, è vero?

Finora non ci è mai capitato che 24option non abbia pagato. Essendo un broker regolamentato e soggetto a diverse norme sulla trasparenza, nel caso in cui una tale ipotesi dovesse verificarsi, ci sarebbe la possibilità di rivolgersi alle autorità competenti e denunciare la situazione.

Se davvero 24option non pagasse, sarebbe già diventato un caso nazionale. Anzi, internazionale. Così, tuttavia, non è.

Demo 24option: è davvero gratuita?

La demo di 24option è gratuita per tutti i nuovi clienti che si iscrivono tramite questa pagina. Si può compilare il form d’iscrizione, verificare i propri dati e tralasciare tranquillamente l’opzione di deposito. Se vi piace e vi interesserà operare con denaro reale, allora potrete procedere con l’attivazione del conto reale quando meglio riterrete opportuno.

Tra il conto demo e il conto reale non vi sono differenze, se non il fatto che con il conto demo di trading si opera con denaro finto, perciò senza rischi e senza influenzare il mercato. Cercate comunque di non fare gli spendaccioni neanche con il conto demo, in modo tale da abituarvi già ai numeri del conto reale. Cercate di usare il conto demo esattamente come utilizzereste il conto reale.

Come si presenta la piattaforma di trading online 24option per la nostra recensione

Risposte alle domande su 24option più frequenti

Qui di seguito rispondiamo alle più frequenti domande su 24option, che abbiamo ricevuto sui social network o che abbiamo trovato in giro per la rete.

Come funziona 24option?

Accedi a 24option dalla pagina di iscrizione oppure dal sito. Una volta che sarai sulla piattaforma potrai:

  • Scegliere l’asset su cui desideri negoziare, dalla colonna sinistra. Questi includono valute (Forex), azioni, criptovalute, materie prime e indici di borsa.
  • Selezionare l’ammontare da investire, la direzione di mercato (compra o vendi ovvero rialzo o ribasso) e impostare eventuali stop loss e take profit dalla finestra dell’ordine al centro.
  • Visualizzare il grafico dei prezzi in tempo reale che può essere visualizzato nello stesso riquadro della finestra dell’ordine.
  • Visualizzare, nello stesso riquadro, i dettagli del CFD che si negozia
  • Visualizzare i dettagli del conto, in tempo reale

Si può fare trading Bitcoin su 24option?

Certo. Si può fare trading CFD su Bitcoin, perciò si può negoziare sia al rialzo, se si pensa che il prezzo del BTC salirà, sia al ribasso, se si pensa che il prezzo del BTC scenderà. Allo stesso modo, si può fare trading su altre criptovalute, tra cui le più importanti come Ripple e Ethereum.

Ho riscontrato dei problemi di prelievo con 24option, che posso fare?

Innanzitutto, non occorre preoccuparsi. Il servizio clienti è disponibile 24/5 sulla piattaforma e si può comunicare con loro tramite chat dal vivo. Generalmente, il problema più comune riguarda la modalità di prelievo. Molti broker non consentono di prelevare con carte di debito (prepagate), perciò hanno bisogno di una carta di credito oppure di un IBAN (del conto corrente o della carta), oppure dell’indirizzo di posta associato al portafoglio elettronico (es. Paypal o Neteller).

24option Consob: è legale?

24option è perfettamente legale. La società che gestisce il broker, la Rodeler Ltd, è registrata sul registro della Consob.

Su cosa si può investire con 24option?

Come accennato poc’anzi, con 24option si può investire su un grande numero di asset. Tramite i CFD offerti da 24option, si può negoziare al rialzo e al ribasso su:

  • Azioni (potrete ad esempio fare trading su azioni Amazon, Ferrari, Facebook, Apple così come su titoli più specifici di ciascun paese)
  • Valute (si può negoziare al rialzo o al ribasso sui cambi valutari, come ad esempio il cambio euro dollaro)
  • Criptovalute (tutte le principali criptovalute tra cui il BTC, ETH, XRP e così via).
  • Materie prime (le commodities più importanti tra cui oro, petrolio, gas naturale, argento ecc.)
  • Indici di borsa (gli indici delle piazze azionarie più importanti al mondo tra cui il FTSE MIB di Milano, il Nasdaq, il Dow Jones e l’S&P 500 di New York, e ancora Tokyo, Francoforte, Parigi, Londra e tanti altri).

Quanto è possibile guadagnare con 24option?

Non c’è un limite ai guadagni con 24option. Più che altro, vi sono dei limiti (molto alti) per il singolo prelievo, ma si parla di decine di migliaia di euro, che possono essere ridotti in più scaglioni per questioni relative alla regolamentazione. Ad ogni modo, a meno che non abbiate in mente di investire decine di migliaia di euro o centinaia di migliaia di euro, non avrete di questi problemi.

 

Se vuoi imparare in maniera professionale a fare trading online e parti da zero, ti consigliamo quello che a nostro parere è il miglior corso di base al trading online per principianti

Sommario
Data recensione
Oggetto della recensione
24option
Voto
51star1star1star1star1star