Conto Demo di IQ Option

0
2400

In questa sezione della guida completa al trading con IQ Option mettiamo in risalto una delle sue migliori caratteristiche, che ne comprende tante altre. La caratteristica di cui parleremo è la possibilità di praticare con IQ Option tramite un conto demo, gratuito, senza alcun deposito richiesto, e che consente di fare trading su opzioni binarie nello stesso modo in cui si fa con un conto reale.

Ciò significa che il conto demo IQ Option consente di fare trading alle stesse condizioni del conto reale, ma senza rischi, poiché in esso si opera con denaro finto. Il conto demo offerto da questo broker non ha limiti di tempo, perciò potrete praticare per tutto il tempo che vorrete.

Cosa si può fare con il conto demo?

Quali operazioni è possibile fare con la piattaforma demo di IQ Option? Quali funzionalità sono attive? Tutte quelle che seguono:

  • Operazioni al rialzo e al ribasso. Per puntare sul rialzo o sul ribasso del prezzo di un asset si possono comprare azioni Call o Put, semplicemente cliccando sui pulsanti “Su” o “Giù” situati sulla parte destra del display della piattaforma.
  • Consultare l’elenco delle posizioni aperte. Quando aprite una posizione, ovvero quando comprate un’opzione, fintanto che non arriva a scadenza permane nella lista delle posizioni aperte. Per accedere alla lista delle posizioni aperte potete accedere alla sezione “posizioni aperte” dalla parte sinistra del display della piattaforma.
  • Consultare la cronologia delle operazioni effettuate. Ogni operazione effettuata viene registrata, quindi inserita in un registro. In ogni momento, anche nel conto demo, potrete accedere alla sezione “storia del trading” situato sulla parte sinistra del display.
  • Tabella dei leader: potete visualizzare la classifica dei trader italiani e internazionali di maggior successo della settimana
  • Tornei: dal conto demo si possono visualizzare i tornei programmati e finiti, ma non vi si può accedere. Infatti, la partecipazione ai tornei richiede un deposito.
  • Notizie mercati: il conto demo consente di poter accedere alle notizie dai mercati, per farvi toccare con mano la qualità di questo servizio. Si tratta delle principali news riguardanti alcuni strumenti che potrete negoziare sulla piattaforma, anche in modalità demo.
  • Video lezioni: un pratico elenco di lezioni in formato video per imparare a fare trading sulla piattaforma IQ Option, con aggiornamenti riguardanti i nuovi prodotti disponibili
  • Aiuto: una finestra dedicata al supporto, che si può contattare in diversi modi, oltre alle risposte alle domande più comuni. Il servizio di supporto si può contattare facilmente anche cliccando sui collegamenti presenti nella parte più bassa del display della piattaforma, cliccando su “servizio di supporto” oppure componendo il numero di telefono indicato.
  • Impostare facilmente le operazioni di acquisto di opzioni binarie: sulla parte destra vi è una colonna dedicata all’acquisto delle opzioni, in cui si possono impostare il tempo, l’importo e la direzione, con la percentuale di profitto sempre bene in vista.
  • Selezionare l’asset su cui negoziare: appena sopra il grafico in tempo reale, è presente una finestrella in cui si può selezionare il tipo di strumento su cui effettuare la previsione.

Vediamo ora nel dettaglio ciascuno dei punti qui evidenziati.

Comprare opzioni binarie Alto e Basso

La piattaforma IQ Option divide il trading di opzioni binarie in due categorie: turbo e binario. Il trading “turbo” prevede opzioni binarie con scadenza fino a 5 minuti. Il trading “binario” prevede opzioni binarie con scadenza da 15 minuti. Dalla colonna destra si può impostare manualmente il tempo, ovvero l’orario in cui l’opzione verrà chiusa. Se si imposta il tempo con una quantità di minuti oltre i 5 dall’ora corrente, il sistema le considera automaticamente “binario”.  Ad ogni modo, è importante evidenziare che, tempo a parte, il meccanismo è perfettamente identico. Perciò, cambia il tempo ma non lo strumento finanziario o i meccanismi che sottostanno all’operazione di trading.

Chiarito ciò, riprendiamo il discorso e quindi ripetiamo che con la piattaforma demo di IQ Option si può fare pratica anche con le operazioni di trading, quindi acquistare opzioni binarie alto o basso, a seconda delle proprie previsioni.

Facciamo un esempio di operazione binaria in cui vogliamo puntare sul rialzo del prezzo. Procederemo in questo modo:

  1. Scegliamo l’asset, ad esempio scegliendo EUR/USD
  2. Scegliamo il tempo
  3. Scegliamo l’importo, ad esempio 1 €
  4. Clicchiamo il bottone verde “SU”
Scegliere l'asset su IQ Option
In alto a sinistra scegliamo l’asset, ad esempio EUR/USD
Impostare i parametri del trading opzioni
Impostiamo il resto

 

Al contrario, se desiderassimo puntare sul ribasso dell’asset EUR/USD, dovremmo cliccare il pulsante “Giù”, sempre dopo aver impostato tutto il resto. Quindi, per puntare sul ribasso, dovremo:

  1. Scegliamo l’asset, ad esempio scegliendo EUR/USD
  2. Scegliamo il tempo
  3. Scegliamo l’importo, ad esempio 1 €
  4. Clicchiamo il bottone verde “Giù”

 

Demo e conto reale a confronto

Proviamo ora a fare un esperimento, mettendo a confronto la piattaforma demo con quella del conto reale. Non è un confronto che si vede spesso sui siti dedicati al trading online, quindi ci auguriamo che questo tipo di idea possa piacervi.

Per mettere a confronto la piattaforma in versione demo con quella del conto reale, accediamo prima alla modalità demo e facciamo uno screenshot.

Come si presenta la piattaforma nel conto demo di IQ Option

Dopo pochissimi secondi, giusto il tempo di cambiare in modalità reale (cliccando sulla scritta “conto esercitazione” arancione in alto), facciamo un altro screenshot.

Come si presenta la piattaforma nel conto reale di IQ Option

 

Mettendo a confronto i due screenshot non notiamo alcuna differenza, se non quelle causate dal passare del tempo. Come potete vedere dalla parte inferiore dei due screenshot, tra uno e l’altro sono passati 23 secondi, durante questi 23 secondi il prezzo è leggermente aumentato (di  0,000035).

Ciò che conta ed è importante evidenziare, è che la percentuale di profitto che l’utente può ottenere è pari all’88%. Ciò significa che con 1€ si può ottenere un ricavo di 1,88€ (di cui 0,88€ netti), con 10€ si può avere un ricavo di 18,88€ (di cui 8,8€ netti).

Non è un fattore di poco conto, poiché occorre sempre verificare se le condizioni offerte per un conto demo di prova e di pratica sono le stesse che si hanno quando si va ad operare con soldi veri.

Tenere conto dei propri progressi

La più importante utilità di un conto demo di pratica è quella di poter imparare praticando. Oltre a scoprire cosa è il trading di opzioni binarie “sul campo”, il conto demo consente di operare, a tutti gli effetti, quindi di imparare facendo.

Per imparare e migliorare tuttavia praticare non basta. Occorre anche fare un bilancio dei propri risultati, per vedere in che modo si sta procedendo, se si stanno facendo progressi o se si sta peggiorando. Ad esempio, si potrebbe fare un conto alla fine di ogni giornata e confrontare tutti i bilanci ottenuti. Allo stesso modo, prendere i risultati complessivi delle singole giornate e confrontarli tra quelli di una settimana.

Per tenere conto dei propri progressi, anche sul conto demo è offerta la possibilità di consultare sia le posizioni aperte (per tenere sotto controllo tutte le posizioni ancora aperte in un determinato momento) ma soprattutto la possibilità di consultare la cronologia delle proprie operazioni, ovvero lo “storico”.

Per consultare lo storico delle proprie operazioni effettuate, occorre cliccare sul pulsante “storia del trading” presente sulla colonna situata nella parte sinistra del display, che potete individuare nel seguente screenshot.

Come si presenta la barra delle funzioni di IQ Option

 

Come potete facilmente notare, il primo pulsante in alto consente di accedere alle posizioni (attualmente) aperte, mentre il secondo consente di accedere allo storico delle operazioni effettuate. Per poter fare un bilancio della giornata, potete quindi cliccare su “Storia del Trading”. Si riferisce proprio alla storia del vostro trading.

Notizie dai mercati e analisi tecnica

Per operare al massimo delle potenzialità sono necessarie due cose: l’analisi fondamentale e l’analisi tecnica.

Se pensate che fare trading con le opzioni binarie sia semplicemente lanciare una moneta per decidere se puntare al rialzo o al ribasso, sperando che siate i trader più fortunati del mondo, vi sbagliate e fareste meglio a non iniziare neanche.

Il trading di opzioni binarie, così come potrete verificare dal conto demo, non offre grandi possibilità di successo per chi va a casaccio. Occorre invece agire con metodo e soprattutto con senso.

L’analisi fondamentale è quella che tiene conto del contesto economico, finanziario, sociale, politico, storico del mercato. Ad esempio, se il prezzo dell’oro o la quotazione dell’EUR/USD si muove in una determinata direzione non è perché è spinta dal vento di libeccio, o perché si è nel giorno dispari. Ogni prezzo subisce variazioni in base a numerosi fattori. L’analisi fondamentale è proprio lo studio di tutti questi fattori. Per questo, è molto importante aggiornarsi sugli avvenimenti che possono influire sul prezzo di un determinato strumento finanziario.

In quanto ad aggiornamenti, abbiamo visto che la piattaforma IQ Option offre anche in versione demo una sezione dedicata alle notizie di mercato in tempo reale. Un aspetto molto interessante è che si potranno consultare nello stesso display della piattaforma, perciò senza perdere d’occhio le eventuali operazioni aperte.

L’analisi tecnica è invece quella che tiene conto dei grafici e quindi dei dati con cui vengono creati questi grafici. Protagonisti dell’analisi tecnica sono quindi il grafico e gli indicatori. Su IQ Option, oltre ai pratici ed efficaci grafici a candele giapponesi, sono presenti alcuni degli indicatori più importanti e utili nel trading con le opzioni binarie.

Video lezioni

Le video lezioni rappresentano un fattore che determina l’altissima qualità di questa piattaforma, oltre alla generosità del broker, la cui politica di offrire dei servizi gratuiti non si ferma alla piattaforma demo, ma va molto oltre, fornendo a tutti coloro che utilizzano la piattaforma demo gratuita, senza sborsare neanche un centesimo, di avere a disposizione un archivio video di lezioni sul trading opzioni con IQ Option.

Le video lezioni di IQ Option, oltre a farvi comprendere come funzionano le opzioni binarie in generale, vi spiegherà come utilizzare la propria piattaforma.

Tra le video lezioni di IQ Option, come applicare gli indicatori tecnici

 

Come potete vedere, cliccando sul pulsante “video lezioni” che appare nella colonna sinistra (qui nascosto per il fatto che abbiamo rimpicciolito in altezza la finestra), appare una colonna aggiuntiva sulla sinistra, che contiene numerosi video e che si può scorrere in basso.

Ma non è tutto.  Così come potete notare, tra i video sono presenti anche dei tutorial riguardanti i grafici e gli indicatori, perciò oltre alle nozioni base, l’archivio di video lezioni di IQ Option presenta anche quelle intermedie, utili per chi desidera fare trading ad un livello potenzialmente più remunerativo.

Supporto

Disporre di un servizio di supporto clienti è fondamentale, soprattutto fin quando non si prende piena confidenza con la piattaforma di negoziazione. Per questo, cliccando sul pulsante “aiuto” situato sulla barra sulla sinistra del display, si può accedere a varie tipologie di supporto clienti. Il numero di telefono, per i più tradizionalisti, una FAQ (“Domande Generali”) per chi preferisce trovarsi la risposta da solo. Potrete anche fare una domanda e aspettare che vi venga fornita una risposta tramite e-mail.

Una funzione molto utile facente parte del servizio di supporto è quella della chat dal vivo. Il supporto via chat dal vivo vi consentirà di avere una risposta veloce e personale a tutte le tipologie di problema riscontrato o dubbio.

Servizi di supporto IQ Option

Se non fosse stato abbastanza chiaro, ripetiamo che tali servizi di supporto sono presenti anche nella versione demo gratuita, perciò non occorre avere un conto reale per avere assistenza personalizzata. Il team di IQ Option è tra i primi e i più premiati al mondo anche per questo aspetto.

Cosa non si può fare nel conto demo IQ Option

Sebbene siano molto appassionanti, per partecipare ai tornei di trading IQ Option occorre depositare. Il lato positivo è che si può depositare quel tanto che basta per partecipare a un paio di tornei. Infatti, si consideri il fatto che il deposito minimo con IQ Option è pari a 10€, una somma che vi consentirà di partecipare a due tornei dall’iscrizione di 4$ ciascuno.

Sebbene siano appassionanti ed economici, vi consigliamo di non partire subito con i tornei, ma di prendere confidenza prima con il conto demo, poi con il conto reale (per gestire l’emotività) e quindi successivamente partecipare anche ai tornei. La partecipazione ai tornei è molto gettonata poiché offre dei premi molto alti.