Cambio euro dollaro, nella direzione prevista

0
1200
Cambio euro dollaro, nella direzione prevista

Nella nostra precedente analisi tecnica del 25 aprile 2019 sul cambio euro dollaro avevamo posto il focus dei nostri lettori sul fatto che le quotazioni del cambio euro dollaro avevano proseguito la loro discesa ed erano andati a cercare e a trovare nuovi minimi di periodo. Il MACD si manteneva così in territorio negativo. I prezzi, su scala daily, sono sotto le medie mobili esponenziali. Avevamo concluso dicendo che a nostro avviso, nelle prossime sedute di contrattazione la discesa dei prezzi del cross sarebbe potuta continuare con conseguente apprezzamento della moneta americana nei confronti della nostra moneta unica.

Il cambio euro dollaro è disponibile sulla piattaforma di trading eToro.

Cambio euro dollaro, nella direzione prevista

Cosa è successo successivamente? Come ci aspettavamo, nelle successive giornate di contrattazione i prezzi del cambio euro dollaro, seppur di poco, sono continuati a scendere con volumi però in diminuzione. Ricordiamo che il cambio è influenzato da molteplici fattori macroeconomici compreso il tasso di interesse dei due Paesi. In questo momento, in termini di rendimento, i tassi oltreocenao sono nettamente superiori dei nostri.

Cambio euro dollaro, quale direzione?

A nostro avviso nelle prossime giornate di contrattazione i prezzi del cambio euro dollaro potrebbero continuare a scendere con conseguente deprezzamento della moneta europea. Alla luce di ciò ciascun trader/investitore deciderà se, come e quando operare su tale cross facendo attenzione al money management e all’uso degli stop loss.

Le valutazioni evidenziate in questo articolo non vogliono essere un invito all’investimento, bensì solo analisi tecniche da valutare per possibili operazioni di trading/investimento.