Euro Usd, siamo pronti ad un long violento?

0
2353

Euro usd è un cross difficile, ma molto amato da traders. Oggi lo analizziamo insieme perché si trova in una fase molto interessante.

Partiamo come sempre dalle news legate alla politica monetaria:

-Euro, oggi sono usciti dei dati terrificanti sul fronte inflazione. Infatti i dati dovevano uscire vicino alla parità, invece sono stai abbondantemente negativi, questo dovrebbe mettere maggiore urgenza ancora alla Bce.Un’ altro aspetto invece che il mercato inizia a osservare con paura, che la decrescita dell’Europa è talmente forte che la Bce con le sole misure di stimolo monetario non sia in grado di far nulla per migliorare la situazione. Attenzione che se il mercato dovesse perdere di fiducia sarebbero davvero dolori. In caso si verifichi questa situazione avremmo pero paradossalmente quello accaduto in questi ultimi mesi, ossia un rafforzamento euro non un suo indebolimento. Ma questo perché succederebbe? Semplice perché con i tassi bassi e con le misure della Bce molti investitori si sono indebitati in euro e poi hanno investito in azionario, se la fiducia dell’Europa dovesse crollare allora avremmo una vendita del mercato azionario europeo e quindi un rafforzamento dell’euro non una sia discesa perché gli investitori andrebbero a smontare le loro posizioni di debito in euro. Quindi questo significherebbe che per ridurre il rischio l’euro per una questione di flussi dovrebbe salire non scendere.

-Usd, qui la situazione rimane fortemente confusa. Il mercato non riesce a prendere una decisione chiara, perché la Yellen e il suo board, sono davvero molto confusi sul da farsi e questo si riflette sulla valuta, che oscilla spesso all’interno di un cross valutario per forza o debolezza della valuta con cui fa coppia.

Passiamo quindi ora all’analisi tecnica del cross Euro usd:

-I prezzi dopo una lunga fase laterale, sono saliti fortemente al livello di 1.137. Da quel livello, che rappresenta l’attuale massimo, i prezzi sono scesi in maniera molto ripida, ma ora hanno trovano un punto di snodo importante. Il livello di 1.085 rappresenta un bel poc di livello. Inoltre durante la discesa abbiamo potuto notare un cambiamento della violenza della discesa, segno che qualche investitore ha aumentato i suoi acquisti rispetto alle vendite, sono da identificare in primi accumuli lungo la strada. Ora crediamo che sia necessario prestar la massima attenzione al livello in cui ci troviamo ora che siano possibili imporvisi reazioni rialziste.

Preferisci copiare i TOP Trader?

Da oggi è possibile copiare automaticamente i migliori trader al mondo con la piattaforma di eToro. Scelgi i trader più performanti che vuoi copiare e replica con facilità le operazioni. Scopri come funziona