Usd Cad il cross che non muore mai

0
2537
Usd Cad
Usd Cad

Oggi analizziamo insieme uno dei cross più valutari più forti del 2015. Seguirà questo trend anche nel 2016? Vediamo insieme le potenzialità.

Partiamo come sempre, analizzando le singole forza in campo per poi poterle relazionare insieme.

-Cad, anno terribile per la valuta canadese che è profondamente legata al prezzo del petrolio che sono ormai mesi che è in caduta libera. Negli scorsi mesi sulla scia di un breve recupero del greggio anche il Cad aveva provato un timido recupero, ma poi inesorabilmente negli ultimi giorni ha ripreso con una debolezza davvero micidiale. Al momento non si vedono possibilità d’inversione nel breve termine, quindi a nostro avvio la debolezza Cad dovrebbe continuare, magari intervallata da qualche breve momento.

-Usd è stata valuta fortissima questo anno, sulle voci sempre più insistenti, secondo cui la Fedreal Reserve alzerà i tassi d’interesse. Noi crediamo che nella riunione del 16 Dicembre, questo avverrà e che in futuro ci saranno anche altri rialzi.Quindi per rispondere alla domanda di partenza, se anche in questo caso non ci sono situazioni che facciano pensare che nel 2016 il dollaro non possa continuare nella sua fase di rafforzamento, soprattutto se i suoi concorrenti globali, decidessero di ampliare le loro politiche espansive, in tal caso avremmo forti movimenti di forza da parte del biglietto verde.

Quindi ora analizziamo il cross valutario, Usd Cad dal punto di vista tecnico:

-Ultimo ciclo che andiamo ad analizzare è partito dal livello di 1.22.

-Disegnato il primo massimo a 1.34.

-Ritraccaimento in ricerca del minimo a 1.28.

-Ripartenza per la ricerca del secondo massimò. Inizialmente sembrava che 1.34 fosse un livello a cui si sarebbe fermato, invece le quotazioni sono andate oltre con forza, e danno l’idea che il trend non sia ancora finito.Da una serie di proiezioni, sembra possibile che il cross valutario possa arrivare sino a 1.4.

Ora a livello operativo le strade sono due:

-Se uno ama la tecnica del breakout può entrare su questi valori e seguire il trend con obiettivo 1.4.

-Se uno invece ama le inversioni e teme che i prezzi siano troppo tirati, cosa che noi ci sentiamo di condividere, allora deve attendere in area 1.4 di vedere dei segnali di debolezza o magari un inclinazione super verticale dei prezzi, tipo segnale di fine trend.

Preferisci copiare i TOP Trader?

Da oggi è possibile copiare automaticamente i migliori trader al mondo con la piattaforma di eToro. Scelgi i trader più performanti che vuoi copiare e replica con facilità le operazioni. Scopri come funziona