Popular Investor eToro: Come Farsi Copiare e Ottenere Vantaggi

0
4097

Col termine Popular Investor si chiamano spesso gli investitori popolari che vengono copiati su eToro. Come probabilmente già saprai, eToro è una piattaforma di trading che tra i servizi offerti include anche il copy trading, ovvero una funzione che consente di copiare gli altri utenti iscritti alla piattaforma.

Il copy trading ci consente di comprendere meglio il concetto di Popular Investor. Infatti, viene definito “Popular Investor” su eToro un utente che viene molto copiato. E, come si sa, più uno è bravo, più si desidera copiarlo.

Se sei un investitore esperto o comunque talentuoso, potrebbe interessarti diventare Popular Investor su eToro. Questo potrebbe portarti numerosi vantaggi: una vetrina professionale e dei guadagni reali in base al numero dei copiatori. Se ti interessa, continua a leggere.

Se desideri sfruttare eToro per mettere in mostra le tue capacità e guadagnare grazie al tuo talento di analista e trader, iscriviti qui a eToro e inizia il tuo percorso, mettendo in mostra i tuoi risultati e farti copiare.

Costruisci un business sul tuo talento

L’attività di cui vi parliamo qui consente a chi è più preparato di costruirsi un vero e proprio business finanziario, un’attività indipendente, assolutamente seria e redditizia. Ovviamente, sarà tanto redditizia quanto più la vostra gestione sarà di successo.

La cosa interessante è che per guadagnare bene o addirittura molto, non occorre essere dei geni e prevedere dei rialzi o ribassi esorbitanti, ma basta avere dei risultati costanti in modo tale da guadagnarsi la fiducia degli altri trader.

Facciamo un esempio pratico e molto chiaro:

Antonio è un trader professionista o semplicemente un grande appassionato di mercati finanziari. Fa trading costantemente e conosce bene i mercati finanziari. Dalla sua attività di trading, Antonio nell’ultimo mese è riuscito ad ottenere una percentuale di rendimento pari al 5%. Non è esorbitante, se consideriamo i guadagni di Antonio come singolo trader. Ovviamente, poi dipenderà da quanto avrà investito, ma facciamo finta che non abbia impiegato grandi capitali.

Ora, prendiamo lo stesso caso ma in cui Antonio opera con eToro ed è seguito da molti follower (sulla piattaforma eToro) e sia copiato da diversi trader. In questa situazione, Antonio non solo guadagnerà dalla sua attività, ma anche dalle commissioni che deriveranno dai suoi copiatori.
In pratica, eToro corrisponde una commissione per ogni copia delle operazioni effettuate.

Leggi anche: Recensione del broker e della piattaforma eToro.

Quando vengono copiati da altre persone, i Popular Investor ottengono dei pagamenti fissi e fino al 2% del patrimonio gestito o AUM (asset under management). Questi pagamenti sono in aggiunta a ogni profitto ottenuto dalla propria attività di trading.

Quindi, in parole semplici, i Popular Investor ovvero gli investitori “popolari” su eToro hanno la possibilità di guadagnare di più rispetto a quanto farebbero con la sola attività di trading.

Guadagni veri, subito prelevabili

Ci si potrebbe chiedere se i guadagni ottenuti per il semplice fatto di essere copiati siano dei reali guadagni oppure no. Si tratta di veri guadagni, subito prelevabili.

Quindi, ogni somma ricevuta per la propria attività di Popular Investor viene considerata come un vero e proprio compenso lavorativo, accreditata sul conto e immediatamente prelevabile sul proprio conto bancario, carta di credito o portafoglio elettronico.

Questo dimostra ulteriormente il grado di serietà proposto da questo broker, oltre a dimostrare come mai il suo successo continui a crescere giorno dopo giorno.

Una questione di fiducia, a prescindere dai risultati

Pensateci bene. Se doveste investire su qualcuno, quali caratteristiche valutereste? Il fatto che sia una persona preparata, con esperienza, affidabile e che offra spesso la possibilità di ottenere profitti anche bassi ma costanti, oppure qualcuno che sia esploso nell’ultimo periodo ma di cui non si hanno grandi certezze sulla sua preparazione e di cui non è chiaro se fidarsi o meno?
Con questo discorso vogliamo evidenziare che se si riesce a guadagnare la fiducia da parte dei trader, si continuerà ad essere copiati (e quindi guadagnare) anche nei periodi in cui i risultati avranno un calo, ovvero quando si avranno perdite. Ovviamente, in tal caso, minori saranno e meglio sarà.

Se ci riuscirete, sarete immessi nelle classifiche automatiche dei migliori Popular Investor da copiare.

Quindi, quando si ottiene fiducia, questa conta molto di più che un fiorire veloce di follower per dei risultati ottenuti in un determinato periodo e magari casualmente.

Se il trading è la vostra passione, così come i mercati finanziari, eToro vi offre finalmente la possibilità di mettere a frutto la vostra passione e la vostra capacità di negoziare titoli, per guadagnare non solo dai mercati ma anche dalla vostra stessa preparazione.

Il meccanismo dei Popular Investor di eToro è regolato da un programma, perciò si saprà dall’inizio quali saranno le condizioni per crescere e incrementare i propri guadagni.

Il programma è costituito da 4 livelli, ciascuno dei quali presenta delle condizioni specifiche che migliorano man mano che si sale.

Si parte dal livello Cadet (Cadetto) e si arriva all’Elite.  Il secondo e terzo livello si basano su un numero minimo di “copiers” e pagano un importo fisso mensile. Nel livello più alto, quello Elite, anziché un fisso si prende una provvigione e si viene pagati in base al proprio AUM l’ultimo giorno di ciascun mese, senza alcun limite ai guadagni mensili. Si noti bene che il Popular Investor dovrà ottenere un’esperienza minima di due mesi prima di passare al livello successivo. Ad esempio, un investitore di livello Cadet dovrà passare due mesi in tale livello prima di diventare Rising Star.

Ciascun livello quindi ha i propri benefici, ma anche i propri requisiti, che andiamo ad illustrare qui di seguito.

Livello Cadet

Per il livello Cadet il versamento mensile è di 500$ se ci si trova nella top 15 dei contributori al feed. Ciò significa che ogni mese si ottiene un compenso di 500$.

La media minima di equity mensile è pari a 1.000$. La permanenza minima nel livello è di 2 mesi. Il punteggio massimo di rischio giornaliero deve essere di 7.

Livello Champion

Per il livello Champion il versamento mensile è di 500$ ai quali si aggiungono altri 500$ se ci si trova nella top 15 dei contributori ai feed. Quindi si possono ottenere fino a 1000$ al mese.

La media minima di AUC mensile è di 50.000$ mentre la media minima di equity mensile è di 5.000$. La permanenza minima nel livello è di 4 mesi. Il punteggio massimo di rischio giornaliero deve essere di 7.

Livello Elite

Per il livello Elite il versamento mensile è pari al 1,5% annuo. Quindi, si può ottenere un compenso pari fino al 1,5% dei rispettivi AUC, con un limite di 10 milioni di dollari.

La media minima di AUC mensile è di 500.000$ mentre la media minima di equity mensile è di 25.000$. La permanenza minima nel livello è di 2 mesi.

Per accedere a questo livello occorre una formazione in gestione degli investimenti. Il punteggio massimo di rischio giornaliero deve essere di 7.

Livello Elite Pro

Per il livello Elite Pro il versamento mensile è pari al 1,5% annuo rispetto al proprio AUC con un limite di 20 milioni di dollari.

La media minima di AUC mensile è di 10 milioni di dollari, mentre la media minima di equity mensile è di 50.000$.

Per accedere a questo livello occorre una formazione avanzata in gestione degli investimenti. Il punteggio massimo di rischio giornaliero deve essere di 7.

Inizia ora iscrivendoti qui gratuitamente a eToro.

Centrale di Trading

I livelli Champion ed Elite offrono anche la grande opportunità di accedere alla Centrale di Trading o, per la precisione, a Trading Central. In sintesi si tratta di un servizio di analisi finanziarie accurate ed aggiornate, ma qui di seguito ve lo presentiamo in modo più accurato.

Trading Central è un ufficio studi nell’ambito della ricerca finanziaria, fondata nel 1999 e presente in quattro delle più grandi piazze finanziarie mondiali quali New York, Londra, Parigi e Hong Kong. La sua attività è caratterizzata dall’esperienza ottenuta direttamente nelle sale operative delle diverse istituzioni finanziarie.

Trading Central propone strategie d’investimento su diverse classi di strumenti finanziari tra cui azioni, indici, obbligazioni, materie prime e valute. Tali strategie si basano su analisi tecniche studiate con una metodologia di lavoro riconosciuta, con un approccio matematico e grafico che consente di investire su differenti orizzonti temporali, quindi sia sul breve che nel lungo termine.
Si tratta di una società completamente indipendente e Membro Certificato di tre associazioni internazionali fornitori di Ricerca Indipendente. Tali associazioni sono la Investorside Research, la Euro IRP e la Asia IRP.

La totale indipendenza consente alla Trading Central di offrire analisi perfettamente oggettive, senza rischio di eventuali conflitti d’interesse, frequenti nelle banche d’investimento.

Trading Central è conforme a regolamenti di tre diverse Autorità di Vigilanza internazionali, ed ha ottenuto diversi riconoscimenti e premi d’eccellenza, tra cui quella dell’Integrity-research.com, che l’ha classificata al primo posto nella categoria della media di performance, a cui hanno partecipato anche diversi Uffici Studi di Banche e altri fornitori americani.

Di seguito, alcune avvertenze.

eToro è una piattaforma multi-asset che oltre al trading con CFD offre anche sia investimento in azioni che in criptovalute.

Per cortesia nota che i CFD sono strumenti complessi e che presentano il rischio di perdere velocemente il proprio denaro per via della leva finanziaria. Il 75% dei conti al dettaglio perde denaro quando fa trading con questo provider. Dovresti considerare se hai capito come funzionano i CFD e se puoi affrontare l’alto rischio di perdere il tuo denaro.

Le performance passate non sono indicative dei risultati futuri.

I cripto asset sono strumenti volatili che possono fluttuare ampiamente in un piccolo periodo di tempo e perciò non sono adatti per tutti gli investitori. A differenza dei CFD, le criptovalute non sono regolate e perciò non c’è ente regolatore supervisore dell’Unione Europea.