Euro Gbp, quale il suo futuro?

0
2062

Euro Gbp è il cross valutario che andiamo ad affrontare oggi in termini di analisi valutaria, perché abbiamo notato una tipologia di movimento interessante.

Prima di partire dall’analisi tecnica, come sempre analizziamo il cross valutario analizzando la forza delle singole valute.

-Gbp, la sterlina inglese ha avuto nel recente passato un andamento molto simile a quella americana, perché a livello temporale sembrava che la banca centrale britannica dovesse essere la pirma, ancor prima anche di quella americana ad alzare i tassi d’interesse.Vi ricordiamo che la Gran Bretagna sono ormai anni che adotta una politica ultra espansiva. Nelle sua ultima riunione di politica monetaria alla luce della crisi internazionale e di un rallentamento anche dell’economia inglese, ecco perchè il membri votanti si sono espressi con 9 voti contrari contro 1 favorevole a un rialzo dei tassi.Quindi ovviamente le quotazioni della sterlina che davano per certo un rialzo e quindi un rafforzamento della divisa, sono crollate.Infatti la situazione molto chiara, evidenziata durante la riunione dell’ultimo meeting evidenza che la scelta sia stata netta e sembra improbabile vedere rialzi di tassi nel giro di breve.Quindi ci troviamo in una fase di debolezza della sterlina rispetto alle quotazioni dei prezzi verso la maggior parte delle valute.

-Euro, siamo in piena fase di deflazione, con anche la Germania che da segnali di cedimento, che saranno ancora più forti dopo il caso Volkswagen che con buona probabilità porterà a una contrazione del Pil pari all’1%, e questo porterà a un forte indebolimento ulteriore per l’inflazione, già molto debole.Quindi il mercato si attende già nella riunione di Dicembre che la Bce adotti due misure molto importanti, ossia:

Aumenti importo del Quantitative easing.
Aumenti la durata previsa per questa manovra.Quindi che il termine non sia più il 2016,ma si vada sino al 2018.

Quindi ora dal punto di vista grafico dobbiamo analizzare come le due forze si muovono insieme.Se osserviamo il grafico dal punto di vista tecnico possiamo notare un figura tecnica molto interessante ossia un doppio minimo, con il secondo, inferiore da cui però è scaturita una grande forza che ha portato i prezzi sulla parte alta del trading range.Questo tipo di configurazione solitamente determina con una certe regolarità che la forza dell’Euro rispetto al Gbp è molto più forte quindi a nostro avviso è probabile a breve vedere una rottura al rialzo delle quotazioni.

Quindi il nostro coniglio ai prezzi attuali e di attendere che i prezzi superino la linea nera evidenziata allora si potrà entrare in maniera più decisa al rialzo su questo cross valutario, su cui quindi la nostra  vision è rialzista.

Preferisci copiare i TOP Trader?

Da oggi è possibile copiare automaticamente i migliori trader al mondo con la piattaforma di eToro. Scelgi i trader più performanti che vuoi copiare e replica con facilità le operazioni. Scopri come funziona