Lezione 3 – Scopriamo la Piattaforma di Trading

La piattaforma di trading è il software messo a disposizione dal broker per negoziare sui mercati finanziari.

Se si desidera giocare in borsa da casa, fare trading sul Forex o negoziare su criptovalute, occorre necessariamente aprire un conto online con il broker. Una volta che ci si è iscritti, si può accedere alla sua piattaforma di trading e quindi negoziare.

Tieni conto che puoi anche semplicemente praticare con un conto demo, senza depositare. Se vorrai, potrai passare al conto reale. Altrimenti, potrai restare con il conto demo e usare il tuo budget virtuale.

In questa lezione del corso completo sui CFD andiamo a scoprire le caratteristiche e le funzionalità della piattaforma di trading. Per il nostro esempio usiamo la piattaforma 24option ma la maggior parte delle informazioni vale per tutte le piattaforme in generale.

In alternativa, si può scegliere tra altre piattaforme di trading, altrettanto sicure e regolamentate.

Come accedere alla piattaforma di trading

Per accedere alla piattaforma di negoziazione, basta seguire questi tre passi:

  1. Accedi a questa pagina ufficiale
  2. Clicca su registrati e quindi prosegui fornendo i tuoi dati
  3. Controlla l’e-mail

Consiglio: al punto due, ti troverai già sulla piattaforma. Tuttavia, nel frattempo per email ti saranno arrivati i dati di accesso. Copia la password dal messaggio che ti è arrivato, effettua il logout dalla piattaforma e nuovamente il login utilizzando lo username (l’email utilizzata per l’iscrizione) e la password (quella che hai copiato dal messaggio che ti hanno inviato). In questo modo, al nuovo accesso, avrai anche 100 mila euro di budget virtuali con cui praticare.

Ecco come si presenta la piattaforma di 24option al primo accesso.

Come appare la piattaforma di trading 24option al primo accesso

Quando e se deciderai di passare al conto reale, ti verranno richiesti altri dati, conformemente alle regolamentazioni vigenti.

Cosa fare dopo l’accesso alla piattaforma

Una volta che si è effettuato l’accesso alla piattaforma di trading e si è pronti ad utilizzarla, inizia la parte pratica.

Per prima cosa, consiglio di spulciare per bene ogni parte della piattaforma di trading al fine di conoscere ogni sua funzionalità.

Per farlo, segui il nostro “percorso”. Iniziamo con l’individuare le parti essenziali:

  1. Strumenti finanziari disponibili (colonna a sinistra)
  2. Finestra dell’ordine (riquadro nella sezione principale)
  3. Situazione del conto (riquadro in basso)

Nello stesso riquadro della finestra dell’ordine possono essere visualizzati il grafico in tempo reale e le informazioni sul CFD.

Finestra dell'ordine della piattaforma di trading

Bene, ora illustriamoli punto per punto.

1. Strumenti Finanziari Disponibili

Ogni piattaforma di trading offre innanzitutto la possibilità di visualizzare tutti gli strumenti finanziari disponibili quali possono essere azioni, indici di borsa, coppie valutarie del Forex, ETF e materie prime. A queste negli ultimi anni si sono aggiunte anche le criptovalute ma anche altri strumenti.

Come puoi notare dall’immagine qui sotto, ogni categoria può presentare delle sottocategorie (es. cambi principali e secondari, dove i primari sono quelli più importanti).

Lista degli asset negoziabili sulla piattaforma di trading

2. Finestra dell’ordine

La finestra dell’ordine ci consente di impostare l’ordine di trading. Dalla finestra dell’ordine di 24option ad esempio possiamo impostare:

  • Volume (in lotti): il numero di lotti sui quali negoziare. Se si clicca su “i” accanto al nome dell’asset, si può visualizzare il numero di titoli a cui fa riferimento il lotto. Nell’esempio dell’immagine qui sotto 1 lotto è pari a 100 azioni e perciò negoziando su 0,01 negozieremo su 1 centesimo di lotto e quindi sul valore pari ad 1 azione.
  • Tipo di posizione (Acquista o Vendi): cliccando su Acquista si apre una posizione rialzista, mentre cliccando su Vendi si apre una posizione ribassista.
  • Stop Loss: da questa casella si può impostare il tetto massimo di perdita per l’operazione, raggiunto il quale la posizione verrà chiusa automaticamente.
  • Take Profit: da questa casella si può impostare l’obiettivo di profitto per l’operazione, raggiunto il quale la posizione verrà chiusa automaticamente.
  • Pre-ordine: in figura è indicato con la voce “solo quando il tasso raggiunge”. In pratica, si può chiedere alla piattaforma di aprire una posizione solo nel momento in cui il prezzo dovesse raggiungere la quota che imposteremo.

Ecco come si presenta la finestra dell’ordine.

Come impostare ordine di trading sulla piattaforma

3. Situazione del Conto

In questo riquadro teniamo sotto controllo quattro valori molto importanti quali:

  • Saldo (o Conto Disponibile): è costituito dal saldo disponibile sul vostro conto
  • Profitto/Perdita: è il conto profitti/perdite complessivo di tutte le posizioni aperte in un dato momento
  • Equità (o Equity): è dato dal vostro saldo disponibile sommato ai margini iniziali impegnati nelle posizioni
  • Margine: il margine utilizzato per le operazioni aperte (questo include il margine iniziale e il margine di mantenimento, di cui parleremo nella prossima lezione)
  • Margine libero: il margine utilizzabile disponibile sul conto di trading
  • Livello di margine: la percentuale di margine utilizzata

La situazione del conto sulla piattaforma di trading

4. Grafico dello Strumento Finanziario selezionato

Il grafico dei prezzi è fondamentale sia per avere un’idea sull’andamento del mercato, sia per il suo studio e la sua interpretazione.

Su una piattaforma di trading il grafico può apparire nella schermata principale, oppure essere richiamato in qualche modo. Su 24option, per visualizzare il grafico occorre cliccare su “Show Graph” in alto nella finestra dell’ordine.

Il grafico dei prezzi nella piattaforma di trading

Inoltre, c’è sempre un modo per allargarlo. In questo caso, si può cliccare su quelle 4 freccette in alto a destra.

Per quanto riguarda lo studio e l’interpretazione dei grafici, si possono applicare degli indicatori per l’analisi tecnica cliccando sui tre puntini in alto a sinistra.

Altre piattaforme di trading possono presentare una matita, oppure il tasto f(x).

5. Informazioni sul CFD

Delle informazioni sui CFD abbiamo parlato in una precedente lezione e abbiamo visto come visualizzarli sulla piattaforma di trading (cliccando sul pulsante “i” nella finestra dell’ordine).

Si tratta di un elemento importante, poiché consente di capire su cosa si stia negoziando esattamente.

Vai alla lezione 4 – Margine iniziale, mantenimento e call

Preferisci un corso gratuito in PDF?

Ti consigliamo allora quello che a nostro parere è il migliori corso trading per principianti. Il corso è creato da 24option, una piattaforma leader al mondo, autorizzata in Europa dalla CYSEC ed iscritta al registro CONSOB

Ultimo aggiornamento