Comprare bitcoin con Hype: istruzioni e consigli

0
115
Come comprare bitcoin con Hype

Hype consente di comprare bitcoin tramite il wallet offerto da Banca Sella e accessibile tramite app e desktop. In questa guida trovi tutte le informazioni che ti servono per valutare personalmente tale possibilità, comprendenti anche ciò che riguarda le commissioni e le recensioni degli utenti sul web.

Prima di parlare del portafoglio Hype per Bitcoin, ti diciamo subito che per acquistare BTC puoi utilizzare anche la piattaforma di trading eToro (accedi qui alla sua pagina ufficiale) che ti consente anche di copiare in automatico i portafogli di trader e investitori esperti, oltre a comunicare con tutti gli iscritti alla piattaforma. Rispetto al wallet di Hype, con il quale si possono comprare solo Bitcoin, su eToro si possono acquistare numerose criptovalute.

Ricorda anche che il trading con bitcoin è piuttosto rischioso rispetto alle altre tipologie di strumenti finanziari, perciò sarà sempre meglio confrontarsi con altri utenti, prima di effettuare degli investimenti, in modo tale da avere uno scambio di idee e di opinioni e magari di analisi approfondite.

Cos’è Hype?

Hype è una carta offerta dalla Banca Sella pensata anche per chi desiderasse effettuare investimenti finanziari online. Con Hype è possibile acquistare anche Bitcoin (sin dal 2019), poiché tale carta fa parte del circuito Mastercard. Con la carta Hype quindi si possono comprare bitcoin e perciò rappresenta una scelta percorribile per tutti coloro che desiderano investire in cripto asset.

Questa carta carta prepagata e con codice IBAN consente di effettuare anche di emettere e ricevere bonifici veloci tramite app. Essa si presenta in tre modalità:

  • Start: gratuita, nessun canone, con IBAN, plafond di 2.500€, servizio cashback, opzione di messa pausa per sicurezza, pagamento bollettini tramite app, scambio denaro con altri titolari di carte Hype;
  • Plus: gratuita, contactless, gestita da app, plafond di 50.000€, canone mensile di 1€, trasferimento istantaneo di denaro, assicurazione inclusa, monitoraggio spese e pagamenti;
  • Premium: oltre alle caratteristiche delle precedenti comprende assicurazioni per viaggi, furti e acquisti, zero commissioni sui prelievi in tutto il mondo, ricariche illimitate, plafond illimitato, assistenza tramite chat, email e whatsapp, con un canone mensile di 9,90€.

Bitcoin con Hype, come funziona

Vediamo ora come si possono comprare bitcoin con Hype, sfruttando la carta e il portafoglio. La prima cosa da fare, ovviamente, è quella di richiedere la carta, scegliendo tra le tre tipologie precedentemente elencate.

Come acquistare bitcoin con Hype

Come si crea un portafoglio bitcoin su Hype

Per creare un portafoglio bitcoin con Hype basta la carta e uno smartphone. Il tutto richiede davvero pochi istanti e con Hype Start si può operare con Bitcoin nelle modalità in cui si preferisce. Inoltre, con Hype Plus e Hype Premium, è possibile acquistarli e venderli.

Per procedere, occorre verificare la propria identità e inserire il codice OTP di conferma. In tal modo, nell’homepage si può entrare nella sezione menu (situata in basso a destra nella barra) e cliccare sull’icona del Bitcoin situata sulla destra. In questo modo, avrai creato facilmente il tuo wallet Bitcoin Hype.

Tecnicamente parlando, tale portafoglio non è altro che un indirizzo, composto da un codice alfanumerico, tramite il quale è possibile inviare e ricevere bitcoin.

Tramite lo smartphone potrai ricevere un codice QR e un link che serviranno ad identificare il tuo portafoglio Hype per Bitcoin. A proposito del bitcoin, va anche evidenziato con con il servizio vi sono alcune funzionalità avanzate tra cui il Bitcoin Halving Hype.

Come acquistare i bitcoin tramite la carta Hype nella pratica

Per quanto riguarda l’aspetto pratico, per acquistare bitcoin ti basterà accedere alla sezione dedicata e cliccare sul pulsante “comprare”. Fatto ciò, si aprirà una finestra nella quale potrai indicare la quantità di bitcoin (e ovviamente di frazioni di bitcoin) che desideri acquistare.

Per avviare l’acquisto occorre cliccare su “prosegui” e quindi attendere che venga finalizzato il processo di verifica della blockchain che generalmente richiede qualche secondo. Questo processo serve per ottenere il codice di riferimento per il portafoglio, dove potrai successivamente entrare per verificare l’avvenuta operazione e l’effettiva presenza di bitcoin al suo interno.

Come vendere BTC con la carta Hype

Per vendere bitcoin con Hype occorre cliccare sul pulsante “Vendi” e successivamente scegliere la quantità di bitcoin che si desidera vendere. Una volta deciso l’importo, occorrerà confermare l’operazione. Una volta completata, sul tuo conto Hype verrà accredito il valore dei bitcoin venduti in euro.

Come trasferire i bitcoin su carta Hype

Trasferire i bitcoin su carta Hype è abbastanza semplice, quando il servizio non mostra qualche piccola interruzione. Per farlo occorre cliccare su “Invia” nella sezione Bitcoin della carta, e successivamente selezionare il QR Code per l’indirizzo del bitcoin del destinatario dalla rubrica del telefono. In alternativa al QR Code si può digitare manualmente l’importo che si desidera inviare. Si riceve un’email di conferma.

Hype app per Bitcoin

Concentriamoci un attimo sulla app e rispondiamo ad alcune eventuali domande sulla sua compatibilità. Innanzitutto, è bene chiarire che essa è disponibile per i due sistemi operativi attualmente più utilizzati, ovvero iOS e Android, ai quali si aggiunge anche Huawei Mobile Services.

Per chi preferisce non usare la app, è comunque disponibile la versione mobile a cui accedere tramite browser.

Commissioni Hype per Bitcoin

Per acquistare bitcoin con Hype sono previste delle commissioni sia per l’acquisto che per la vendita. A queste vengono aggiunge anche delle commissioni specifiche denominate Bitcoin Hype Fee. Per chi effettua del mining vengono descritti ulteriori dettagli.

Le commissioni Hype per l’acquisto e la vendita di bitcoin sono i seguenti:

  • Hype Start: commissione pari al 2% sull’importo acquistato
  • Hype Plus: commissione 1,5%
  • Hype Premium: commissione 1%

A queste commissioni, si aggiungono quelle del mining fee.

Limiti di acquisto e vendita

Per l’acquisto e la vendita di bitcoin con Hype vi sono dei limiti che dipendono dal tipo di conto. Essi sono di 500€ al giorno per l’account Start (2.500€ l’anno), mentre per l’account Plus e Premium il limite sale a 4.990€ al giorno (50.000€ annuali).

Alternative ad Hype per acquistare bitcoin

Le alternative per comprare bitcoin sono diverse e ne abbiamo parlato in vari articoli. Ad esempio, abbiamo visto come comprare bitcoin con Postepay così come acquistare bitcoin con Paypal, che sono due dei metodi più utilizzati in Italia per fare trading online e anche per comprare criptovaluta.

Panoramica complessiva

Hype si mostra abbastanza pratico e funzionale per comprare bitcoin, almeno sulla carta. È bene tuttavia evidenziare che al momento essa consente comprare solo bitcoin e non altre criptovalute. Questo dettaglio è fondamentale per chi invece desiderasse comprare ulteriori criptovalute.

Se Hype consente di acquistare solo bitcoin, va detto che la carta del circuito Mastercard consente comunque di acquistare bitcoin e altre criptovalute dalle piattaforme regolamentate come eToro.

Preferisci copiare i TOP Trader?

Da oggi è possibile copiare automaticamente i migliori trader al mondo con la piattaforma di eToro. Scelgi i trader più performanti che vuoi copiare e replica con facilità le operazioni. Scopri come funziona

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here