Come Investire 3000 euro: Cosa Comprare e Valutare

0
101
Come investire 3000 euro

Come investire 3000 euro? A questa domanda si può risolvere in innumerevoli modi ed è per questo che abbiamo pensato di offrire alcune idee da valutare personalmente. Si tratta di un budget interessante, ma neanche così tanto elevato, perciò probabilmente chi investe 3000 euro è deciso a farli fruttare già nel breve termine.

Proprio per questo, se desideri provare a far fruttare 3000 euro in tempi brevi, potresti valutare l’investimento su mercati finanziari di volatilità medio alta, con piattaforme d’investimento affidabili come ad esempio eToro, alla quale puoi accedere gratuitamente da qui . Se ti occorre una guida per l’uso, puoi consultare gratuitamente il nostro manuale su eToro.

Come investire 3000 euro in borsa

La prima cosa a cui si pensa quando si desidera investire una quota interessante come 3000 euro, è quella di investire in borsa. Sono diverse le azioni interessanti sulle quali si può investire, tra conosciute e meno conosciute. Ogni mese, su diversi siti specializzati in tutto il mondo, vengono pubblicate delle classifiche con i migliori rendimenti ottenuti in determinati periodi. Questi offrono delle ottime idee per investire 3000 euro così come cifre più basse o più alte.

Probabilmente alle azioni Amazon ci avrai già pensato, ma vi sono davvero tanti altri titoli che potresti valutare personalmente. Questi, sia chiaro, cambiano continuamente poiché non esistono titoli che salgono e basta (Amazon incluso!), però dovrai valutare in base al trend del momento, ovvero alla tendenza che il prezzo dell’azione sta mostrando in un determinato periodo.

Ecco ad esempio una lista di azioni che stanno offrendo risultati interessanti nel 2021 e della maggioranza delle quali probabilmente non avrai sentito parlare.

Titolo AzionarioSiglaNegozia
AmazonAMZNNegozia ora
ModernaMRNANegozia ora
Devon Energy GroupDVNNegozia ora
Marathon Oil CorpMRONegozia ora
Diamondback EnergyFANGNegozia ora
FortinetFTNTNegozia ora
Amphenol CorporationAPHNegozia ora
GartnerITNegozia ora

Investire in azioni a zero commissioni

La cosa interessante, è che con eToro puoi investire in azioni risparmiando sulle commissioni. Infatti, puoi comprare vere azioni o frazioni di esse, ma senza pagare alcuna commissione. L’unica commissione che paga chi acquista azioni con eToro è di 5$ sul prelievo, a prescindere dall’importo. Ma se non si ha necessità di prelevare di continuo tale somma è assolutamente contenuta e imparagonabile alle commissioni che si pagano generalmente con le banche. Puoi iniziare subito da plus500

Investire in borsa con leva finanziaria

Un altro modo in cui potresti investire 3000 euro in azioni è quello di usare i CFD, uno degli strumenti più utilizzati nel trading on-line. I CFD sono strumenti finanziari che presentano tali caratteristiche:

  • Leva finanziaria: puoi investire su un determinato valore impiegando solo una frazione di esso (es. puoi investire su 1 azione Amazon investendo effettivamente 1/5 del suo valore) e quindi consente di ottenere risultati amplificati in proporzione alla leva utilizzata (profitti più rapidi o perdite più rapide).
  • Operazioni al rialzo e al ribasso: puoi negoziare al rialzo o al ribasso, ottenendo risultati economici dai rialzi o dai ribassi (utile se pensi che un titolo scenderà di valore)
  • Spread: è un costo che si applica all’apertura della posizione e varia a seconda del titolo. Siccome non è detto che sia leggero, dovresti considerare la sua entità prima di aprire una posizione. Tale costo viene applicato all’apertura della posizione e conteggiato come perdita
  • Commissioni overnight: è una piccolissima commissione che viene applicata per il passaggio al giorno di contrattazione successivo. Considerato che lo spread è molto più alto, non conviene chiudere una posizione per riaprirla il giorno dopo (poiché si pagherebbe nuovamente lo spread)

Per ulteriori informazioni sui CFD puoi consultare il nostro corso sui CFD.

Investire 3000 euro in criptovalute, tra colossi e nuove promesse

Il bitcoin è certamente la criptovaluta più popolare ogni tanto pensiamo tutti di comprare bitcoin o aumentare il nostro portafoglio BTC. Investire 3000 euro in criptovalute tuttavia non dovrebbe significare comprare solo bitcoin, poiché la gamma di token oggi è davvero molto ampia. E facciamo riferimento non solo alle criptovalute a più alta capitalizzazione, ma a tutta la galassia di cripto meno conosciute che potrebbero acquistare valore da un giorno all’altro.

Nel campo degli investimenti, le criptovalute rappresentano il nuovo fenomeno e su questo non c’è più alcun dubbio. Non si tratta più di una “cosa da nerd”, ma davvero per tutti gli investitori sia esperti che appassionati e principianti. Il bitcoin è la bandiera delle criptovalute, tra le quali ve ne sono ormai diverse con una capitalizzazione da paura. Il bitcoin è in cima per capitalizzazione, ma non si può mai dire per certo cosa riserverà il futuro. Magari una delle altre cripto lo supererà oppure arriverà una nuova criptovaluta che non esiste ancora e che magari avrà tutte le migliori caratteristiche di quelle attuali.

Il mondo delle cripto è affascinante e per molti aspetti ancora inesplorato dai più. Ciò che sappiamo per certo è che alcune tecnologie arrivate con le criptovalute oggi sono applicate in tanti campi tra cui informatico, economico, logistico e persino amministrativo. Le criptovalute potrebbero rappresentare la moneta del futuro.

Ma tornando alla domanda: come investire 3000 euro in criptovalute?

Una delle strategie più comuni, soprattutto tra i più esperti, è quella della diversificazione. Con le criptovalute, la diversificazione ha doppia valenza: protettiva e offensiva. Protettiva poiché in questo modo non si punta tutto su un solo paniere, ma offensiva poiché se si aggiungono delle criptovalute dal progetto interessante e non ancora “esplose”, queste potrebbero rivelarsi degli ottimi investimenti e dalle grandi potenzialità.

Per questo, è assolutamente importante valutare anche il progetto dietro una criptovaluta, prima di comprare il token. Se ha concrete potenzialità, il prezzo prima o poi crescerà. Investire sulle criptovalute, quindi, è molto altro rispetto al semplice comprare bitcoin.

Ma in termini di investimento, perché valutare di investire 3000 euro in criptovalute?

Beh, le criptovalute hanno una particolarità rispetto a tutti gli altri strumenti finanziari: il loro prezzo può variare di molto anche in pochi giorni e in alcuni casi anche in poche ore. Questa caratteristica le rende perfette per chi desidera investire 3000 euro con l’obiettivo di ottenere dei risultati nel breve (o brevissimo termine). C’è sempre comunque da considerare la componente del rischio, che proprio per le variazioni repentine, è sicuramente alto per le criptovalute.

Nella tabella qui sotto vi sono alcune delle più importanti criptovalute ad alta capitalizzazione che si possono acquistare sulla piattaforma eToro. A tal proposito, va detto che su questa piattaforma è molto semplice comprare e vendere criptovalute.

Progetto CriptovalutaTokenNegozia
BitcoinBTCNegozia ora
EthereumETHNegozia ora
LitecoinLTCNegozia ora
CardanoADANegozia ora
Bitcoin CashBCHNegozia ora
RippleXRPNegozia ora
SolanaSOLNegozia ora
PolkadotDOTNegozia ora
Binance CoinBNBNegozia ora

Investire 3000 euro in bitcoin, fattori da considerare

Abbiamo parlato delle criptovalute in generale ma sicuramente il bitcoin merita un approfondimento specifico, poiché è la criptovaluta più richiesta e di maggior valore.

Ora, nessuno può prevedere con certezza il futuro, ma possiamo tenere in considerazione quanto segue:

  • Il prezzo del bitcoin potrebbe crescere e anche di molto nei prossimi anni. Ciò ha maggiori possibilità di verificarsi soprattutto se vi sarà sempre maggiore instabilità economica a livello internazionale. Il bitcoin infatti si situa come alternativa alle valute tradizionali che potrebbero veder diminuire il proprio valore per varie ragioni legate al benessere dell’economia internazionale;
  • L’avanzamento della quotazione del bitcoin potrebbe essere rallentato a fasi alterne per via di provvedimenti governativi. Più volte infatti è successo che il prezzo del bitcoin calasse di molto a causa di provvedimenti presi da vari paesi, tra cui la Corea del Sud e la Cina, ad esempio. Quindi, sarà necessario aggiornarsi costantemente su eventuali dichiarazioni ufficiali o anche semplici commenti che determinate autorità faranno sul bitcoin;
  • Bitcoin è fuori dal sistema, perciò nulla è garantito. Il sistema blockchain regge poiché solido da un punto di vista scientifico e informativo, i meccanismi ormai sono chiari, il bitcoin è pure entrato “nei palazzi della finanza”. Ciò nonostante, resta pur sempre una moneta virtuale, senza alcuno Stato o Banca Centrale a garantire alcunché ai suoi possessori. La caratteristica della decentralizzazione è stata una scelta dei suoi creatori, perciò è bene accettarla appieno prima di investire 3000 euro in bitcoin.

Investimento di 3000 euro nel Forex: cos’è, come funziona

Se stai pensando un modo per come investire 3000 euro potresti valutare anche il trading sul Forex. Il Forex è il mercato delle valute, dove si scambiano una valuta con un’altra con l’obiettivo di fare profitto sulla perdita o guadagno di valore di una nei confronti dell’altra. Ad esempio, è nel mercato Forex che si scambiano Euro contro Dollari, il cui cambio è racchiuso nella sigla EURUSD (Euro United States Dollar). Ma non c’è solo l’euro dollaro, bensì tutte le valute del mondo.

Facendo trading sul Forex puoi quindi ottenere dei risultati economici prevedendo quale valuta si rafforzerà nei confronti di un’altra. Ad esempio, se pensi che l’euro diventerà più forte nei prossimi anni, potresti investire al rialzo. Se invece pensi che l’euro diventerà più debole nei prossimi anni, potresti investire al ribasso.

Questo vale per tutte le coppie valutarie. Nella tabella qui sotto trovi le principali coppie sulle quali investire 3000 euro nel Forex.

Cross ValutarioSiglaNegozia
Euro Dollaro StatunitenseEUR/USDNegozia ora
Euro Sterlina BritannicaEUR/GBPNegozia ora
Sterlina Britannica Dollaro StatunitenseGBP/USDNegozia ora
Dollaro Statunitense Yen GiapponeseUSD/JPYNegozia ora
Sterlina Britannica Yen GiapponeseGBP/JPYNegozia ora

Il Forex presenta dei vantaggi che devi tenere sicuramente in considerazione. Innanzitutto, è un mercato equo poiché talmente grande che nessuno può influire con delle operazioni quand’anche grandi e organizzate (cosa che può avvenire invece nel mercato azionario). Inoltre, sul Forex si può fare trading online tramite CFD, e come si sa i CFD presentano due diversi costi: le commissioni di overnight (di poco conto) e lo spread (che invece pesa abbastanza). Ebbene, il Forex presenta gli spread più bassi rispetto a tutti gli altri asset finanziari e ciò vale soprattutto per i cambi più importanti, tra cui l’EUR/USD, con spread praticamente insignificanti.

Mentre per le azioni puoi comprare azioni a zero commissioni su eToro, per quanto riguarda il Forex il metodo più semplice è quella di fare trading con CFD. Tra le migliori piattaforme per fare trading sul Forex vi sono Plus500 e Capital.com che offrono degli spread molto convenienti.

Ad ogni modo, su eToro puoi negoziare anche sul Forex, oltre che su azioni e criptovalute, e in questo senso si può definire una piattaforma completa.

Cosa comprare con 3000 euro

Passiamo dall’investimento all’acquisto di un bene fisico. Cosa comprare con 3000 euro di budget? Se si tratta di un investimento a lungo termine, si potrebbe pensare di comprare oro per 3000 euro. L’oro infatti da “bene rifugio”, resiste alle turbolenze dell’economia e anche nelle peggiori situazioni il suo valore non scende mai sotto determinate quote. Quindi, se si desidera mettere al sicuro il valore del proprio denaro, l’oro potrebbe essere una soluzione.

A tal proposito, va detto che l’oro può essere acquistato in diverse forme. Chi acquista l’oro per mantenerlo, generalmente lo compra in lingotti oppure in monete (e talvolta anche barre). Le monete d’oro sono più comode (e anche più economiche) e possono essere anche oggetto di regalo per diverse occasioni (ricorrenze speciali, feste ecc.).

Questo tipo d’investimento cozza con il concetto di breve termine di cui abbiamo parlato all’inizio, poiché l’oro non cambia di valore in modo rapido e perciò si tratta di un bene da mantenere per il lungo o lunghissimo termine. Altra cosa è fare trading sull’oro con i CFD tramite le piattaforme d’investimento di cui sopra, poiché si può operare con leva (in tal caso si cerchi l’oro tra le materie prime oppure tra gli ETF).

Preferisci copiare i TOP Trader?

Da oggi è possibile copiare automaticamente i migliori trader al mondo con la piattaforma di eToro. Scelgi i trader più performanti che vuoi copiare e replica con facilità le operazioni. Scopri come funziona

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here