Azioni Ferrari, ora negoziabili online

| 23 ottobre 2015
Azioni Ferrari o CFD? Le differenze.

La IPO Ferrari ha avuto finalmente luogo mercoledì 21 ottobre, una data tanto attesa sia dagli investitori a lungo termine che dai trader a breve termine. Infatti, le azioni Ferrari ora non solo sono acquistabili sul mercato azionario ma sono anche negoziabili online tramite la piattaforma di trading Plus500, che consente di negoziare su titoli Ferrari comodamente da casa o dal proprio dispositivo mobile.

L’operazione è stata un successo, dato che per i primi due giorni di contrattazione le azioni Ferrari hanno ottenuto rialzi e il titolo al terzo giorno viaggia sopra quota 57$, ben al di sopra dei 52$ di partenza. Molti analisti fissano il target price delle azioni Ferrari persino a 70$ nelle prossime settimane, ragion per cui chi desidera negoziare online sul breve termine può essere tentato sicuramente dall’occasione di puntare al rialzo con una posizione d’acquisto.

Per negoziare online su Ferrari basta aprire un conto sulla piattaforma Plus500, effettuare un deposito minimo (anche soli 100€) e cercare le azioni Ferrari tra le azioni USA, sotto la lettera F. Infatti, sulla stessa piattaforma di trading si possono negoziare migliaia di titoli, perciò per trovare le azioni Ferrari occorre cercarle nella giusta categoria e sotto categoria.

Qual è l’investimento minimo su Ferrari?

Per quanto riguarda l’investimento tradizionale, consigliamo l’approccio a un anno. Per quanto riguarda l’approccio a breve termine, diciamo un mese, si può negoziare a partire da pochi euro poiché il lotto minimo di azioni è 6 e le azioni con CFD sono sottoposte all’effetto leva perciò considerando ad esempio azioni Ferrari dal costo di 60$, non le pagheremmo 360$ bensì 360$ / 20 quindi 18$.

Si tratta semplicemente di un esempio per rendere l’idea di quanto possa essere estremamente economico operare con i CFD su azioni e quindi anche sui CFD azioni Ferrari. Si può partire con 6, secondo quanto offerto da Plus500, ma si può ovviamente salire con la richiesta a seconda delle proprie esigenze.

Come funzionano i CFD azioni Ferrari?

I CFD seguono l’andamento del titolo come asset sottostanti, perciò si può fare profitto in base alle variazioni di prezzo delle azioni Ferrari. Se si desidera puntare sul loro rialzo, si otterrà profitto aprendo una posizione d’acquisto. In caso contrario, se si desidera puntare sul loro ribasso, si otterrà profitto aprendo una posizione di vendita. Ovviamente c’è il rischio che il proprio pronostico non sia esatto, perciò occorre ricordarsi che le leggi del mercato esistono anche per i CFD.

Quali sono le differenze tra le azioni Ferrari e i CFD Ferrari?

Le azioni Ferrari, rispetto ai CFD, hanno i vantaggi di poter semplicemente affidare il proprio denaro a un istituto di credito che applicherà tuttavia delle commissioni. Un altro vantaggio, potrebbe essere quello della possibilità di partecipare all’assemblea degli azionisti.

I CFD, per contro, non presentano commissioni, così come non prevedono la possibilità di voto alle assemblee. Tuttavia, consentono di ottenere profitti dalle variazioni di prezzo del titolo e anche dai dividendi. Inoltre, consentono di negoziare titoli partendo da budget irrisori rispetto all’investimento tradizionale e inoltre consentono di operare autonomamente, con facilità e con un semplice clic del mouse. Si possono infatti aprire e chiudere posizioni in un secondo, con un clic del mouse. Si possono rivendere titoli anche pochi secondi dopo il loro acquisto e si possono settare ordini di tipo “stop loss” per fissare un massimale di perdita o di profitto.

Come iniziare a negoziare online su azioni Ferrari?

Per iniziare basta semplicemente aprire un conto presso un broker online che fornisca CFD azioni Ferrari. Noi consigliamo Plus500 perché è il primo fornitore CFD al mondo e riesce ad offrire condizioni molto convenienti, oltre ad una piattaforma semplice da utilizzare anche per gli utenti inesperti.

Da oggi è possibile iniziare a fare trading in borsa in modalità demo gratuita con questa piattaforma leader al mondo e autorizzata in Italia dalla CYSEC

146 Views

Category: blog

Comments are closed.

Leggi articolo precedente:
Euro Nzd, il cross accellera

Oggi analizziamo insieme il cross valutario Euro Nzd, perché è certamente il cross sul mercato Forex più interessante. Vediamo insieme...

Chiudi