Cad Yen, un trend pronto allo short

0
2425

Oggi analizziamo il cross valutario Cad Yen che presenta una configurazione grafica davvero molto interessante, ora vediamo insieme i livelli.

Partiamo come sempre dalla forza delle singole valute, che presentano dei tratti molto interessanti:

-Cad, ormai è evidente la debolezza della valuta canadese. Vi ricordiamo che la moneta canadese è profondamente legata al prezzo del petrolio essendo un grande esportatore. Oggi se analizziamo l’andamento del prezzo del greggio notiamo che sono ormai molte sedute che i prezzi si sono buttati in una fase laterale che sembra tanto una fase distributiva piuttosto che accumulativa. Soprattutto se teniamo conto della forte salita avuta recentemente dei prezzi. Il Cad sono ormai settimane che prova sempre a trovare spunti di discesa, quindi ha iniziato in maniera graduale con una riduzione di forza ora manifesta apertamente debolezza.

-Yen, ieri dopo gli attentati di Bruxellex ha accelerato in maniera violenta per poi cambiare velocemente direzione. Però sono ormai settimane che la voglia di rafforzarsi sembra possa pendere il sopravvento, la forza manifesta non si vede ancora apertamente, ma crediamo sia solo una questione di tempo. La propensione alla salita per questa valuta rimane molto forte a nostro avviso e coinciderà con l’aumento di volatilità dei mercati.

Ora capiamo bene e in questo grafico lo vediamo espresso in maniera perfetta, questo concetto espresso in numeri:

-Osservando il cross valutario in oggetto si evidenzia bene questo movimento.Infatti osserviamo che i prezzi sono saliti con una inclinazione molto interessante, ma poi con il passare delle settimane ci siamo resi conto che questa forza è diminuita in che modo? Collegato il punto di partenza con i minimi generati ci siamo resi conto che la profondità dei minimi era sempre più profonda. Ora i prezzi in salita si sono bloccati su una barriera di prezzo a 86.2 che crediamo possa essere lo sbarramento finale del movimento.Quindi la nostra impostazione per questo cross valutario è certamente strong short con stop sopra i recenti massimi, infatti crediamo che a breve vedremo le quotazioni scendere in maniera violenta.Quali sono gli obiettivi a cui ci possiamo dirigere? Crediamo che un buon livello di take profit sia il livello di 83, quindi è evidente che in relazione allo stop abbiamo una potenzialità di guadagno davvero molto elevata.

Ci vediamo al prossimo aggiornamento.

Preferisci copiare i TOP Trader?

Da oggi è possibile copiare automaticamente i migliori trader al mondo con la piattaforma di eToro. Scelgi i trader più performanti che vuoi copiare e replica con facilità le operazioni. Scopri come funziona