Mercato Forex, ecco le opportunità hot

0
2103

Oggi affronteremo le opportunità di trading più hot per la fine di questo anno e l’inizio del prossimo. Vedremo quindi una carrellata di operazioni da avere in portafoglio.

Iniziamo questo post, con una annotazione di natura tecnica, ossia questo è l’ultimo post del 2015, in quanto con oggi anche la redazione di Giocare in borsa si prende un po di meritato riposo. Con l’occasione auguriamo a tutti i nostri affezionati lettori, un grande augurio di uno splendido Natale e di buon fine anno.

Ma ora vediamo insieme, quali sono le occasioni che stanno caratterizzando questo fine anno e che saranno i temi hot sul mercato Forex per l’inizio del 2016.

-La notizia più importate della settimana, ma possiamo dire tra le più importanti dell’ anno certamente è imputabile alla decisione da parte della Fed di alzare i tassi dopo quasi 10 anni. Questo a livello simbolico è molto importante perché di fatto decreta la fine di un periodo di tassi eccezionalmente bassi, dando inzio a un periodo nuovo. Questo dal punto di vista pratico a nostro avviso dovrebbe indicare un nuovo periodo di forza del dollaro, che rimane unica valuta al mondo la cui banca centrale sta adottando una politica restrittiva.

-La Bce invece sempre in grande difficoltà con la sua economia europea, continuerà è amplierà la sua politica espansiva, nel disperato tentativo mediante la svalutazione della valuta di ridare competitività ai paesi di eurolandia.Quindi certamente nel medio, ci possiamo attendere ancora forte svalutazione per la moneta unica che dovrebbe aumentare nei confronti di tutte le valute mondiali essendo la Bce una delle anche centrali più agguerrite.

-La banca centrale giapponese sono anche loro in fase espansiva, ma lo yen sarà preso in una morsa. Da una parte la voglia di svalutarsi dettata dalla politica espansiva del suo governo, dall’altra la volontà di apprezzarsi legata all’appetito al rischio. Al momento sembra che la voglia di rivalutasi possa essere più forte, perché il sentimet di rischio sui mercati sta molto aumentando e si sa che lo Yen vien considerato da sempre una valuta rifugio.

-Banca australiana dal punto di vista operativo è ferma, ma crediamo che l’Aud possa soffrire ancora in questi mesi. Infatti la continua discesa delle materie prime, non accenna a fermarsi e questo non farà bene alla valuta australiana che con buona probabilità continuerà a svalutarsi nei prossimi mesi.

Questo un quadro della maggiori forze presenti sul mercato Forex, quindi non ci rimane che auguravi un buon trading, e darvi appuntamento al 4 di Gennaio 2016.

Preferisci copiare i TOP Trader?

Da oggi è possibile copiare automaticamente i migliori trader al mondo con la piattaforma di eToro. Scelgi i trader più performanti che vuoi copiare e replica con facilità le operazioni. Scopri come funziona