Ripple con Postepay, come comprare

0
1018
Ripple con Postepay, come comprare e fare trading

In questo articolo vedremo come si possono acquistare Ripple con Postepay. Come ben sapete, si tratta della carta di debito o prepagata fornita da Poste Italiane, che oggi rappresenta uno degli strumenti di pagamento “smart” più utilizzati online in Italia. Oltre che per gli acquisti negli e-store, si può utilizzare anche per negoziare criptovalute e comprare ripple.

Qui sotto trovate una lista delle migliori piattaforme in cui si può fare trading sugli XRP di Ripple.

Piattaforma Caratteristiche Deposito Min. Apertura Conto
Markets
  • Trading su Criptovalute
  • Trend dei trader
  • Zero Commissioni
  • Piattaforma Professionale
  • Trading Nel Weekend
  • Guida Completa
100 Inizia
24option
  • Tra i migliori broker cfd
  • Conto demo 100.000
  • Possibilità di tradare criptovalute
  • Senza commissioni
  • Leva 1:30
  • Guida Completa
100 Inizia
itrader
  • Sponsor Manchester City
  • Rapporto leva fino a 1:500
  • Programma educativo traders
  • Piattaforma mobile
  • VPS gratis
  • Guida Completa
250 Inizia
plus500
  • Tra I migliori broker CFD
  • Ampia scelta Criptovalute
  • Leva 1:30
  • Conto demo gratuito illimitato
  • Senza Commissioni
  • Guida Completa
100 Inizia
Servizio CFD. L'80,6% perde denaro.
Iq Option
  • Interfaccia di ultima generazione
  • Deposito Minimo Basso
  • Conto Demo
  • Piattaforma Intuitiva
  • Trade anche da 1 euro
  • Guida Completa
10 Inizia

Acquistare Ripple con Postepay su Plus500

Chi fa trading conosce sicuramente la piattaforma Plus500, una delle più popolari e utilizzate nel settore. Da diversi anni ormai, questa piattaforma offre anche la possibilità di fare trading criptovalute, tra cui anche Ripple.

Plus500 consente di utilizzare diverse modalità di pagamento tra cui le carte di credito emesse sul circuito Visa e Mastercard. Per tale motivo, è possibile effettuare depositi con Postepay, che viene riconosciuta come carta di credito VISA (vedi figura sotto).

Come acquistare Bitcoin su Plus500 con carta di credito

Per aprire posizioni di acquisto Ripple, si potrà quindi procedere in questo modo:

  1. Effettuare l’iscrizione a Plus500
  2. Collegare la propria Postepay al conto
  3. Effettuare un deposito
  4. Procedere con il trading su Ripple

Il deposito minimo è pari a 100 euro. Una volta depositata una somma di denaro, sarà immediatamente e interamente disponibile per le contrattazioni. Appena si deposita, si può subito operare. E’ la garanzia offerta da una piattaforma di trading professionale come Plus500.

A tal proposito, è bene spendere qualche parola per descrivere meglio la piattaforma e la società. Ad essa abbiamo dedicato una guida completa a Plus500 che potrete consultare online sul nostro sito ogni volta che vorrete. La società opera in oltre 100 paesi in tutto il mondo, tra cui l’Italia in cui opera da circa 10 anni. Per quanto riguarda la regolamentazione, è regolamentata a livello europeo da CySEC ed è iscritta al registro della Consob. Offre un servizio di assistenza clienti attivo 24/7 tramite email e chat dal vivo.

Comprare Ripple con la Postepay su eToro

Un’altra opzione di sicuro interesse e molto utilizzata per effettuare acquisti su Ripple con Postepay è quella di utilizzare la piattaforma di social trading eToro.

Uno dei punti forti di eToro sta nel fatto che oltre ad essere una piattaforma di trading, è anche a tutti gli effetti un social media. Infatti, come Facebook o altri social network, eToro offre accesso a una comunità di utenti (trader) e partecipare a discussioni, postando e commentando.

A questa ottima caratteristica si aggiungono si aggiunge il meccanismo del Copy Trading, una funzione che consente di riprodurre in automatico le operazioni di altri trader, che si possono selezionare sulla base di classifiche di rendimento suddivise per tipologie di guadagni. A seconda delle proprie personali preferenze si può quindi selezionare un trader di riferimento e chiedere al sistema di replicare le negoziazioni effettuate da tale trader sul proprio conto.

Qui sotto riportiamo uno screenshot della piattaforma e nello specifico la sezione in cui si può depositare, per poi acquistare Ripple su eToro con la propria Postepay. Il deposito minimo è il corrispettivo di 200 dollari. Quando inserirete il numero della vostra carta Postepay, questa verrà riconosciuta in automatico come VISA.

Comprare ethereum con carta di credito su eToro

Ripple con Postepay su IQ Option, exchange e piattaforma trading

Sebbene sia diventata molto popolare in questi anni per le opzioni binarie, IQ Option offre ora la possibilità di acquistare XRP con Postepay direttamente dal mercato. Infatti, questa piattaforma oggi è anche una exchange e consente di contrattare criptovalute, con un’ampia scelta.

Tra le caratteristiche principali IQ Option, ne evidenziamo alcune molto interessanti:

  1. Rappresentazione grafiche, in tempo reale, delle prestazioni del prezzo di ripple, oltre alla possibilità di inserire anche indicatori di analisi tecnica
  2. Chat online con gli utenti collegati. Si tratta di una nuova funzione che consente di scambiarsi impressioni e informazioni sul mercato, per permettere agli utenti di confrontarsi con altri operatori e orientarsi al meglio sulle scelte di investimento.

Potrebbe interessarvi anche la nostra guida a IQ Option.

Acquistare XRP su Kraken con Postepay

Il servizio offerto da Kraken, una delle piattaforme exchange più conosciute e in cui si possono comprare XRP e scambiarli con altre criptovalute.

Se scegliete Kraken come servizio per acquistare XRP con la vostra carta Postepay, questi sono i passi da seguire:

  1. Per prima cosa, bisogna aprire un conto su Kraken
  2. Entrate nelle impostazioni del vostro profilo per aggiungere la carta
  3. Una volta collegata la carta, verificate la vostra identità con Kraken
  4. A questo punto siete pronti per acquistare Ripple, utilizzando la carta collegata in precedenza

Altri exchange per comprare ripple con Postepay

Oltre a Kraken, vi sono altre exchange che consentono di acquistare dei ripple tramite la Postepay Sono infatti diverse le piattaforme a disposizione del pubblico per comprare XRP e scambiarli con altre monete digitali.

 

Da oggi è possibile iniziare a fare trading CFD con conto demo con questa piattaforma leader al mondo, autorizzata in Europa dalla CYSEC ed iscritta al registro CONSOB