Come depositare su Plus500

0
907

In questo articolo spieghiamo come depositare su Plus500 illustrando tutte le varie modalità di versamento disponibili. E’ bene sottolineare che con questa piattaforma si può fare trading utilizzando tutti i principali strumenti di pagamento tra cui Postepay, Paypal, carte di credito e di debito, Skrill e Bonifico Bancario.

Plus500 deposito minimo

Nell’articolo sul deposito minimo di Plus500 abbiamo visto che questo ammonta a 100 euro e che viene richiesto soltanto nel caso in cui si desideri operare in modalità reale, ovvero con denaro vero.

Nel caso in cui si preferisca praticare con la demo, il versamento minimo non è richiesto. Una volta effettuata l’iscrizione gratuita, si può decidere liberamente se operare in modalità demo o reale.

Il conto demo e il conto reale funzionano separatamente e si può passare facilmente da uno all’altro in qualsiasi momento. Il conto demo resta quindi sempre funzionante, disponibile per praticare, esercitarsi e provare nuove strategie.

Deposito su Plus500 con Postepay

Come depositare su Plus500 con Postepay

Se avete in mente di provare Plus500 Postepay rappresenta una valida alternativa di pagamento. La carta emessa da Poste Italiane infatti fa parte del circuito VISA, perciò al momento di effettuare un deposito con Plus500, basterà inserire il numero della propria Postepay per vedersela riconoscere come VISA.

Allo stesso modo in cui si può depositare su Plus500 con Postepay, si può ovviamente anche prelevare con lo stesso mezzo di pagamento.

Avendo testato più volte questo metodo di versamento, possiamo confermare che si tratta di una modalità veloce e facile, adatta anche per chi non abbia ancora mai effettuato alcun deposito. Per quanto riguarda il credito sulla Postepay, occorre ricaricarla in precedenza dal sito web delle poste o dall’ufficio postale. Facciamo presente che in base ai vostri contratti con Poste Italiane, vi potrebbero essere dei limiti nel tetto massimo di credito accumulabile sulla carta.

Depositare su Plus500 con Paypal

Come depositare su Plus500 con Paypal

Se disponete di un conto su Paypal, potrete depositare su Plus500 selezionando questa modalità di pagamento. Così come avviene generalmente quando si utilizza Paypal, dalla piattaforma di Plus500 si viene reindirizzati verso il sito di Paypal al fine di concludere in sicurezza la transazione.

Allo stesso modo in cui si può depositare su Plus500 con Paypal, è possibile anche prelevare con lo stesso strumento di pagamento.

Paypal rappresenta uno degli strumenti di pagamento (portafogli elettronici) più utilizzati al mondo. Consente di effettuare acquisti su numerose tipologie di siti e persino fare trading su alcune delle migliori piattaforme di contrattazione, tra cui quella del broker Plus500. Con Paypal i trasferimenti sono istantanei e non vi sono limiti sulle somme per il deposito o il prelievo.

Effettuare il deposito su Plus500 con Carta di Credito

Come depositare su Plus500 con Postepay

Così come abbiamo visto per il deposito tramite Paypal, Plus500 presenta la possibilità di scegliere “carta di credito” e successivamente inserire il numero della stessa.

Inserendo il numero della carta di credito, Plus500 riconosce la tipologia di carta e ne mostra automaticamente la marca. Oltre al numero della carta viene richiesto il codice di sicurezza di 3 cifre riportato dietro la carta stessa.

Con la carta di credito si può eccedere rispetto alla liquidità effettivamente posseduta, tuttavia sconsigliamo tale ipotesi. Utilizzate solo il credito che potete permettervi di perdere. Il trading è un’attività rischiosa, che può produrre profitti, ma anche perdite.

Depositare con Skrill su Plus500

Come depositare su Plus500 con Skrill

Anche Skrill, un tempo nota come Moneybooker, è uno dei principali strumenti di pagamento accettati dal broker Plus500. Per depositare su Plus500 con Skrill si può procedere come visto con Paypal. Dopo aver selezionato tale modalità di pagamento, si viene reindirizzati sul sito di Skrill per completare l’operazione in sicurezza.

Per quanto riguarda Skrill valgono le stesse indicazioni fornite su Postepay.

Ricarica Plus500 con Bonifico Bancario

Come depositare su Plus500 con Bonifico Bancario

Il bonifico bancario rappresenta la modalità di deposito su Plus500 più tradizionale ma anche la più lenta. Mentre gli altri metodi visti in precedenza sono letteralmente istantanei, affinché un bonifico possa essere accreditato sul conto trading della piattaforma, possono occorrere anche fino a 5 giorni.

Prelievo minimo su Plus500

In questa pagina abbiamo visto con quali strumenti sia possibile effettuare versamenti su Plus500. Per quanto riguarda i prelievi, in generale si possono effettuare con gli stessi strumenti. Per informazioni più dettagliate, vi rimandiamo all’articolo specifico sul prelievo minimo Plus500.

Da oggi è possibile iniziare a fare trading CFD con conto demo con questa piattaforma leader al mondo, autorizzata in Europa dalla CYSEC ed iscritta al registro CONSOB