Migliore Piattaforma di Trading per Principianti

0
294
Lista delle migliori piattaforme di trading per principianti

Le piattaforme trading non sono tutte uguali e per chi inizia da zero è necessario partire da una che sia facile da usare. In questo articolo faremo una lista delle migliori piattaforme di trading per principianti e le classificheremo per semplicità di utilizzo: scopri quale è più adatta al tuo caso.

Subito riportiamo una tabella che elenca le piattaforme di trading che suggeriamo per i principianti:

  • Broker: eToro
    Deposito Minimo: 50 €
    Licenza: Cysec 109/10
    • Adatto per principianti
    • Copia i migliori trader
    *Terms and Conditions apply **Il 67% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si scambiano CFD con questo fornitore. Dovreste considerare se capite come funzionano i CFD e se potete permettervi di correre l'alto rischio di perdere il vostro denaro.
  • Broker: plus500
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec 250/14
    • Tra I migliori broker CFD
    • Ampia scelta Criptovalute
    *76.4% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: Capital.com
    Deposito Minimo: 20 (con carta) €
    Licenza: Cysec 319/17
    • 0% di commissioni
    • Formazione Gratuita
    *Terms and Conditions apply **Il 78,77% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si scambiano CFD con questo fornitore
  • Broker: Iq Option
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec 247/14
    • Chat utenti in italiano
    • Deposito Minimo Basso
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: AvaTrade
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Banca Centrale d'Irlanda (No. C53877)
    • Webinar in Italiano
    • MT 4 e 5, APP AvaTrade GO
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)

La migliore piattaforma di trading per principianti

Qual è la migliore piattaforma di trading per chi non ha esperienza? Considerando importanti fattori tra cui la facilità di utilizzo, la possibilità di comunicare con gli altri utenti e persino la possibilità di copiare trader esperti, la scelta ricade senza dubbio su eToro. Per imparare facilmente ad utilizzarla si può visionare questo video tutorial oppure leggere il nostro corso su eToro.

Le altre piattaforme, per quanto siano assolutamente professionali e persino vantaggiose sotto alcuni aspetti, non si possono classificare come “adatte ai principianti”.

Plus500, ad esempio, è un’ottima piattaforma e a nostro avviso una delle migliori al mondo. Tuttavia, questa non è adatta ai principianti, bensì agli utenti dalla media esperienza in su. Questo fattore viene evidenziato dalla stessa società Plus500, che è solita far correggere i siti che la definiscono come piattaforma di trading adatta ai principianti. A differenza di eToro, infatti, non si può comunicare con gli altri utenti e il trader è autonomo sotto tutti i punti di vista.

È di primaria importanza comprendere quanto l’operare da soli sia molto diverso rispetto all’operare “in compagnia”, seppur virtuale, di altri trader. Certo, per tutti c’è sempre la possibilità di comunicare tramite i social, Telegram e i forum, ma poter comunicare direttamente sulla piattaforma è certamente molto più comodo.

Classifica di facilità di utilizzo delle principali piattaforme

Qui di seguito, facciamo una piccola classifica che rivela quanto siano facili da usare alcune delle piattaforme di trading più popolari in Italia.

PiattaformaComunicazioneCopy TradingVoto Facilità
eToro5/5
Plus500NoNo3,5/5
Capital.comNoNo3/5
IQ OptionNo3/5
MetaTraderNoNo1/5

Come si può vedere da questa tabella, tra le principali piattaforme di trading utilizzate in Italia per l’investimento su azioni e il trading CFD, eToro è l’unica che consente sia di comunicare con gli altri utenti, sia di attuare il copy trading, ovvero copiare in automatico i portafogli di altri trader e investitori esperti. Il voto finale riguarda la facilità complessiva, che comprende diversi fattori importanti per chi inizia da zero o ha ancora poca esperienza.

Vediamole qui di seguito in maggiore dettaglio:

  • eToro (accedi qui gratuitamente): consente di fare trading con CFD, ma anche di acquistare vere azioni, criptovalute ed ETF. Si divide in varie sezioni, nelle quali il trader può scegliere l’asset sul quale negoziare, ottenere informazioni sullo stesso, leggere post dei trader riguardanti l’argomento e commentarli (oltre che postarli), consultare la lista dei trader esperti da copiare e vedere il loro portafoglio, usare funzioni di analisi tecnica e leggere analisi tecniche gratuite. Per ulteriori info c’è la nostra guida a eToro;
  • Plus500: offre il solo trading con CFD e non consente di comunicare con gli altri utenti iscritti. C’è un servizio clienti via live chat attivo 24/24 tuttavia esso è pensato per questioni tecniche e in determinati orari è in inglese. La finestra dell’ordine e alcune voci richiedono più esperienza. Per ulteriori informazioni si può consultare la nostra guida a Plus500;
  • Capital.com: offre trading con CFD e non consente di scriversi con altri utenti. Alcune funzionalità sono men user friendly, soprattutto in fase di creazione dell’ordine. Per ulteriori info è disponibile la nostra guida a Capital.com;
  • IQ Option: dispone solo di CFD e rispetto agli altri due precedenti presenta una chat per comunicare con gli altri utenti. I canali sono diversi ma un paio sono in Italiano. Non si possono ottenere informazioni circa le statistiche degli utenti (come invece si può fare su eToro) perciò occorre fare attenzione nel caso si chiedano consigli. Per ulteriori info si consulti la nostra guida IQ Option;
  • MetaTrader: è una piattaforma di trading professionale che offre gli asset offerti dal broker che ne consente l’utilizzo. In pratica a MetaTrader si può accedere tramite vari server, associati al broker. Un esempio di broker che offre MetaTrader è AvaTrade. Per ulteriori informazioni si consulti la nostra guida a MetaTrader;

Perché la comunicazione è importante per una piattaforma di trading

Il confronto con gli altri è importante in ogni tipo di attività. Quando si inizia a fare trading online comunicare con gli altri diventa fondamentale poiché consente di chiedere consigli, acquisire informazioni, chiedere esempi, farsi aiutare.

Sulle piattaforme di trading in cui si può comunicare con gli altri si trova tantissima gente pronta a condividere le proprie conoscenze e aiutare chi chiede consigli. Su eToro, ad esempio, si possono pubblicare dei post e soprattutto (quando si vuole una mano) si possono commentare i post altrui per avere qualche delucidazione in più, oppure un parere su un determinato argomento. Il fatto che non si possa fare su tutte le piattaforme è un peccato, ma ciascuna società di brokeraggio segue le proprie preferenze.

Vantaggi del social trading

Ora, dato che in questo articolo vogliamo evidenziare quali sono le migliori piattaforme di trading per principianti, è doveroso evidenziare che le piattaforme sulle quali si può comunicare con altre persone tramite post e chat, sono sicuramente le più semplici, poiché consentono di chiedere un aiuto agli altri utenti in tutte le fasi della contrattazione. Certo, vi sono piattaforme come Plus500 in cui c’è un servizio clienti in live chat pronto a chiarire eventuali dubbi e risolvere problemi tecnici, ma non è la stessa cosa. Ad un servizio clienti non si può chiedere “come pensi che si muoveranno le azioni Google oggi?”. Su eToro, invece, si può fare.

Quando si sceglie una piattaforma di trading per iniziare da zero, quindi, sarebbe consigliabile sceglierne una in cui si ha la possibilità di comunicare con gli altri utenti iscritti. Ovviamente occorre considerare che gli utenti sono vari e quindi tra di loro c’è chi ne capisce di più e chi ne capisce di meno, ma non ci vuole molto ad imparare a distinguere gli utenti più preparati da coloro che semplicemente vogliono esprimere la propria opinione.

Possibilità di copiare col copy trading: perché no?

Oltre alla possibilità di comunicare con gli altri utenti, oggi alcune piattaforme consentono anche di copiare gli utenti esperti (e in generale tutti gli utenti). Se viene offerta questa possibilità, perché non approfittarne?

Sin da piccoli, a scuola ci hanno insegnato che copiare è sbagliato. Giusto, perché se si vuole imparare non si può solo copiare. Ma quando si è adulti, si impara a copiare per imparare. Anche per le nostre guide sulle piattaforme di trading, diciamo sempre che “si possono ripetere le stesse operazioni sul proprio conto di esercitazione, per imparare più velocemente ed efficacemente”. L’importante è che alla fine i concetti vengano assimilati.

La funzione copy trading di eToro

A proposito del copiare, va detto che si può considerare questa opzione anche come una vera e propria specializzazione. Per spiegare meglio questo concetto facciamo un paragone con giocatori e manager. Il manager non gioca, però gestisce dei giocatori. Ecco, il copy trading potrebbe essere considerato un’attività a parte, in cui l’obiettivo è quello di crearsi un proprio team di trader da copiare e man mano modificarlo a seconda delle loro performance.

Tra le piattaforme più conosciute per il copy trading vi è sempre eToro, che anche per questo a nostro giudizio rappresenta una delle migliori piattaforme trading per principianti.

Preferisci copiare i TOP Trader?

Da oggi è possibile copiare automaticamente i migliori trader al mondo con la piattaforma di eToro. Scelgi i trader più performanti che vuoi copiare e replica con facilità le operazioni. Scopri come funziona

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here