PIL e Bilanci Periodici, come investire

0
1874
L'importanza del PIL e dei bilanci periodici

IL PIL o Prodotto Interno Lordo è uno degli indicatori economici più importanti per l’economia di un paese. Questo rappresenta anche un fattore essenziale per le previsioni sull’andamento dell’economia e per le previsioni sul Forex, insieme a dati come tassi d’interesse e inflazione.

Ebbene, il PIL, insieme ai bilanci periodici, consente di avere un’idea più chiara su come investire sui mercati finanziari, a prescindere che si tratti dei mercati azionari o dei mercati valutari. Andiamo a vedere maggiormente nello specifico i concetti sottostanti a tale affermazione.

PIL e Bilanci Aziendali

Il Prodotto Interno Lordo dà un’indicazione generale dell’andamento dell’economia, mentre il bilancio aziendale presenta i risultati di una singola azienda riferiti ad un determinato periodo passato. Questi due dati possono essere usati insieme per la valutazione di un investimento azionario in una data azienda.

Il PIL può servire come supporto al bilancio aziendale. La singola azienda, infatti, va inquadrata in un campo più ampio costituito dal proprio settore e dall’economia in cui opera. Un andamento economico generale che abbia scarse prospettive di crescita penalizza l’azienda nel suo proseguimento.

Ad esempio, un’alta inflazione diminuisce il potere d’acquisto e l’azienda potrebbe veder subire un calo nelle vendite. Al contrario, un’economia in buona salute vedrebbe una migliore condizione anche dei potenziali consumatori e quindi delle prospettive di crescita più rosee per l’azienda stessa.

Il PIL, certamente da considerare insieme ad altri indicatori economici, rappresenta quindi un importante “bandiera segnavento”, un termometro del benessere dell’economia, un presupposto importante per un’azienda che vuole crescere e un investitore che vuole investire nella stessa.

Cos’è il PIL?

Diamo ora una definizione di PIL. Il PIL o Prodotto Interno Lordo è il complesso di beni e servizi finali prodotti in un determinato periodo, in un dato paese. Nel PIL si includono non solo il prodotto delle imprese nazionali, ma anche il prodotto delle imprese estere.

Nel complesso, per semplificare, il Prodotto Interno Lordo ci dice “quanto si produce all’interno del paese”.

Sebbene venga considerato una misura “grossolana” del benessere del paese, resta un indicatore importante e altamente considerato per valutare la ricchezza dello stesso e la sua capacità di offrire un determinato livello di qualità della vita.

FAQ

Cosa indica il PIL?

Il PIL è l’indicatore dell’attività economica di un determinato paese. Indica l’insieme dei beni e dei servizi prodotti in un certo territorio nell’anno solare.

Cosa ci dice il PIL sullo stato dell’economia di un paese?

Il PIL, nonostante non sia esente da critiche, è ad oggi la misura più attendibile e utilizzata per la valutazione dello stato dell’economia. Le variazioni del PIL indicano l’andamento dell’economia nel suo complesso.

Può il PIL influire sull’andamento economico di un’azienda?

L’andamento economico di un’azienda è strettamente collegato al settore in cui opera e, su scala macro, alle condizioni dell’intera economia. Variazioni positive del PIL sono indice di un’economia dinamica, nella quale le imprese possono prosperare e arricchirsi. Ad una contrazione del PIL si associa invece un calo della domanda di beni e servizi da parte dei consumatori, di conseguenza le vendite e le prospettive dell’azienda possono risentirne.

Perché il PIL è importante per quanti operano sul mercato?

In quanto influenza fortemente i bilanci aziendali e quindi le prospettive economiche delle imprese che operano sul mercato. E di riflesso gli investimenti. Costituisce quindi una sorta di bussola per l’investitore attento.

Preferisci copiare i TOP Trader?

Da oggi è possibile copiare automaticamente i migliori trader al mondo con la piattaforma di eToro. Scelgi i trader più performanti che vuoi copiare e replica con facilità le operazioni. Scopri come funziona

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here