Come investire sul petrolio con Plus500: Info e Esempio di Trading

0
3485
Come investire in petrolio su Plus500

In questo articolo spieghiamo in che modo si può investire in petrolio con Plus500, una piattaforma di trading regolamentata, molto famosa ed apprezzata in Italia e in tutto il mondo.

Partiamo col dire che se desideri investire nel petrolio allora principalmente due possibilità. Una prima opzione, è quella di acquistare dei futures per risultati nel medio e lungo termine. La seconda è di fare trading sul petrolio con i CFD. I CFD ti consentono di ottenere risultati economici in base alle previsioni al rialzo o al ribasso sul prezzo del petrolio.

Ebbene, proprio i CFD sono gli strumenti in cui Plus500 è una assoluta specialista. Il modo migliore per valutarla è provarla: provala qui con un conto demo (non è necessario depositare).

Come fare trading sul Petrolio con Plus500

Qui di seguito mostriamo un esempio pratico di trading sul petrolio con Plus500. La prima cosa da fare è cercare “petrolio” nella barra di ricerca in alto, oppure cliccare su “Popolari” sotto “Materie prime” per visualizzare la lista delle commodities disponibili per il trading online su Plus500.

Come investire in petrolio su Plus500

Ad esempio, se vuoi fare trading sul petrolio: una volta cliccato su “popolari” appena sotto “Materie prime”, lo strumento disponibile viene mostrato nella parte centrale del display (vedi immagine sotto), quindi si sceglie la materia prima desiderata, che in questo caso è il petrolio.

Come selezionare il petrolio sulla piattaforma di trading Plus500

Sulla parte destra della voce Petrolio vengono mostrati la variazione giornaliera, il prezzo ask e bid, coi pulsanti Vendi (per operare al ribasso) e Acquista (per operare al rialzo).

Per il nostro esempio clicchiamo su “Acquista” e in questo modo accediamo alla finestra dell’ordine di trading rialzista. In questo caso intendiamo guadagnare dai rialzi di prezzo del bitcoin rispetto al prezzo di apertura della posizione.

Nella finestra dell’ordine (vedi sopra) potremo impostare l’importo da investire ovvero il margine richiesto (modificando i barili negoziati), la chiusura in profitto (take profit), la chiusura in perdita (stop loss) e altri ordini avanzati come stop operativo e ordine limite.

Per capire meglio il funzionamento di tutte queste voci, rimandiamo al nostro corso trading Plus500.

Cosa significa comprare Petrolio su Plus500?

Comprare Petrolio su Plus500 significa aprire una posizione long, ovvero al rialzo, sul prezzo del petrolio. Perciò se pensi che il prezzo del petrolio salirà di valore, apri una posizione di acquisto.

Cosa significa vendere Petrolio su Plus500?

Vendere Petrolio su Plus500 significa aprire una posizione short, ovvero al ribasso, sul prezzo del petrolio. Perciò se pensi che il prezzo del petrolio scenderà di valore, apri una posizione di vendita.

Come chiudere una posizione di trading Petrolio

Per terminare un’operazione, ovvero per farne terminare gli effetti sul capitale, occorre chiuderla. Per chiudere una posizione occorre cliccare sul pulsante “Chiudi” relativo alla posizione aperta. Lo si può fare dalla schermata principale oppure dalla sezione dedicata alle posizioni aperte (colonna sinistra).

Come chiudere una posizione di trading materie prime sulla piattaforma Plus500

Trading Petrolio Plus500 FAQ

Cosa significa fare trading sul petrolio con Plus500?

Fare trading sul petrolio con Plus500 significa negoziare al rialzo o al ribasso sul prezzo del petrolio. Per farlo, vengono utilizzati degli strumenti finanziari chiamati CFD, di cui Plus500 è un importante fornitore internazionale, regolamentato in Europa e autorizzato in Italia.

Quali tipologie di investimento sul petrolio si possono fare con Plus500?

Con i CFD si possono aprire posizioni Compra (long, al rialzo) e Vendi (short, al ribasso). Nel primo caso, si guadagna se il prezzo sale, e nel secondo se il prezzo scende.

Cosa significa comprare petrolio su Plus500?

Acquistare petrolio su Plus500 significa aprire una posizione rialzista, ovvero con l’obiettivo di ottenere risultati in base ai rialzi di prezzo del petrolio rispetto al prezzo di apertura della posizione.

Cosa significa vendere petrolio su Plus500?

Vendere petrolio su Plus500 significa aprire una posizione ribassista, ovvero con l’obiettivo di ottenere risultati in base ai ribassi di prezzo del petrolio rispetto al prezzo di apertura della posizione.

Preferisci copiare i TOP Trader?

Da oggi è possibile copiare automaticamente i migliori trader al mondo con la piattaforma di eToro. Scelgi i trader più performanti che vuoi copiare e replica con facilità le operazioni. Scopri come funziona