Depositare su Plus500 con carte di credito

0
144
Come depositare con carta di credito su Plus500

In questa piccola guida spieghiamo come un deposito su Plus500 con carta di credito. Le carte di credito sono molto utilizzate per il trading online poiché sono molto pratiche e veloci. Si possono effettuare depositi e prelievi anche ingenti, tutto con il massimo della velocità e della sicurezza.

I depositi su Plus500 con carta di credito consentono di ottenere l’accredito sul conto in modo immediato, senza alcuna attesa. I prelievi, invece, possono variare da 24 a 72 ore a seconda del giorno in cui si fa la richiesta. Ad ogni modo, si tratta di tempi decisamente brevi.

Per aprire un conto di trading con Plus500 e depositare con carta di credito, si può procedere tramite questa pagina ufficiale dove ci si può iscrivere e depositare con la carta di credito che si preferisce.

Come fare un deposito con carta di credito su Plus500

  1. Iscriviti a Plus500 gratuitamente
  2. Compila il modulo di d’iscrizione
  3. Inserisci i dati richiesti riguardanti la tua carta di credito (numero e codice di sicurezza)

Seguendo questi tre passaggi ti iscriverai nel modo corretto e potrai utilizzare la tua carta di credito per effettuare i depositi e i prelievi su Plus500.

Deposito minimo su Plus500 con carta di credito

Questa guida è aggiornata al 2019 e perciò in questo momento il deposito minimo di Plus500 a 100 euro.

Plus500 cerca sempre di venire incontro il più possibile a coloro che desiderano fare trading con piccoli capitali, offrendo delle condizioni più easy possibile.

Carte di credito accettate da Plus500

Tra carte di credito accettate da Plus500 vi sono le più autorevoli e utilizzate, tra cui VISA e Mastercard.

Oltre alle carte di credito VISA nel trading online si utilizzano spesso anche carte nel circuito VISA, come ad esempio Postepay. Tuttavia, occorre specificare che Plus500 non accetta Postepay per i depositi online. La situazione potrebbe cambiare, perciò una volta effettuata l’iscrizione gratuita, contatta il servizio clienti per chiedere se tale metodo di pagamento sia utilizzabile, dopodiché fatti consigliare sul metodo più adatto a te.

In Italia conosciamo molto bene VISA anche perché la carta Postepay di Poste Italiane, molto utilizzata per le operazioni online, rientra proprio nel circuito VISA. Tra le carte del circuito Mastercard, invece, ritroviamo le carte di Paypal e Neteller.

Come selezionare la propria carta di credito per depositare su Plus500

Il sistema riconosce in automatico la tua carta di credito dal numero. Nel momento in cui ti viene richiesto di inserire i dati della tua carta, dovrai inserire il numero a 16 cifre riportato su di essa.

Una volta inserito il numero della carta, verrà visualizzato il logo della compagnia della tua carta (es. VISA o Mastercard). Successivamente, dovrai inserire anche il codice di sicurezza (da non confondere col PIN).

Il deposito viene richiesto solo quando si vuole fare trading con denaro reale. Per chi desidera operare con il conto demo non c’è bisogno di depositare e perciò non viene richiesta alcuna carta. Invece, nel momento in cui si passa al conto reale, vengono richiesti i dati anagrafici e il numero della propria carta.

Come risolvere eventuali problemi col deposito su Plus500

Raramente può accedere che non si riesca a depositare su Plus500. Ad esempio, una carta potrebbe non essere accettata per i seguenti motivi:

  • Nel caso sia scaduta
  • Se non sia compresa tra le carte di credito accettate dal broker
  • Quando il codice di sicurezza non è corretto
  • Nell’eventualità in cui il numero della carta risulti non corretto (errore di digitazione)

Nel caso in cui vi fosse uno di questi problemi o altri simili, il sistema rileverà automaticamente e istantaneamente il tipo di problema riscontrato.

Potrebbe trattarsi di un problema che si può risolvere facilmente  (es. numero della carta errato, codice di sicurezza non corretto che andrebbero semplicemente re-inseriti nel modo corretto).

Se si trattasse di un problema che non dipende dal proprio inserimento, il servizio di assistenza clienti di Plus500 sarà lieto di aiutarti. Il servizio clienti si può contattare anche tramite live chat disponibile sul sito (in basso a destra).

Ad ogni modo, soprattutto se si opera con carte VISA, MasterCard, Discover e Diners Club, questi problemi non si presenteranno mai (o nel caso saranno facilmente risolvibili, se si tratta di un problema di inserimento di un numero).

Quali sono i limiti di deposito con carta di credito su Plus500?

I limiti di deposito su Plus500 variano a seconda del paese in cui si opera. Quando si scegli un metodo di deposito, ad esempio una carta di credito, i limiti vengono visualizzati al momento dell’inserimento della somma che si desidera depositare.

Il limite minimo è di 100 euro, mentre il massimo è decisamente alto e offre perciò molto spazio al proprio trading.

Ci sono costi o commissioni sui depositi con carte di credito?

Plus500 si impegna a offrire le migliori condizioni di trading disponibili e a coprire la maggior parte dei costi di elaborazione del pagamento.

In alcune occasioni può accadere che il cliente debba sostenere costi quando si trasferisce denaro al e dal conto di Plus500. Questi costi sono determinati e riscossi dal proprio emittente del pagamento o dalla propria banca, e non da Plus500.

Preferisci un corso gratuito in PDF?

Ti consigliamo allora quello che a nostro parere è il migliori corso trading per principianti. Il corso è creato da 24option, una piattaforma leader al mondo, autorizzata in Europa dalla CYSEC ed iscritta al registro CONSOB

Ultimo aggiornamento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here