IQ Option: trading opzioni o CFD?

0
2782
Su IQ Option si può fare trading opzioni e CFD

IQ Option è un broker regolamentato che opera in Italia da diversi anni. Il suo nome, “IQ Option”, potrebbe generare qualche equivoco. Offre opzioni? In realtà, la risposta è semplice: no. IQ Option offre solo trading di opzioni FX. Successivamente, ha deciso di offrire i CFD, mantenendo intatto il nome, ormai popolare in tutto il mondo.

Per provare IQ Option basta visitare questa pagina e compilare il breve modulo di registrazione. Il deposito minimo, per operare in modalità reale, è di 20 euro. L’investimento minimo è di 1 euro per operazione.

 Il 74% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando opera con i CFD di questo fornitore

Su cosa si può fare trading con IQ Option?

IQ Option attualmente offre due tipologie di strumenti sui quali negoziare: CFD e opzioni Forex. Attenzione a non confondere le opzioni FX con le opzioni binarie perché si tratta di due cose totalmente differenti. Inoltre, come abbiamo già specificato, le opzioni binarie non sono più consentite in Europa.

Se vuoi maggiori informazioni su questi strumenti, allora ti consigliamo il nostro corso completo sui CFD, così come una guida alle opzioni Forex. Se invece preferisci dei video-tutorial, allora questi li trovi sul nostro canale Youtube:

CFD IQ Option: cosa sono e come funzionano

I CFD di IQ Option funzionano allo stesso modo dei CFD di un qualsiasi altro broker CFD.

Il CFD è uno strumento finanziario replica l’andamento di un asset sottostante. Ciò consente di negoziare sul valore di un asset, senza acquistarlo.

come funzionano i CFD da un punto di vista temporale

Ad esempio, anziché acquistare azioni Google (oggi note come Alphabet), si può negoziare sul loro valore.

I CFD presentano delle caratteristiche molto interessanti, quali:

  • Consentono di negoziare al rialzo e al ribasso. Ciò vuol dire che possiamo ottenere dei profitti sia dai rialzi che dai ribassi. Se si apre una posizione al rialzo (compra) si guadagna se il prezzo sale. Se si apre una posizione al ribasso (vendi) si guadagna se il prezzo scende;
  • Sono strumenti “a margine”. Ciò significa che consentono di negoziare su capitali più alti rispetto a quelli che si investono effettivamente. Ad esempio, con una leva di 1:5, si può negoziare su un valore complessivo di azioni pari a 5 volte il capitale effettivamente investito. Ad esempio, con una leva 1:5 per aprire una posizione su 1.000€ il margine richiesto sarà di 200€;
  • Si può chiudere una posizione anche pochi minuti dopo averla aperta. Ciò significa che non occorre attendere autorizzazioni o fare richieste particolari. Tutto ciò che occorrerà fare sarà un clic sul pulsante di chiusura. Questo è importantissimo per prendere profitto in tempo, ad esempio;
  • Le piattaforme di trading CFD presentano strumenti di trading automatico molto utili come lo Stop Loss, il Take Profit, lo Stop Operativo e l’ordine limite.

Opzioni Forex IQ Option: breve presentazione

Chiariamo subito un punto: le opzioni Forex NON sono opzioni binarie. Si tratta di strumenti molto simili alle opzioni classiche, il cui funzionamento è anche piuttosto complesso. Nel video tutorial in cui le presento, metto in risalto come siano uno strumento piuttosto macchinoso e che necessita di un rigoroso approfondimento, prima di essere approcciato.

Cosa sono le FX Options ovvero le opzioni Forex

Le opzioni Forex sono delle opzioni con le quali si acquista i diritto (ma non l’obbligo) di scambiare del denaro in una determinata valuta con un’altra valuta ad un tasso di cambio predeterminato e ad una data specifica, come abbiamo visto nella guida alle opzioni Forex.

Perciò, di fatto si trattano di strumenti che applicano la logica delle opzioni classiche alle negoziazioni sulle valute.

Per fare trading con le opzioni FX basta fare quanto segue:

  1. Accedi qui a IQ Option
  2. Seleziona dal menu degli strumenti la voce Opzioni FX (clicca prima su + in alto e quindi seleziona opzioni Forex)
  3. Scegli il cambio valute su cui desideri fare trading e l’importo da investire
  4. Imposta l’opzione in modo tale da decidere tempo (scadenza), strike price (prezzo obiettivo) e importo
  5. Apri la posizione cliccando SU (per aprire una posizione al rialzo) o GIU’ (per aprire una posizione al ribasso)

E’ vero, vista così la procedura sembra semplice, tuttavia il meccanismo dello strike price non è così intuitivo. Perciò, consigliamo di leggere attentamente la nostra guida o ancora meglio visionare il video tutorial sul nostro canale Youtube.

Questa pagina non è rivolta al pubblico belga.

I CFD sono strumenti complessi e comportano un rischio elevato di perdere rapidamente denaro a causa della leva finanziaria. Il 74% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando opera con i CFD di questo fornitore. Dovreste valutare se avete capito come funzionano i CFD e se potete permettervi di correre il rischio elevato di perdere il vostro denaro.

Preferisci copiare i TOP Trader?

Da oggi è possibile copiare automaticamente i migliori trader al mondo con la piattaforma di eToro. Scelgi i trader più performanti che vuoi copiare e replica con facilità le operazioni. Scopri come funziona

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here