Come depositare su eToro, tutti i metodi di pagamento

0
2248

Qui trovi le istruzioni per depositare su eToro, spiegate in modo semplice e con degli screenshot che ti consentiranno di ripetere le stesse operazioni sulla piattaforma di trading. Il deposito è necessario se desideri investire con fondi reali, perciò è bene che tu comprenda bene i pochi ma importanti passaggi necessari per depositare su eToro.

Depositare su eToro, procedimento

1. Iscritivi alla piattaforma

La prima cosa da fare , è di aprire un conto gratuito, cosa che puoi fare partendo da questa pagina e inserendo i tuoi dati. Una volta inseriti i tuoi dati, l’iscrizione sarà completa e accederai automaticamente alla piattaforma di trading eToro.

2. Richiedi di effettuare un deposito

Il secondo step è quello di effettuare un deposito. Per farlo, clicca sul pulsante “Deposita fondi” che trovi in basso a sinistra nella piattaforma. Per depositare i fondi dovrai verificare il tuo conto, cosa che potrai fare facilmente inviando al broker una foto di un documento e rispondendo al questionario che ti verrà posto (servirà per farti investire in modo più sicuro).

Come depositare fondi su eToro

3. Effettua il deposito

A questo punto verrai reindirizzati nella schermata del deposito su eToro. Sarà qui che potrai scegliere l’importo da depositare. Questo valore è solitamente settato a 1.000 euro, ma è solo un punto di riferimento e nulla di più: sarai totalmente libero di scegliere come, quando e soprattutto quanto depositare. Attualmente il deposito minimo su eToro è di 50 dollari (aggiornato al 2021).

Come depositare sul proprio conto etoro

Ebbene, una volta chiarito il fatto che non è possibile depositare meno di 50 dollari, sei pronto per effettuare il deposito. Per trasferire i fondi sul tuo conto eToro devi quindi digitare l’importo della ricarica e stabilire il metodo di pagamento.

eToro accetta diversi metodi di pagamento ma quello più gettonato, perché ritenuto il più pratico di tutti, è senza ombra di dubbio la carta di credito/debito operante sui circuiti Visa, Mastercard o Maestro. Depositare su eToro con carta di credito o con Postepay è molto semplice, oltre che essere un metodo consigliato perché più rapido dal punto di vista dei tempi di elaborazione rispetto a un bonifico bancario, giusto per fare un esempio.

Modifica del deposito in modo tale da inserire importo minimo richiesto

Depositare su eToro usando la carta di credito

Vediamo un po’ più nel dettaglio come funziona il trasferimento fondi su eToro con carta di credito. Come abbiamo visto poc’anzi, tutto ciò che c’è da fare è digitare l’importo, scegliere la valuta e stabilire appunto il metodo di pagamento.

Il deposito minimo su eToro con carta di credito è di 50 dollari, pari a circa 43 euro.

Lista dei metodi di deposito su eToro

Ricaricare il fondo eToro con Paypal

Un’alternativa valida alle carte di credito è Paypal, che rappresenta lo strumento di pagamento elettronico più utilizzato al mondo. Nato da una costola di eBay, Paypal cammina oggi su gambe proprie e costituisce una banca a tutti gli effetti. Questo metodo è altrettanto consigliato perché vi permette di trasferire (e prelevare) fondi in modo veloce e sicuro.

Il deposito minimo su eToro con carta di credito è di 50 dollari, pari a circa 43 euro.

Come depositare su eToro con Paypal

eToro bonifico, il metodo più professionale

È possibile effettuare il deposito su eToro con bonifico, anche se vanno tenuti in considerazione un paio di fattori.

Il primo, è che il bonifico bancario richiede tempi di elaborazione più lunghi della media, che ufficialmente ammontano a 5 giorni lavorativi, ma che per tutta una serie di fattori possono finire per diventare ancora più lunghi. Il secondo fattore è che per il bonifico bancario potrebbe essere prevista una soglia minima di deposito più elevata. Questo secondo fattore tuttavia va verificato a seconda del periodo in cui si opera, poiché potrebbe variare. Nel 2021, il deposito su eToro minimo con bonifico è di 500 dollari, pari a circa 426 euro.

Deposito su eToro con Neteller

Una buona alternativa ai metodi visti in precedenza è rappresentata da Neteller, uno strumento di pagamento elettronico che è piuttosto simile a Paypal ma che ormai si è costruito un’immagine tutta sua. La procedura di deposito fondi con Neteller è pratica e veloce, e consigliata quindi a chi vuol rendere la sua esperienza di trading quanto più fluida possibile.

Nota bene: il deposito con Neteller su eToro è possibile soltanto dal secondo deposito in poi. Il primo va effettuato con i metodi menzionati in precedenza: carte di credito, bonifico, Paypal. Il deposito minimo con Neteller è di 50 dollari, pari a circa 43 euro.

Come depositare su eToro con Neteller

eToro con Skrill

Su eToro è possibile effettuare un versamento con Skrill. Come? Semplicemente accedendo al menù “Deposito fondi” e selezionando appunto Skrill quale metodo di pagamento. Digitate l’importo che intendete versare e la valuta di vostro gradimento, e a quel punto date il via: nel giro di pochissimi secondi atterrerete nella pagina di pagamento.

Nota bene: il deposito con Skrill su eToro è possibile soltanto dal secondo deposito in poi. Il primo va effettuato con carte di credito, bonifico, Paypal. Il deposito minimo con Neteller è di 50 dollari, pari a circa 43 euro.

Come depositare su eToro con Skrill

Problemi prelievo eToro, risposte ad eventuali dubbi

Su eToro non vi sono problemi con il prelievo, se non per delle eventuali eccezionalità che possono capitare in qualsiasi circostanza, su qualsiasi sito. Da anni usiamo eToro e non abbiamo mai avuto problemi. Quando è capitato che alcuni utenti ci hanno posto delle domande riguardanti particolari metodi di pagamento o depositi minimi, abbiamo risolto la loro problematica rispondendo personalmente (quando possibile) oppure rinviandoli al servizio clienti di eToro.

La piattaforma di trading online eToro non presenta particolari problematiche ed è comunque ben vigilata, poiché regolamentata CySEC a livello europeo. Oggi conta numerosissimi clienti in tutto il mondo e quindi al suo prestigio si aggiunge anche la popolarità. Questo è un aspetto da non sottovalutare poiché sulla piattaforma è possibile comunicare con tutti gli utenti iscritti e quindi nel caso ce ne fosse bisogno, si possono contattare anche gli altri utenti per porre domande circa eventuali problemi di prelievo su eToro.

eToro deposito massimo

Le quantità di deposito massimo su eToro possono variare a seconda del momento, così come per il deposito minimo. Ad ogni modo, attualmente su eToro il deposito massimo è di 40.000€ per gli utenti verificati. Ricordiamo che la verifica del conto avviene con l’invio di una foto dei propri documenti e con il completamento del questionario MiFID per l’attività d’investimento online.

Il limite del deposito può essere dettato anche dal metodo di pagamento utilizzato. Generalmente, il metodo che ha limiti più alti o addirittura nessun limite è il bonifico bancario. Questo perché la società riesce ad ottenere ancor più garanzie e dati dal cliente. Ricordiamo che comunque i metodi di pagamento sono molteplici e includono carte di credito e portafogli elettronici.

Deposito eToro FAQ

Come si fa a depositare su eToro?

Per depositare su eToro si possono utilizzare carte di credito, bonifici, Paypal, Neteller e Skrill.

È sicuro depositare su eToro?

Sì. La sicurezza è data dal fatto che eToro è una società seria, regolamentata in Europa da CySEC e autorizzata ad operare in Italia. La sua popolarità ne dà ulteriore garanzia.

Vi sono problemi col prelievo con eToro?

Su eToro non vi sono problemi col prelievo. Nel caso dovessero sorgere delle problematiche, magari dovute alla propria carta o al proprio wallet, si può contattare il servizio clienti del broker.

Qual è il deposito minimo su eToro?

Il deposito minimo di eToro è di 50 dollari per carte di credito, Paypal, Neteller e Skrill. Per il bonifico bancario è di 500 dollari.

Disclaimer

eToro è una piattaforma multi-asset che oltre al trading con CFD offre anche sia investimento in azioni che in criptovalute.

Per cortesia nota che i CFD sono strumenti complessi e che presentano il rischio di perdere velocemente il proprio denaro per via della leva finanziaria. Il 67% dei conti al dettaglio perde denaro quando fa trading con questo provider. Dovresti considerare se hai capito come funzionano i CFD e se puoi affrontare l’alto rischio di perdere il tuo denaro.

Le performance passate non sono indicative dei risultati futuri.

I cripto asset sono strumenti volatili che possono fluttuare ampiamente in un piccolo periodo di tempo e perciò non sono adatti per tutti gli investitori. A differenza dei CFD, le criptovalute non sono regolate e perciò non c’è ente regolatore supervisore dell’Unione Europea.

Preferisci copiare i TOP Trader?

Da oggi è possibile copiare automaticamente i migliori trader al mondo con la piattaforma di eToro. Scelgi i trader più performanti che vuoi copiare e replica con facilità le operazioni. Scopri come funziona