Trading su Ripple, cosa significa, come si fa

0
3632
La piattaforma di trading ripple Plus500

Per fare trading su Ripple esistono due modalità: la prima è acquistare XRP di Ripple, la seconda è fare trading al rialzo e al ribasso con i CFD. In questo articolo spieghiamo come funzionano entrambe le modalità e quali sono i pro e contro di ciascuna.

Se stai cercando una piattaforma affidabile per investire su Ripple, puoi sceglierla tu stesso da questa tabella, in cui includiamo alcuni dei nomi più titolati in Italia. Si tratta di società regolamentate a livello europeo e autorizzate in Italia, perciò totalmente affidabili.

  • Broker: eToro
    Deposito Minimo: 50 €
    Licenza: Cysec 109/10
    • Adatto per principianti
    • Copia i migliori trader
    *Il 77% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si scambiano CFD con questo fornitore. Dovreste considerare se capite come funzionano i CFD e se potete permettervi di correre l'alto rischio di perdere il vostro denaro.
  • Broker:
    Deposito Minimo: No dep. min. €
    Licenza: Regolamentazione knf
    • 5800+ Strumenti disponibili
    • 0% commissioni azioni ed ETF
    *68,60% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore
  • Broker: Fineco
    Deposito Minimo:
    Licenza: Banca d'Italia e CONSOB
    • La banca più votata su trustpilot
    • Tra le banche più solide in Europa: CET1 21,8%
    *Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: plus500
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec 250/14
    • Tra I migliori broker CFD
    • Ampia scelta Criptovalute
    *Il 82% dei conti degli investitori al dettaglio perdono denaro a causa del trading di CFD con questo fornitore
  • Broker: Capital.com
    Deposito Minimo: 20 (con carta) €
    Licenza: Cysec
    • Spread competitivi
    • Materiale Educativo
    *Il 75% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si scambiano CFD con questo fornitore

Fare trading Ripple o acquistare XRP?

Con l’acquisto di ripple l’investitore compra XRP in cambio di valuta tradizionale o criptovalute. Questo è l’investimento tradizionale, solitamente volto a ottenere un risultato nel lungo periodo. Si aspetta un lungo periodo di tempo prima di rivendere e ottenere una plusvalenza.

Con il trading su Ripple con CFD, invece, non si acquistano XRP ma si negozia al rialzo o al ribasso sul valore dell’XRP. Ciò significa che è possibile negoziare sia al rialzo che al ribasso sul valore della criptovaluta di Ripple, e ottenere profitti a seguito di una previsione corretta.

Cosa sono i CFD Ripple?

I CFD Ripple sono CFD, o contratti per differenza, che operano sulla base delle prestazioni di mercato della moneta digitale Ripple.

Per chiarire meglio il concetto, specifichiamo cosa si intende esattamente con CFD:

I CFD sono strumenti finanziari che replicano le prestazioni di un asset “sottostante”. i risultati di un cfd ripple dipenderanno dalla quotazione di ripple.

Vantaggi del trading Ripple con CFD

Essendo una particolare forma di investimento, il trading su ripple con CFD presenta alcuni interessanti vantaggi:

  • Posizioni Long e Short: quando si negozia un CFD Ripple si può decidere di operare al rialzo, aprendo una posizione “Acquista” o al ribasso, posizione “Vendi”, rispetto al valore di riferimento, e cioè la quotazione di Ripple. Quando si forma una previsione chiara sull’andamento del valore, è sufficiente utilizzare la piattaforma per aprire una posizione in una delle due direzioni.
  • Piccoli investimenti: un grande vantaggio dei CFD consiste nell’applicazione della leva, uno strumento che consente di impegnare solo una piccola parte della somma totale che costituisce l’investimento. A titolo di esempio, se un broker offre una leva di 1:2 per il trading di CFD Ripple, e cioè sarà sufficiente una somma di 100€ per negoziare su un totale di 200€.
  • Stop automatico eventuali perdite: per proteggere il proprio capitale da perdite impreviste e ingenti, è attiva una funzione denominata Stop Loss, che imposta un blocco automatico all’investimento nel caso di andamento sfavorevole del mercato. La posizione sarà automaticamente chiusa dal sistema al raggiungimento di un livello impostato di perdite.
  • Totale libertà operativa: le piattaforme di trading con CFD consentono di operare in piena libertà di orari, nei solo limiti di apertura del mercato.
  • Risultati istantanei: differentemente dall’acquisto e dal possesso in portafoglio di Ripple, che ancora richiede un certo tempi di attuazione, il trading di CFD Ripple genera risultati in maniera istantanea, a partire dal momento dell’apertura della posizione. Le fluttuazioni sul mercato del valore di Ripple sono calcolate, in misura proporzionale, in tempo reale, e quando il trader decide di chiudere una posizione i profitti ricavati sono accreditati immediatamente sul conto di riferimento (analogamente, ricordiamolo, avviene con le eventuali perdite).

I rischi e le opportunità da considerare nel trading Ripple

Come è noto, le criptovalute sono caratterizzate da un’alta volatilità. Le variazioni di valore sono all’ordine del giorno e possono essere – in alcuni casi – anche assai consistenti.  Il che significa, da un lato, possibilità di ottenere ingenti guadagni in breve tempo e, dall’altro, rischio di accumulare ingenti perdite, con una certa rapidità.  

Differentemente il vantaggio di operare nel trading online discende da una maggiore libertà di azione: si possono infatti aprire posizione Short per ricavare guadagni dal ribasso del valore di Ripple. In questo senso, la volatilità, in una direzione e nell’altra, può essere “cavalcata” per ottenere un profitto.

Esempio di trading su Ripple con piattaforma di trading CFD

Dopo aver illustrato la teoria, passiamo alla pratica: esaminiamo cioè come fare trading su Ripple con una piattaforma di trading molto diffusa in Italia: eToro. Da segnalare la possibilità di utilizzare le funzionalità della piattaforma in modo totalmente gratuito, grazie alla modalità demo, che consente di operare con soldi virtuali, senza dovere depositare nemmeno 1 euro. Quindi, zero rischio di perdere il proprio capitale mentre si comincia a familiarizzare con le meccaniche della piattaforma. Il tutto servendosi di un’interfaccia intuitiva.

Nella sezione “Criptovalute” è possibile selezionare Ripple.

A questo punto appare al centro del nostro schermo il comando relativo agli ordini su Ripple. Abbiamo visto come sia possibile aprire posizioni al rialzo e al ribasso: i comandi “Acquista” e “Vendi”.

A disposizione del trader ci sono due opzioni:

  • aprire una posizione al rialzo cliccando su “Acquista” (nel caso consideriate che la quotazione di XRP aumenterà)
  • aprire una posizione al ribasso cliccando su “Vendi”  (nel caso consideriate che la quotazione di XRP scenderà).

Il sistema chiederà a questo punto di impostare i dettagli dell’ordine, e cioè di inserire

  • la quantità di Ripple su cui negoziare
  • l’importo da investire
  • lo stop loss (il livello di perdite massimo consentito prima della chiusura auotmatica della posizione)
  • il take profit (il livello di guadagno desiderato raggiunto il quale il sistema chiude automaticamente la posizione)

Nella nostra guida completa ai CFD troverete tutte le spiegazioni dei dettagli che costituiscono un ordine.

FAQ

Come si fa trading su Ripple?

Per fare trading su Ripple si può accedere ad una piattaforma exchange o ad una piattaforma di trading regolamentata. In questo secondo caso, si hanno maggiori garanzie sui fondi depositati.

Cosa significa fare trading su Ripple?

Fare trading su Ripple generalmente significa negoziare al rialzo o al ribasso sul prezzo di Ripple. Questa operazione si può fare tramite i CFD. Nel gergo, si può considerare il “trading ripple” anche la compravendita di Ripple in cambio di valuta tradizionale o altre criptovalute.

Come si trae profitto dal trading su Ripple?

Per trarre profitto dal trading Ripple occorre effettuare previsioni rialziste o ribassiste ed aprire posizioni di conseguenza.

Quali sono le migliori piattaforme per il trading su Ripple

Le migliori piattaforme per il trading su Ripple sono quelle regolamentate e autorizzate, poiché più sicure per i clienti e i fondi da loro depositati.

Preferisci copiare i TOP Trader?

Da oggi è possibile copiare automaticamente i migliori trader al mondo con la piattaforma di eToro. Scelgi i trader più performanti che vuoi copiare e replica con facilità le operazioni. Scopri come funziona