Opinioni e Recensioni Broker

In questa pagina trovi tutte le opinioni e le recensioni dei broker per il trading online più importanti e autorizzati in Italia.

Noi di Giocareinborsa.com siamo tra i principali siti di informazione sul trading in Italia e sempre più utenti ci leggono e guardano i nostri video tutorial su Youtube.

Vogliamo ripagare questa fiducia con un articolo che presenti tutti i migliori broker in circolazione, utilizzabili dai trader italiani.

Nella tabella qui sotto, trovi quelli che al momento risultano al top nelle nostre valutazioni. Probabilmente, avrai già sentito parlare di alcuni di loro oppure di tutti loro. Puoi provarli con una demo gratuita, scegliendo tu il tuo preferito. Inoltre, puoi consultare una guida completa da noi redatta, per ciascuno di essi.

Lista dei Migliori Broker Recensiti

  • Broker: eToro
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza: Cysec 109/10
    • Copia i migliori Trader
    • Scelta TOP criptovalute
    *Terms and Conditions apply **Il 75% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si scambiano CFD con questo fornitore. Dovreste considerare se capite come funzionano i CFD e se potete permettervi di correre l'alto rischio di perdere il vostro denaro.
  • Broker: plus500
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec 250/14
    • Tra I migliori broker CFD
    • Ampia scelta Criptovalute
    *80.5% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: AvaTrade
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Banca Centrale d'Irlanda (No. C53877)
    • Webinar in Italiano
    • MT 4 e 5, APP AvaTrade GO
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: ROInvesting
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec 269/15
    • Tecnologia avanzata
    • Formazione gratuita
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: Iq Option
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec 247/14
    • Chat utenti in italiano
    • Deposito Minimo Basso
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)

Come puoi vedere, nella tabella qui sotto abbiamo trovi, per ogni piattaforma, informazioni cruciali come il deposito minimo, la regolamentazione, l’accesso alla demo gratuita e alla nostra guida completa.

Puoi scegliere quella che vuoi in base alle tue preferenze. Sono tutte molto conosciute ed affidabili, regolamentata a livello europeo e autorizzate per operare in Italia. Alcune di loro operano ormai da quasi 10 anni nel nostro paese.

Recensioni Broker Affidabili

Plus500

La piattaforma di trading Plus500, broker CFD

Plus500 è un broker CFD che opera da 10 anni in Italia, divenuto primo sponsor ufficiale dell’Atletico Madrid (come si può vedere dalla maglia della squadra). Si tratta di una grossa società, quotata sulla Borsa di Londra e che offre una piattaforma di propria produzione.

Tra i principali vantaggi di Plus500 vi è la grande varietà di strumenti negoziabili e la chiarezza/intuitività della piattaforma. Immancabile, quindi, tra le nostre recensioni di broker in evidenza.

Accedi qui alla demo gratuita di Plus500 e impara a usare la sua piattaforma con il nostro corso completo su Plus500.

Altre informazioni più dettagliate sulla società le trovi nella recensione di Plus500.

Vantaggi Plus500

  • Chiarezza e intuitività della piattaforma di trading (di propria produzione)
  • Si può negoziare tramite browser oppure tramite l’ottima app di trading
  • Una grandissima varietà di strumenti, con circa 2000 asset negoziabili tra cui Forex, circa 1000 azioni, criptovalute, materie prime, ETF, indici e opzioni.
  • La procedura per l’iscrizione è velocissima (richiede 30 secondi) e consente di accedere alla demo gratuita immediatamente

Svantaggi Plus500

  • Manca una guida utente (ma l’abbiamo redatta noi e perciò puoi usufruire gratuitamente della nostra guida a Plus500 completa)
  • Ci sono poche criptovalute (ma alcune delle più importanti)
  • Non sono utilizzabili altre piattaforme esterne come MT4 (anche se la piattaforma offerta è molto valida)

FxPro

cTrader di FxPro

FxPro è da molti critici ritenuto il numero 1 nel trading sul Forex. Questo è dovuto alla grande serie di servizi offerti in tale ambito, tra cui materiale informativo, news, tutorial, analisi tecniche ecc. Si tratta di un broker con base in Inghilterra e che ha ottenuto sempre più visibilità nel mondo, Italia inclusa.

Tra i principali vantaggi di FxPro sono da mettere in evidenza la grande varietà di coppie Forex negoziabili oltre alle analisi tecniche e le piattaforme di trading professionali utilizzabili.

Accedi qui gratuitamente alla demo di FxPro e impara ad usare le sue piattaforme con la nostra guida a FxPro.

Altre informazioni più dettagliate sulla società le trovi nella recensione di FxPro.

Vantaggi FxPro

  • Grande offerta di coppie Forex (più di 70)
  • Analisi tecniche gratuite e calendario economico
  • Possibilità di utilizzare MetaTrader 4, MetaTrader 5, cTrader e Edge
  • Piattaforme utilizzabili sia con software che dal browser

Svantaggi FxPro

  • Le piattaforme richiedono un po’ di pratica per poter essere comprese al meglio
  • L’offerta di criptovalute è poco ampia
  • Gli spread potrebbero essere ancora più competitivi

eToro

Come si presenta la piattaforma di social trading eToro

eToro è un broker CFD divenuto molto popolare per il copytrading e la possibilità di comunicare con gli altri utenti in forma di social. Proprio per questo motivo, si può definire come una piattaforma di social trading. Tra le nostre recensioni dei broker non poteva certo mancare.

Aspetto social a parte, eToro consente di copiare automaticamente dei trader esperti. In pratica, oltre a fare trading in modo autonomo, si può scegliere di copiare in automatico degli altri utenti, selezionandoli da speciali classifiche di rendimento.

Accedi qui alla demo gratuita di eToro e impara ad usare la piattaforma con la nostra guida gratuita su eToro.

Altre informazioni più dettagliate sulla società le trovi nella recensione di eToro.

Vantaggi eToro

  • Copytrading, per copiare automaticamente trader più esperti
  • Social trading, per comunicare con tutti gli altri utenti, esperti compresi, come su una piattaforma social
  • Ampia offerta di criptovalute, così come di azioni, indici, Forex, materie prime
  • Piattaforma semplice da usare e completa di strumenti di analisi tecnica e fondamentale

Svantaggi eToro

  • Spread più alti della media (ben compensati dai numerosi servizi offerti)
  • Deposito minimo iniziale di 200€ (ma successivi di 50€)
  • Non vi sono piattaforme esterne (ma quella offerta è semplice da usare e completa)

Pepperstone

Pepperstone è un broker piuttosto conosciuto in Europa, anche se in Italia non è divenuto ancora popolare quanto gli altri menzionati in precedenza. Tuttavia, sta ottenendo sempre più successo perciò non è detto che anche in Italia non arrivi a spodestare qualche concorrente dalla classifica di popolarità.

Tra i principali vantaggi vi sono degli spread bassi, la velocità di esecuzione e il trading automatizzato.

Accedi qui alla demo gratuita di Pepperstone. Prossimamente sul nostro sito sarà disponibile anche la guida al trading con Pepperstone.

Vantaggi di Pepperstone

  • Spread tra i più vantaggiosi di mercato
  • Esecuzioni di mercato ultra-rapide
  • Si può imparare dagli altri trader con il trading automatizzato

Svantaggi di Pepperstone

  • Non sono disponibili piattaforme per completi neofiti (la più semplice è cTrader)
  • Le analisi degli esperti italiani potrebbero essere più frequenti (ma comunque ci sono, rispetto ad altri broker che non ne offrono)
  • In Italia non è ancora molto conosciuta e perciò mancano recensioni utenti e critica

XM

XM è un esempio di broker che si è evoluto moltissimo negli ultimi anni. Si è evoluto perché ha conquistato la fiducia di tanti utenti professionisti che hanno iniziato a usare i suoi servizi tra cui le piattaforme di trading professionali e le analisi tecniche offerte gratuitamente dagli esperti.

Ad ogni modo, XM è ottimale anche per i principianti che vogliono intraprendere un percorso di formazione ben strutturato e professionalizzante.

Accedi qui alla demo gratuita di XM e molto presto pubblicheremo anche un tutorial completo su XM. Sul sito ufficiale comunque trovi molto materiale didattico.

Altre informazioni più dettagliate sulla società le trovi nella recensione di XM.

Vantaggi XM

  • Possibilità di utilizzare tre piattaforme, sia per esperti che per principianti. MT4 e MT5 per gli esperti, XM WebTrader per i principianti.
  • Grande varietà di analisi tecniche e materiale di formazione (anche live e con webinar)
  • Supporto in italiano preparato e disponibile
  • Segnali Forex disponibili

Svantaggi XM

  • Ad un primo accesso sul sito, potrebbe sembrare tutto un po’ complicato (ma basta focalizzarsi sulla pagina “ricerca e formazione”).
  • La piattaforma XM WebTrader, sicuramente più semplice da usare rispetto a MT4 e MT5, non ha abbastanza visibilità sul sito

Opinioni sui Broker

Veniamo ora alle opinioni sui broker finora menzionati, perché una cosa è fare una panoramica delle loro caratteristiche in evidenza, altra cosa è darne un parere. Altra cosa è, inoltre, il parere degli utenti che provano le piattaforme.

Infatti, ci capita spesso nei nostri video youtube di interfacciarci con gli utenti e con le loro opinioni sui broker e sulle piattaforme. La maggior parte delle volte si tratta di una richiesta di informazioni, ma capita spesso che venga chiesto o dato un parere su un determinato broker o piattaforma. E’ per questo che a volte ci ritroviamo a fare delle nuove recensioni broker.

Ad esempio, può essere posta una domanda circa l’affidabilità di un broker. A tal proposito, ripetiamo che tutti i broker da noi inseriti nella tabella e menzionati in questo articolo sono totalmente affidabili, regolamentati e autorizzati ad operare in Italia.

Ecco cosa intendiamo, di preciso, con questi tre termini:

  • Affidabilità: significa che complessivamente il broker si è rivelato affidabile, soprattutto per il rapporto con gli utenti
  • Regolamentazione: significa che risponde a un regolamento dettato a livello europeo, e che è monitorata e controllata da un ente regolatore predisposto a tali funzioni.
  • Autorizzazione: può effettivamente operare in Italia? Per farlo, oltre alla regolamentazione a livello comunitario occorre l’iscrizione al registro Consob.

Quando si parla di questi tre punti, le opinioni sui broker contano poco. Ciò che conta, sono i fatti.

Broker regolamentati: come verificare che lo siano

Ecco alcune istruzioni utili, più o meno facilmente attuabili per verificare che un broker sia regolamentato. Questo può essere utile soprattutto se vi propongono di iscrivervi ad un determinato broker oppure se ne scoprite uno che non avete ancora mai sentito.

Innanzitutto, prima ancora di passare alle istruzioni ti offriamo un consiglio d’oro: lascia stare i siti che ti promettono facili guadagni.

Un broker serio non offre promesse, ma solo strumenti con cui operare, in autonomia e in piena sicurezza. Il successo dipenderà sempre e soltanto da te. Certo, potrai trovare un aiuto nell’analisi tecnica e fondamentale, nel copytrading (come quello di eToro), ma il risultato finale dipenderà sempre e soltanto da te, anche per via della scelta degli strumenti con cui facilitarti il compito.

Controlla la homepage e le informazioni contenute in basso

In fondo alla homepage, un broker deve fornire tutte le informazioni più importanti circa la sua attività. Nome, sede sociale, indirizzo, regolamentazione e numero di iscrizione all’ente regolatore, iscrizione al registro Consob.

Tra queste, prestiamo particolare attenzione all’ente regolatore e al registro Consob, fondamentali per poter operare in Italia e garantire l’affidabilità, la trasparenza e la sicurezza.

Queste sono condizioni ritenute necessarie anche da noi, prima di procedere con la recensione di un broker.

Ente regolatore

Gli enti regolatori più frequenti per i broker che operano in Italia sono CySEC (Cipro) e FCA (Inghilterra). Un broker deve riportare uno di questi due nomi e anche il numero di registro CySEC o FCA a cui fa riferimento.

Iscrizione al registro Consob

Per quanto riguarda l’iscrizione al registro Consob, occorre visitare la pagina ufficiale della Consob e cercare quella dedicata agli intermediari finanziari.

In questo video spieghiamo bene come fare la ricerca per entrambe: regolamentazione e iscrizione al registro Consob.

Broker non regolamentati: come comportarsi

Su internet si può capitare su tantissimi siti, perciò occorre fare attenzione sempre alla pagina in cui ci si trova. Infatti, si può capitare anche su:

  • Siti di broker non regolamentati
  • Siti che si fingono broker
  • Siti che offrono dei sistemi a loro dire infallibili per guadagnare

Inoltre, si può anche essere chiamati da call center del trading che chiamano per motivi ignoti, invitano a visitare una pagina e iscriversi (depositando quel minimo di 250 euro) per poi iniziare “fare trading in modo semplice”, con il loro aiuto assicurato per guadagnare (e perché dovrebbero?).

In questo paragrafo ci concentreremo sul primo punto (broker non regolamentati). Gli altri due punti lasciateli proprio perdere: chiudete subito quella pagina e non tornateci più.

Opinioni sui broker non regolamentati

Innanzitutto occorre fare la differenza tra i broker che non sono per niente regolamentati e altri broker che invece hanno la regolamentazione ma per un altro territorio.

Generalmente, quando si parla di broker non regolamentati, si fa riferimento a questi ultimi. Quindi, se un broker è regolamentato, ma per l’Australia o gli USA, ma non per l’Europa, non va denigrato o ritenuto inaffidabile. E’ semplicemente non utilizzabile dall’Italia, se non dispone anche delle regolamentazioni valide in Italia.

Certo, potreste trovare il modo di utilizzare un broker regolamentato, ma lo fareste a vostro rischio e pericolo. Fin quando si fa trading in Italia, occorre rispettare le leggi italiane. Così come, se si va a vivere o si alloggia in un altro paese per qualche tempo, occorre rispettare le sue leggi.

Broker con diversa regolamentazione ce ne sono tanti, ma perché rischiare? Solo per utilizzare le opzioni binarie, ad esempio? Con i CFD, si possono raggiungere buoni risultati con un po’ di applicazione.

Per quanto riguarda la leva finanziaria, con l’esperienza si può diventare clienti professionali e quindi avere l’occasione di alzarla di molto, anche con i broker regolamentati in Italia.

Come denunciare un broker

Se ti capita di incappare in un broker fasullo, come ad esempio un sito che si presenta con un broker, generalmente è molto difficile risalire ai proprietari poiché sono truffatori professionisti. Qui non servono le recensioni broker, piuttosto fare molta attenzione.

Può capitare invece di imbattersi in un broker non regolamentato, che si comporta in modo ambiguo o sfacciatamente sbagliato. In questo caso, dato che comunque sia i dati della sede legale ci sono, potresti rivolgerti alla ADUC (Associazione per i Diritti degli Utenti e dei Consumatori) per trovare il giusto aiuto.

Per evitare sorprese, taglia la testa al toro e scegli un broker regolamentato, autorizzato e legale in Italia, come quelli sulla nostra lista. In questo articolo abbiamo fornito i link alle recensioni dei broker in cui forniamo, per ciascuno di loro, informazioni sul numero di licenza CySEC, FCA e Consob.

Ultimo aggiornamento