RSSSocial Trading

Il social trading è la più recente frontiera del trading online, che unisce la pratica della negoziazione di titoli finanziari ad uno strumento che consente di socializzare. L’innovazione sta appunto nella creazione di una piattaforma che consente di piazzare ordini di contrattazione e allo stesso tempo di interagire con altri utenti di tutto il mondo. Si tratta di una vera e propria rivoluzione, che favorisce soprattutto gli utenti meno esperti, che hanno l’occasione di chiedere consigli nelle discussioni con trader con più esperienza.
Alla possibilità di connettersi con altri utenti si è aggiunta anche la possibilità di copiare (letteralmente) le operazioni svolte dai trader più esperti. Tramite il cosiddetto “copytrade” infatti, chiunque può consultare delle classifiche di rendimento e copiare automaticamente le operazioni del trader selezionato.

Prova gratuitamente eToro con un conto demo.

Piattaforma Social Trading eToro

Quella di eToro è in assoluto la piattaforma di social trading più utilizzata al mondo, con oltre 5 milioni di utenti registrati, elemento che la rende senza dubbio il leader mondiale del social trading. Si tratta di un operatore che agisce nel pieno rispetto delle regole del settore, regolato dai migliori enti regolatori europei, perciò gli utenti italiani possono stare certi di operare con un broker sicuro, tanto più che i propri fondi vengono conservati al sicuro prezzo istituti di credito di alto livello. Anche la privacy viene rispettata poiché i propri dati non vengono condivisi se non si presta esplicitamente il proprio consenso.

La piattaforma eToro è molto rinomata per alcuni aspetti molto importanti.

Il primo aspetto è dato dalla grande comunità di utenti, che garantisce un alto livello di discussione di qualità, poiché se ad esempio si apre un dibattito su un certo argomento, vi è molta più probabilità (rispetto ad una piattaforma con pochi utenti social) di ottenere l’apporto di utenti di qualità. Quindi, gli aspetti di diversificazione e sana competizione sono garantiti.

Proprio la grande comunità di utenti rende possibile anche la grande varietà di argomenti trattati nei forum, ai quali potrete accedere per ottenere informazioni su tutti gli argomenti che vi servono, con risposte sia teoriche che molto pratiche, poiché sulla piattaforma non si parla soltanto, ma si negozia.

Un secondo aspetto decisamente importante è quello di poter praticare con un conto demo gratuito, a cui si può accedere dopo l’iscrizione (altrettanto gratuita). Il conto demo consente di praticare con fondi virtuali e imparare sul campo, sfruttando allo stesso tempo le informazioni offerte dagli altri utenti più esperti che saranno spesso pronti ad aiutarvi.

Il terzo e importante aspetto da considerare è quello del copytrading. Sulla piattaforma social trading eToro è infatti offerta la possibilità di consultare speciali classifiche di rendimento e selezionare uno o più trader a propria scelta, al fine di copiare automaticamente le loro operazioni. Ovviamente, la comodità c’è tutta, ma occorre ricordarsi che tutti i trader, anche i più esperti, possono ottenere profitti così come perdite. Starà a voi scegliere con accuratezza i trader da copiare, consultando tutte le loro caratteristiche.
Un consiglio: considerate con maggiore enfasi i trader con dei trend di rendimento non esagerati nei risultati nel breve termine, ma più costanti nel tempo.

Elementi caratteristici del social trading

Come funziona il social trading?

Andiamo qui ad analizzare in dettaglio le funzionalità del social trading, per capire meglio quali benefici possa dare tale pratica, che può essere svolta a seconda delle proprie esigenze. Infatti, qualunque sia il proprio obbiettivo d’investimento o il proprio stile di operatività, il social trading può diventare una rampa di lancio efficace e qualitativa.

La prima funzionalità da evidenziare è quella dell’osservazione. Si sa, per imparare occorre “guardare come si fa”. Lo si fa a scuola quando si impara a scrivere, allo stesso modo si fa in tante altre discipline, tra cui il trading. Le piattaforme di social trading consentono per l’appunto di osservare “come si fa trading” ma anche chiedere tutte le informazioni necessarie per iniziare a farlo da soli. Il social trading quindi si pone come un importante strumento di formazione per coloro che desiderano imparare ad operare con i titoli finanziari online.

La seconda funzionalità è quella di crearsi una rete di utenti da seguire. Infatti, come nella vita, scegliere le persone giuste con cui stringere “amicizia” o “seguire” è importante per migliorarsi e avere successo. Il segreto è quello di seguire utenti con un determinato bagaglio culturale, magari pronte ad ascoltare e aiutare. Per questo, le migliori piattaforme di social trading mettono a disposizione uno strumento molto pratico, che ad esempio nella piattaforma eToro si chiama “Guru Finder” che letteralmente significa “cercatore di Guru”, ovvero di esperti. Molto interessante è anche la possibilità di contattare altri trader direttamente dal loro profilo personale, sul quale potrete sempre visualizzare informazioni generali e supplementari.
La terza funzionalità da evidenziare è quella di poter investire sulle persone, oltre che sulle proprie capacità. Infatti, con il copytrading il concetto stesso di trading cambia volto, perché anziché operare in prima persona e specializzarsi, ci si potrebbe invece specializzare nella ricerca dei migliori trader da copiare. Si tratterebbe perciò di investire nel capitale umano, allo stesso modo di un manager che decide formare una nuova squadra di lavoro. Meglio formerete la vostra squadra, più risultati avrete, più guadagnerete.

Stop Loss sulla copia

Un membro della vostra selezione di trader esperti ha sbagliato? Non c’è problema. Infatti, la funzione CopyTrader di eToro comprende anche la possibilità di impostare uno Stop Loss per la copia, così come la possibilità di interromperla completamente.

Ad esempio, se Tizio Caio è un buon trader che solitamente offre prestazioni soddisfacenti e che ci ha fruttato un rendimento percentuale nel corso del tempo, non andrebbe penalizzato nel caso in cui un solo giorno uno dei titoli su cui ha puntato ha ottenuto una grave perdita. In quel caso, entrerebbe in funzione lo stop loss. Occhio, però, perché per entrare in funzione deve essere impostato, perciò assicuratevi di impostare sempre lo stop loss, per non incorrere in brutte copiature.

In un altro esempio, si desidera testare le capacità di un altro trader. Come si dice in gergo, “in prova”. Le buone prestazioni che ci hanno attirato la prima volta non si sono ripetute ed anzi sono cambiate notevolmente. In tal caso, si può chiudere il rapporto con questo trader, senza che nulla cambi.

Guru dei social trading

Social Trading Guru

Qui presentiamo invece un aspetto del social trading che siamo sicuri vi piacerà. Abbiamo finora parlato di come imparare, praticare, copiare, seguire. Ma una volta che si è imparato, praticato, copiato e seguito, ci sarà un momento in cui si potrà dire “sono pronto per insegnare”? Certo. Ma soprattutto, c’è la possibilità di farsi copiare e guadagnare.

Proprio così. Con la piattaforma eToro si ha la possibilità di reclutare i propri follower tramite l’OpenBook di eToro. Una volta fatto ciò, potrete cercare di far vedere le vostre capacità, in modo tale da attirare follower. Ogni follower potrebbe diventare un copier.

Per ciascun copier (un follower che copia le vostre operazioni di trading) vi saranno riconosciute delle commissioni, pagate in credito sulla stessa piattaforma, che potrete negoziare o prelevare. In pratica, sarete dei trader di professione. Più vi farete valere, più risultati otterrete, più guadagnerete. Pensate soltanto a quanto potreste guadagnare con, ad esempio, 1000 follower mensili. Non è fantascienza, è il social trading.

Per attrarre più follower, oltre ai risultati di trading che risulteranno pubblici nelle classifiche di rendimento (da Guru, i vostri risultati saranno pubblici), potrete mostrare anche le vostre capacità di analisi, scrivendo sul blog di eToro. Un articolo ben scritto potrà sicuramente aiutarvi nell’attrarre nuovi contatti. Anche in questo caso, vi diamo un consiglio: non copiate articoli in giro per il web, perché anche se vi aiuterà ad attrarre followers, questi saranno poi molto più attenti ai risultati ottenuti, quindi al rendimento percentuale delle vostre operazioni di trading. Una buona percentuale di rendimento attrae molto più di mille parole e forse anche più di mille articoli.

Tradeo

Tradeo è una nuova proposta nel settore del social trading. Questo broker di CFD si è comunque già fatto notare per le sue caratteristiche di trasparenza, affidabilità, ma anche flessibilità nel suo utilizzo. La società che gestisce Tradeo, la UR Trade Fix, è iscritta all’elenco Consob perciò può essere utilizzata anche dai clienti italiani. Con Tradeo si ha accesso a circa 100 strumenti CFD e Forex, in modalità No Dealing Desk secondo il modello Full STP. Le leve finanziarie applicate agli strumenti arrivano fino a 1:200, perciò potrete muovere titoli vincolando somme molto inferiori rispetto a quelle effettive.
Una ottima caratteristica di Tradeo è la possibilità di fare trading su MetaTrader 4, la piattaforma professionale di trading più utilizzata al mondo, adatta agli utenti con più esperienza che desiderano uno strumento completo. Per gli utenti con meno esperienza è comunque disponibile la piattaforma propria di Tradeo.
Anche la piattaforma social trading di Tradeo consente di discutere, osservare e copiare le operazioni degli altri utenti. Le caratteristiche degli ambienti di Tradeo sono graficamente molto apprezzabili, intuitivi e comodi, ragion per cui riuscirete a inserire commenti e valutazioni su qualsiasi cosa vi capiti sott’occhio, senza particolari difficoltà.
A proposito dei commenti e delle valutazioni, questi possono applicarsi anche sui grafici in tempo reale, avendo così la possibilità di associare ad un dato rialzo o ribasso gli eventuali commenti degli utenti, applicati sul grafico stesso. Con Tradeo si può fare trading in modo efficace, utilizzando una piattaforma veloce che consente di effettuare ordini in modo rapido e pulito, e impostando indicatori tecnici per analizzare l’andamento delle quotazioni. Sulla piattaforma avrete accesso anche a diverse analisi di mercato, effettuate dagli stessi utenti della piattaforma e dai più esperti.
La piattaforma Tradeo, ovvero quella alternativa a MetaTrader 4 e disponibile per tutti gli utenti, consente di aggiornare le proprie operazioni ed esposizioni direttamente dal grafico. Questo consente di aumentare la velocità della propria operatività, un elemento importante nel trading, poiché cogliere al volo un evento o un movimento di prezzo è fondamentale. A tal proposito, è bene anche evidenziare che si può chiudere posizioni multiple con una sola azione.
L’aspetto social trading di Tradeo è apprezzabile dando un’occhiata alla sua community e ai suoi prodotti. Infatti, potrete sempre consultare grafici social, opinioni, segnali di trading gratuiti, in aggiunta alle chat. Chattare con gli altri trader vi consentirà di chiedere consigli, così come di darne. Un vero e proprio trading forum pronto per ogni occasione e per ogni evento finanziario.

Vantaggi dei social trading

Conclusioni

In conclusione, possiamo affermare con certezza che il social trading rappresenta un’opportunità per tutti. Sia per i principianti, che per gli esperti. Allo stesso modo, anche se può apparire meno importante, sia per chi ha più tempo da dedicare al trading, sia per chi ha poco tempo e preferisce copiare le operazioni altrui. Il bello è che si può controllare la situazione ovunque ci si trovi, poiché oltre che sul desktop, le piattaforme di trading social qui menzionate funzionano anche su mobile, perciò potrete sempre avere accesso al vostro conto, da casa o dall’ufficio, in treno così come fermi in fila dal medico o in banca.
Un’opportunità, quindi, quantomeno da provare. Infatti, la demo gratuita offre a tutti gli utenti la possibilità di accedere alla piattaforma in modo gratuito e senza alcun deposito, per vedere con i propri occhi tutto ciò di cui abbiamo parlato in questo articolo. Le proposte dei broker, gli strumenti, i grafici, le chat, le discussioni, le classifiche di rendimento e così via. Se non vi piaceranno potreste abbandonarle in un istante, ma se invece faranno colpo così come hanno fatto a noi, allora le piattaforme di trading social diverranno un vostro nuovo campo professionale, o di semplice trading amatoriale. Dipenderà da voi infatti se rimanere tra gli utenti comuni oppure diventare dei Guru, ovvero dei trader da seguire, offrendo le vostre capacità in cambio di commissioni. Numerosi utenti sono diventati professionisti proprio grazie a eToro, poiché oltre a puntare sui propri stessi trade, puntano anche ad acquistare fiducia e copier, guadagnando commissioni per ciascuno di loro.

Migliori GURU da copiare

Migliori GURU da copiare

| 24 novembre 2016

In questo articolo vedremo come scegliere i migliori guru da copiare su eToro. Prima, tuttavia, un breve ripasso per farvi capire di cosa stiamo parlando. La piattaforma di social trading eToro consente di copiare altri trader tra i quali vi sono sia semplici appassionati che investitori esperti. La presenza di un numero sempre più alto […]

Continua a leggere

Diventare Popular Investor eToro

Diventare Popular Investor eToro

| 22 novembre 2016

In questo articolo spiegheremo quali sono i vantaggi del diventare un Popular Investor eToro e guadagnare dai trader che copiano le proprie operazioni. Prima di iniziare, facciamo una piccola panoramica su questo operatore. Il broker eToro è leader nel mercato del trading e presenta strumenti innovativi per trader e investitori. Si può guadagnare direttamente dal […]

Continua a leggere

eToro lancia CopyFunds

eToro lancia CopyFunds

| 18 novembre 2016

In questo articolo parliamo della nuova funzione CopyFunds lanciata da eToro, il popolare broker online specializzato nel social trading. In sintesi, se non siete interessati a leggere l’intero articolo, possiamo dire che Copyfunds è una funzione che consente di investire su fondi creati da eToro e aggiornati automaticamente tramite un algoritmo. Questi fondi possono includere strumenti […]

Continua a leggere