Deposito minimo Plus500

0
3701
Qual è il deposito minimo di Plus500

Il deposito minimo su Plus500, è di soli 100 euro e consente di fare trading CFD in modalità reale, con i soldi veri. Questo dato è aggiornato a luglio 2019, ricordiamo infatti che Plus500 può cambiare il deposito minimo saltuariamente. Tuttavia, è bene ricordare che invece il deposito non è richiesto per operare in modalità di pratica, con il conto demo gratuito.

L’esiguità del deposito minimo richiesto è stata una delle tante caratteristiche che gli utenti italiani ed europei hanno potuto apprezzare di Plus500, soprattutto considerando che si tratta di un broker al top della gamma, con strumenti di alta qualità e una piattaforma adatta ad ogni livello di trader. Ricordiamo inoltre che proprio perchè il deposito minimo è così piccolo, se sulla base delle proprie finanze si valuta che tale cifra non ha un impatto significativo, ci sono dei notevoli vantaggi ad operare con un conto con denaro reale, dopo una breve esercitazione con conto demo.

Restando troppo tempo sul conto demo infatti, non si allenano la parte psicologica che contraddistingue il mestiere del trader. Ci si abitua infatti ad essere completamente distaccati (“tanto sono soldi finti”), ma questo poi ovviamente non è vero quando si apre un conto reale.

Questo è il motivo per cui molti trader vanno spesso in guadagno nel conto demo (dimenticano anche di mettere lo “stop loss” ad esempio, tanto sono soldi finti), e poi invece non riescono a replicare le stesse performance e perdono tutti i soldi subito con il conto reale.

Desideri imparare da zero? Consulta la nostra guida completa a Plus500.

Come versare il deposito minimo Plus500

Plus500 consente di effettuare i depositi con diverse modalità di versamento tra cui Paypal, carte di credito e debito tra cui Postepay, Bonifici Bancari.

Per depositare con Paypal su Plus500 occorre inserire il proprio indirizzo e-mail associato al conto Paypal. Fatto ciò, si viene reindirizzati in modo sicuro al sito di Paypal con il quale è possibile effettuare il versamento. L’intero procedimento dura pochi secondi.

Un metodo di versamento del deposito minimo su Plus500 molto utilizzato in Italia è quello di Postepay, la popolare carta di debito fornita da Poste Italiane e che fa parte del circuito VISA. Per effettuare il deposito con Postepay su Plus500, basterà inserire il numero della carta (16 cifre), il nome e cognome ad essa associati e infine completare l’operazione con le tre cifre di sicurezza situate sul lato posteriore della carta.

Lo stesso procedimento visto per la Postepay vale per tutte le altre carte di credito, tra cui le MasterCard.

Infine, nel caso non possediate carte o Paypal, si può anche depositare con bonifico bancario su Plus500, incaricando quindi la banca di effettuare il bonifico a Plus500. Tale procedimento, tuttavia, richiede alcuni giorni per l’elaborazione.

Ne parliamo meglio nell’articolo sul come depositare su Plus500.

A cosa serve il deposito minimo di Plus500

Il deposito minimo di Plus500 è richiesto dal broker per iniziare ad operare con denaro reale e con una minima liquidità. Infatti, sebbene si possano effettuare operazioni anche con molto meno di 100 euro, è sempre bene disporre di una certa liquidità al fine di non incappare nelle cosiddette margin call.

Una margin call o “chiamata a margine” è un avviso che il broker invia nel momento in cui la equity reggiunge dei livelli troppo bassi. La equity è la situazione economica del conto che considera le posizioni aperte, in profitto e in perdita. Quindi, nel caso in cui le operazioni siano in perdita e l’equity raggiunga dei livelli troppo bassi, il broker per tutelarsi (e non farvi perdere oltre ciò che avete depositato), vi avvisa tramite e-mail, sms e chiamate automatiche, al fine di far aggiungere del credito o chiudere la posizione.

Nel caso in cui la margin call non trovasse risposta e la posizione in perdita continuasse a perdere, Plus500 chiuderà automaticamente la posizione.

Ora, a parte la margin call, è consigliabile disporre di una liquidità che possa comunque coprirvi nel caso in cui inizialmente il mercato andasse in una direzione sfavorevole. Per una posizione di 30€, ad esempio, 100€ di credito disponibile andranno benissimo. Se invece vorreste aprire una posizione di 90€, 100€ vi starebbero stretti e potreste incappare subito in una margin call.

Il deposito minimo di Plus500 si può utilizzare?

Il deposito minimo su Plus500 è totalmente utilizzabile. Ogni centesimo depositato su Plus500 è assolutamente utilizzabile per le proprie operazioni di trading. Quindi, qualora effettuaste il deposito minimo di 100€, sul conto disponibile avrete esattamente 100€.

Il denaro versato come deposito, è vostro.

Perché non posso depositare 10€ su Plus500?

Il trading non è un gioco e solitamente chi lo pratica non lo fa per guadagnare pochi centesimi o pochi euro.

I bassi depositi, come 10€ su Plus500, non sono possibili essenzialmente per tre motivi:

  • Non vi consentirebbero di aprire posizioni di trading su nessun tipo di strumento
  • Non vi lascerebbero un margine tale da poter operare senza incorrere in margin call
  • Per fare pratica è comunque presente un conto demo con fondi virtuali

Posso usare Plus500 senza deposito minimo?

Si può usare Plus500 senza deposito minimo, utilizzando il conto demo gratuito. Il conto demo è identico al conto reale, con la sola differenza che si opera con denaro finto, anziché con denaro reale.

Inoltre, un’altra differenza è che con il conto demo non si influenza il mercato, perciò le proprie operazioni non avranno alcun peso sulla domanda e sull’offerta e quindi sul prezzo.

Qualora invece desideriate utilizzare il conto reale, dovrete necessariamente farlo con denaro reale. Nel caso non ne disponiate, il versamento minimo che potrete fare è per l’appunto di 100 euro.

In ogni momento, comunque, potrete passare dal conto reale alla piattaforma demo e viceversa.

Ricordatevi che il conto demo e il conto reale sono 2 conti distinti, perciò le operazioni effettuate sui due conti non sono collegate in nessun modo. Un’operazione effettuata sul conto demo resterà sul conto demo, così come un’operazione effettuata sul conto reale resterà sul conto reale.

Prova ora un conto demo con Plus500.

 

 

Preferisci un corso gratuito in PDF?

Ti consigliamo allora quello che a nostro parere è il migliori corso trading per principianti. Il corso è creato da 24option, una piattaforma leader al mondo, autorizzata in Europa dalla CYSEC ed iscritta al registro CONSOB

Ultimo aggiornamento